Nei primi 4 mesi del 2018, al 1° posto si conferma l’F-Series di Ford. Terza la prima europea, la Volkswagen Golf

Fiumi di inchiostro, Terabyte di pagine Internet dedicati all’auto elettrica e poi la più venduta al mondo è un pick-up, come emerge dai numeri pubblicati dall'autorevole ente privato di ricerca e consulenza JATO Dynamics. Sì, avete letto bene, un pick-up, sotto il cui cofano girano motori di cilindrata  da circa 3 litri in su, benzina e diesel. Nel dettaglio, si tratta di una famiglia di pick-up, l’F-Series di Ford, che grazie al dominio sul mercato USA (grazie all’F-150, il più piccolo) riesce a confermarsi al top anche nel primo quadrimestre del 2018. Curiosamente, invece, non si trovano coreane ai primi posti, nonostante il Gruppo Hyundai-Kia sia al 5° posto assoluto; la meglio piazzata è la Hyundai Avante (o Elantra o i35 in base ai mercati), solo 17^.

Un’auto per modo di dire

L’obiezione, lecita, è: un pick-up non si può considerare un’auto, bensì un veicolo commerciale. Vero, ma negli USA le cose non stanno così e basta farsi un giro da quelle parti, appena al di fuori dei centri delle città costiere più famose, per capire il perché; lì, la densità di pick-up è pari a quella della Panda sulle strade italiane.

Le compatte a 3 volumi tengono botta, per il momento

Un’altra sorpresa riservata dai numeri è la tenuta delle carrozzerie “tradizionali” rispetto ai SUV. Al secondo, terzo e quarto posto ci sono infatti, rispettivamente, Toyota Corolla, Volkswagen Golf e Honda Civic. In compenso, se è vero che il primo SUV è “solo” quinto e risponde al nome di Nissan X-Trail (o Rogue, in base ai mercati), è anche vero che dalla quinta alla decima posizione ci sono solo sport utility, tranne che alla settima. Volete tutti i dettagli? Cliccate qui in basso a destra nella foto; il numero che compare alla destra del nome dell'auto indica le unità vendute nel primo quadrimestre del 2018.

 

Leggi anche: