Il costruttore giapponese celebra l'arrivo nei cinema del film Solo: A Star Wars Story con un prototipo del SUV

Qualcuno alla Nissan deve essere un fan sfegatato di Star Wars, visto che il costruttore giapponese non perde l'occasione di realizzare esemplari unici ispirati ai film della saga di fantascienza più nota e di successo al mondo. A fine 2017 aveva mostrato sei prototipi con dettagli ripresi dai personaggi e dalle navicelle di Star Wars: gli ultimi Jedi, in uscita in quel periodo, mentre oggi ha scelto come base una X-Trail in vista dell'arrivo nei cinema di Solo: A Star Wars Story (atteso in Italia il 23 maggio).

La più fedele di tutte

Gli stilisti giapponesi si sono ispirati in questo caso al Millennium Falcon, l'astronave pilotata da Ian Solo che alla Nissan hanno voluto riprodurre nei minimi dettagli. Non a caso dall'azienda dicono che questo prototipo è il più fedele e accurato fra tutti quelli costruiti finora. Oltre alla personalizzazione dell'esterno è stato messo a punto anche l'abitacolo, dove si trovano bottoni, luci e dettagli simili alla navicella spaziale. Non manca poi un impianto stereo Bose da ben 1.500 watt, composto anche da un subwoofer da 18 pollici.

Opera di specialisti

Il prototipo è basato sulla Nissan Rogue (in Europa è venduta come X-Trail) e non è stato realizzato presso il centro stile della casa giapponese, ma nei locali della Vehicle Effects a Burbank, in California, un'azienda specializzata nelle auto per i set che ha realizzato tutte le Nissan dedicate a Star Wars. È merito quindi della Vehicle Effects se la X-Trail ha pannelli della carrozzeria in alluminio battuti a mano sullo stile del Millennium Falcon, compresi i finti radar e cannone laser che vengono fuori dal tetto quando si preme un tasto.

Nissan Rogue Millennium Falcon