In caso d’incidente, o laddove sia necessario sporgere una denuncia in seguito alla scoperta di un danno a un proprio veicolo (ma non solo), Claider viene in nostro aiuto.

L’app permette di compilare e inviare dichiarazioni convalidate in digitale facendo da tramite fra assicurato e assicuratore. L’obiettivo? Snellire e velocizzare l’intero processo di denuncia.

Cos’è e a che serve

L’idea di digitalizzazione da cui nasce è la stessa di Assisto per il CID, applicazioni, entrambe, che permettono di sbrigare pratiche direttamente dallo smartphone, Android o iPhone che sia.

Claider è un’app completamente gratuita, italiana e indipendente dalle compagnie assicurative, utile per chi guida un’auto e necessita di un “ponte tecnologico” col proprio assicuratore, ma proficua anche per altre situazioni, in Italia o all’estero che sia.

Perdite d’acqua in casa, danni in azienda, bagagli smarriti; sono oltre 140 gli scenari previsti coi quali l’applicazione è in grado di interagire, supportando l’utente nella compilazione della denuncia con descrizioni, foto, documenti, informazioni sulla geolocalizzazione e via dicendo.

Come funziona Claider

Prima cosa da fare per potersi servire di Claider è registrarsi ed effettuare il login, quindi inserire nell’app i dati richiesti relativi alle proprie polizze.

Fatto questo, l’app è già pronta a supportare l’utente in caso di necessità, sia che si tratti di una denuncia o di un’emergenza; basta infatti toccare i pulsanti “denuncia danno” (e seguire le indicazioni a schermo) o “emergenza” (per ottenere il numero dei carabinieri, dell’ambulanza o del carro attrezzi).

La barra in alto di Claider è invece riservata alle scorciatoie per ottenere le informazioni sul trattamento della privacy dell’app (a sinistra) e alla guida d'uso (sulla destra). Per maggiori informazioni o per fugare eventuali dubbi, vi consigliamo tuttavia di dare un’occhiata al sito web ufficiale (qui).

Immagine 1 app Claider

Compilare una denuncia di incidente

Al momento di compilare una denuncia di incidente fra veicoli, l’utente viene supportato passo-passo dall’app che lo guida nella procedura di redazione. Il primo passo consiste nella selezione del danno fra varie categorie preimpostate.

A questo segue la richiesta di informazioni sul momento e sul luogo in cui è avvenuto l’incidente, sui dati relativi al proprio veicolo, all’anagrafica del dichiarante e dell’eventuale parte coinvolta, fino ad arrivare al disegno del sinistro, alle parti danneggiate, alle note conclusive, al caricamento di allegati e all’invio della nota finale.

Immagine 2 app Claider

Tutte i passaggi necessari sono spiegati e presentati in maniera molto chiara dall’app Claider, con lo scopo di permettere a chiunque di completare il tutto senza particolari problemi e, soprattutto, senza troppe perdite di tempo.

Nome Claider
Funzione Compilazione e invio di denunce 
A chi è rivolta A chi necessita di un ponte digitale con la propria assicurazione
Prezzo Gratuita
Download

Google Play Store (Android)

App Store (iOS)