Lincoln Futura, la storia e le curiosità della Batmobile originale per la serie tv Batman del 1966

Per milioni di ragazzini al mondo la Lincoln Futura è fra le auto più emozionanti mai concepite, tanto è vero che quasi tutti l'hanno “parcheggiata” sul comodino di fianco a miti come le Ferrari F40 o Lamborghini Countach. Pure voi lo avete fatto, ne siamo sicuri, anche se il suo nome vi suona del tutto sconosciuto. Com'è possibile? Il successo della Futura risale a metà anni '60, quando viene utilizzata come base per la Batmobile del telefilm Batman, entrando così di diritto nel cuore degli appassionati. Ciò si deve all'inventiva del geniale progettista e costruttore George Barris (padre di svariate macchine per film di Hollydwood), che riprese la cabriolet trasformandola nell'auto dell'uomo pipistrello.

Ha radici torinesi

Il nome Futura non venne scelto casualmente per questo prototipo, che al momento del suo esordio (nel 1955) fece parlare di se per via dello stile originale e in anticipo sui tempi: negli anni in cui le auto avevano forme dolci e arrotondate, la Futura invece era dotata di fari anteriori sottili e spigolosi, grosse creste posteriori e un originale tetto in vetro con due bolle. La responsabilità dello stile venne affidata a Bill Schmidt e John Najjar, a capo del centro stile della Ford, che affidarono i lavori di costruzione dell'unico esemplare alla torinese Ghia, che mise a punto la carrozzeria sulla base del telaio a motore anteriore e trazione posteriore dell'enorme coupé Continental Mark II. Il motore era un classico V8 6.0.

Lincoln Futura
Lincoln Futura

E' stata valutata oltre 4,5 milioni

Lo stile originale e anticonformista fece breccia fra le persone, che fin da subito mostrarono di apprezzare la Futura: la casa statunitense infatti realizzò modellini e giocattoli. Prototipi di questo genere hanno di solito una “vita” breve, tanto è vero che dopo alcuni anni finiscono nel dimenticatoio. La Futura tornò sulla cresta dell'onda a metà anni '60, quando venne acquistata per una cifra simbolica da Barris, che fu incaricato dalla produzione di costruire un'auto per la serie tv Batman del 1966. Il suo risultato è passato alla storia, tanto è vero che l'auto è stata venduta all'asta nel 2013 per quasi 4,5 milioni di dollari.

Fotogallery: Lincoln Futura