A Le Dritte di Andrea di oggi, il nostro prode vi racconta di quanto si sta discutendo al Ministero. Cosa cambia e cosa no?

Avete presente le auto più famose della storia del Cinema...tendenzialmente americano? Chi non ha mai desiderato avere, possedere, sfoggiare una targa personalizzata come negli Stati Uniti?

Sognare grazie al Cinema...

Già, perchè è proprio questo l'argomento della Dritta di Andrea di Oggi. Ed allora iniziamo da una carrellata di auto che, per chi ha qualche anno in più, ha fatto sognare non solo per la sua bellezza, ma anche per quella targa che ne decretava il proprio essere, il proprio animo. Una targa personalizzata, come a dire "sì, sono io". Potremmo citare quella della Ferrari 308 GTS di Magnum P.I., quella della DeLorean di Ritorno al Futuro, e come fare a non citare ECTO 1?

..Ma la realtà è differente

Parlando di targhe personalizzabili dunque, ora anche in Italia si può...continuare a sognare perchè di fatto, quello di cui si parlerà in questa Dritta, il Decreto di cui si sta discutendo è relativo alla targa personale o portabile. Personale si, personalizzabile no, ed Andrea vi spiega il perchè. Buona visione!