Una selezione di applicazioni per smartphone Android e iPhone per tenere d’occhio le spese dell’auto

Dal consumo di carburante (qui le nostre prove sui consumi reali), alle spese di gestione e di manutenzione ordinaria e straordinaria; le app pensate per gestire l’auto, sono ormai irrinunciabili per chiunque desideri tenere tutto sotto controllo con l'obiettivo del risparmio.

Sui negozi di applicazioni degli smartphone Android e iPhone ce ne sono a bizzeffe. Senz’alcuna pretesa d’esaustività, nei paragrafi a seguire trovate alcune valide opzioni, gratuite e non, da prendere in considerazione.

Drivvo

È una delle più note, disponibile sia per smartphone Android che per iOS, permette di avere a portata di mano un registro digitale in cui segnarsi le spese dell’auto, moto, camion o furgone che sia.

C’è sia in versione gratuita, con la pubblicità e qualche funzione in meno, sia in versione Premium. Di base, permette di inserire manualmente le spese e di consultare storici, rapporti e statistiche relativi.

Semplice e chiara l’interfaccia utente di Drivvo, presa un po’ di confidenza, fornisce all’utente tante opzioni con cui tenere d’occhio consumi e costi, con qualche extra piuttosto utile, come i promemoria per appuntarsi spese e servizi di manutenzione futuri (qui l'articolo dedicato).

Gestire l'auto con Drivvo

Fuelio

Passata al vaglio anch’essa qualche mese fa, qui l'articolo, Fuelio è pensata più che altro per tenere sotto controllo i consumi dell’auto. Si va dai rifornimenti, ai costi del carburante per un viaggio, passando per la ricerca delle stazioni di servizio più vicine.

Disponibile gratuitamente, ma solo per smartphone Android, permette di aggiungere le spese di rifornimento e di registrare dei viaggi, per poi ritrovarne i costi listati nella cronologia o visualizzarne i grafici relativi.

Sulla falsariga delle altre app di gestione dell’auto, anche Fuelio permette di inserire dei promemoria per pagamenti di altro genere, quali sevizi di manutenzione, pedaggi, parcheggi, multe e altro ancora. 

Gestire l'auto con Fuelio

IlPieno2

Stesso discorso vale per IlPieno2, altro big del settore pensato per aiutare gli utenti a risparmiare, fornendo un’app/taccuino che monitori i consumi dell'auto, ma non solo.

Malgrado il nome, quest’applicazione per smartphone Android e iOS, permette infatti di registrarsi i rifornimenti, ma anche altre spese di manutenzione ordinaria e straordinaria, spese di viaggio, scadenze e altro ancora (qui l'articolo dedicato).

Dunque, un’app completa che consente di sapere quanto ci costa l’auto e come/dove poter agire per risparmiare e gestire al meglio le spese future. È disponibile sia in versione gratuita, sia in versione Pro sui rispettivi store di applicazioni.

Gestire l'auto con IlPieno2

Motolog

Ancor più completa delle suddette è Motolog, app piuttosto nota nel settore e disponibile per smartphone Android in versione gratuita o a pagamento (qui il nostro articolo dedicato).

Ricca di funzioni con cui segnarsi qualsiasi spesa della propria auto o moto, Motolog permette di tenere d’occhio tutto tramite una schermata di riepilogo a mo’ di feed.

Un primo periodo di familiarizzazione è d’obbligo viste le tante opzioni presenti ma, una volta capita, è senz’altro interessante e utile per chi desidera avere a portata di smartphone un taccuino digitale in cui appuntarsi qualsiasi spesa relativa al proprio veicolo.

Gestire l'auto con Motolog

My Car

Disponibile sia per smartphone Android che iOS, My Car è un’altra applicazione da prendere in considerazione per gestire le spese dell’auto con lo smartphone. Gratuita o a pagamento, con alcune funzioni aggiuntive e senza annunci pubblicitari, permette anch’essa di tenere traccia di qualsiasi cosa, rifornimenti compresi.

Permette di aggiungere dei promemoria per ricevere delle notifiche sui futuri interventi da effettuare all’auto, consente di aggiungere delle foto per allegare ricevute, visualizzare grafici e statistiche sui costi di un determinato periodo e, come le sue simili, il suo registro digitale è esportabile su altre app.

Gestire l'auto con My Car

Simply Auto

Simply Auto resta ad oggi una delle app più quotate del settore per smartphone Android e iOS. Una volta presa un po’ di confidenza con l’interfaccia grafica e le sue opzioni, è semplice sfruttarne le tante funzioni.

L’obiettivo è sempre lo stesso: aiutare l’utente a risparmiare sui costi di gestione del proprio veicolo. Simili gli strumenti forniti: dalla possibilità di registrare le spese di manutenzione ai consumi, con l’app che restituisce statistiche e grafici per controllare anche visivamente il tutto.

Simply Auto è disponibile gratuitamente e in alcune versioni Pro che eliminano gli annunci pubblicitari e forniscono varie funzioni aggiuntive a seconda delle tipologie di abbonamento/acquisto scelte.

Gestire l'auto con Simply Auto