La casa Coreana sarà Official Car Partner della squadra capitolina per i prossimi tre anni.

Hyundai Motor Company ha annunciato ufficialmente di aver acceso una partnership pluriennale con l’AS Roma. In base a questo accordo il costruttore coreano diventa Global Main Partner della società giallorossa, il logo Hyundai sarà presente come back sponsor sulle maglie della Roma in tutte le competizioni nazionali, a partire dalla prossima stagione e fino al 2021. Hyundai Italia sarà inoltre Official Car Partner dell’AS Roma per i prossimi tre anni.

Un video esclusivo


Per celebrare il lancio della partnership, i giocatori Edin Džeko, Javier Pastore, Bryan Cristante e Cengiz Ünder sono stati protagonisti di un inedito video, girato insieme a un gruppo di abbonati che hanno ricevuto uno speciale regalo di compleanno: l’invito a un tour di Trigoria  seguito da un incontro a sorpresa con i giocatori, che hanno regalato loro le magliette ufficiali della stagione 2018/19 personalizzate con il proprio nome.  Il logo Hyundai sulle nuove maglie appare per la prima volta il 25 luglio a San Diego in occasione della gara con il Tottenham, parte della International Champions Cup che prevede anche le sfide contro Barcellona e Real Madrid.

Hyundai per Roma
Hyundai per Roma

Hyundai debutta nel calcio italiano


Con questo accordo Hyundai debutta nel calcio italiano,  ma il legame fra il Costruttore e lo sport più popolare del mondo è di lunga data. Hyundai è, infatti Top Partner di FIFA dal 1999, è stata legata a UEFA per 18 anni, fino al 2017 ed è attualmente coinvolta in diverse partnership con squadre nazionali e singoli club, tra i quali Chelsea, Atlético Madrid e Hertha Berlino, Olympique Lione e oggi anche AS Roma. La partnership con Hyundai oltre alla fase di sponsorizzazione della maglia si concretizza con la presenza del logo in occasione delle partite casalinghe della Roma (Serie A, Coppa Italia e amichevoli) sui LED a bordocampo, presso il campo di allenamento di Trigoria e attraverso una presenza diversificata sui social network e sui canali digitali del club.

Le auto e il calcio: