Jump to content

SAT64

Iscritti
  • Content Count

    1.911
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

4 Followers

About SAT64

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Verona
  • Età
    <15

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

7.988 profile views
  1. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Tralasciando la mancata tenuta del minimo fin quando non va in temperatura l'acqua, 1 minuto d'estate e 5-6 d'inverno, va molto bene, regala belle soddisfazioni quando occorre togliendoti d'impaccio in molti frangenti.
  2. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Dunque, tutti i tubi sono fermati da fascette a vite, solo uno dei due a che alimentavano i rail iniettori aveva una fascetta di tipo a scatto, questo perdeva e pure parecchio. Data l'età dell'impianto ho richiesto la sostituzione di tutti ma sono riuscito a sostituire solo quello dal polmone al filtro e i due che dal filtro andavano verso i due rail iniettori. Quelli dal rail agli iniettori non sono stati sostituiti perché non trattando Landi non aveva i tubi della misura corretta, eventualmente me li ordina, mi ha comunque fatto presente che attualmente non è necessario sostituirli.
  3. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Da qualche giorno riscontro odore di metano durante i primi chilometri a freddo quando mi fermo al semaforo. Per il resto tutto regolare.
  4. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Da quanto appreso è una miglioria adottata per il gpl, hanno aumentato il numero di fori per ridurre al minimo l'accumulo di sporcizia di questo gas. Sono fuori già da alcuni anni.
  5. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Che sappia sono sempre i MED tappo bianco. In questo caso però mi ha consigliato i nuovi tappo viola, pari caratteristiche ma migliori.
  6. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Da un paio di mesi lamentavo una certa ruviditå ai bassi regimi specialmente a freddo, è iniziata molto pacatamente, sembrava andare a 4 cilindri, provavo a commutare a benzina e poi ripassare a metano e scompariva, mano mano che è passava il tempo però lo stratagemma non funzionava più, non teneva più il minimo a caldo eppure in autostrada andava benissimo. Decido di farla vedere all'installatore, dopo qualche verifica si riscontra che il 2° iniettore non fa il rumore del preriscaldo, lo sostituiamo con uno mio usato sostituito insieme a tutti gli altri nel 2015 per un problema che si pensava dipendesse dagli iniettori ma così non era, tenni comunque quelli nuovi. Problema risolto! Con l'iniettore con oltre 180000 km ora gira come un orologio. Quello malfunzionante ha percorso appena 45000 km. Comunque ne ho ordinato uno nuovo da sostituire poi a quello anziano.
  7. Il trucco è invertire gli pneumatici dopo circa 20000-25000 km, in questo modo li consumi quasi in egual maniera e sempre con un tempo congruo, cosa che non ho fatto questa volta perché con lo scooter ho tolto 15000 km all'auto dal 2016 ad oggi.
  8. Per assetto intendi la convergenza?
  9. Dopo appena 3 anni si sono induriti così tanto da stridere in quel modo? Non mi era mai accaduto. Veramente i nuovi dicono di montarli sempre sull'anteriore. Non è un rumore di rotolamento ma uno stridio a mo di fischio. Hai presente le derapate di Fast and Furious?
  10. Ho inviato alla Goodyear che segue anche la Dunlop la seguente email. In aprile 2015 monto 2 Dunlop Sport Bluresponse 205/55 R16 91W (DOT: DM0F 0515) sulla mia Lancia Kappa 2.0 TB 20V. Il 23 ottobre 2015 dopo aver percorso 7896 km acquisto altri 2 Dunlop Sport Bluresponse 205/55 R16 91W (DOT: DM0F 1515) che monto sull’avantreno, montando i precedenti sul retrotreno. A inizio primavera 2018 gli pneumatici posteriori avevano percorso in totale 35800, il battistrada è circa al 50%; da quel periodo quando affronto le curve ad una determinata velocità avverto un forte stridio come se la velocità fosse eccessiva ma non lo è. Prima di allora affrontando le stesse curve a velocità parecchio superiori non avvertivo nulla. L’altezza del battistrada ad oggi è di 5 mm. quindi quando hanno iniziato a stridere erano circa 8000 km fa ed era più alto. Da cosa dipende questa anomalia che non mi è mai accaduta fino ad ora anche con pneumatici di altri costruttori e anche molto più consumati. E’ alquanto fastidiosa, oltre a creare allarmismo nelle auto vicine, sembra di derapare come nei films di Fast & Furious ma così non è. Molto evidente nelle rotonde ad ampio raggio. Mi devo preoccupare sotto il profilo della sicurezza. La pressione a cui li tengo è di 2,5 bar sempre controllata da me con la mia pistola di gonfiaggio professionale ANIA, il mio gommista mi ha consigliato per ovviare a questo problema di aumentarla di un paio di decimi, l'ho portata a 2,7 ma nulla è cambiato, forse un microscopico miglioramento ma non vorrei fosse solo un'impressione. Questi pneumatici mi hanno molto soddisfatto con il mio modo di affrontare le curve, sempre incollati e qualche volta mi hanno perdonato qualche eccesso però ora sono dubbioso. La prima volta non hanno risposto, dopo una ventina di giorni la rimando sollecitando una risposta, questa sera la ricevo. Ve la giro, che miserie! Gent.mo signor *****, riscontriamo la Vostra graditissima richiesta. Siamo rammaricati di non riscontrare elementi tecnici che ci consentano di dare positivo seguito alla sua richiesta di intervento tecnico, in quanto la condizione lamentata non può essere accolta poiché, in base alla normativa vigente a livello EU, qualsiasi pneumatico destinato ad uso stradale viene sottoposto dal costruttore ad una serie di test (compreso quello sulla rumorosità) che devono essere necessariamente superati perché il pneumatico ottenga l'omologazione, condizione quest'ultima necessaria per essere messo in vendita. Desideriamo comunque ringraziarVi per la Vostra segnalazione e speriamo vivamente di avere risposto in modo esaustivo. Obiettivo della nostra Azienda non è solo di vendere pneumatici, ma anche e soprattutto di soddisfare le esigenze dei nostri Clienti avvalendoci considerevolmente dei loro suggerimenti e delle loro considerazioni. EsternandoVi il nostro rammarico per i motivi di insoddisfazione da Voi espressi, Vi ringraziamo comunque per averci contattato con la speranza di annoverarVi ancora a lungo tra i nostri affezionati Clienti. Qualche opinione in merito a quanto ho riscontrato su questi pneumatici?
  11. SAT64

    Omegas turbo problemi

    E quindi? Non vorrai che nel breve acquisti un altro termostato e lo sostituisca, dovrebbe darmi almeno un altro cenno altrimenti statisticamente non ci siamo. Per sostituirlo occorre un'ora abbondante di lavoro. Spero di non metterci più le mani per un bel po'. Ho programmato il cambio d'olio a 10000 invece dei soliti 20000 giusto perché il motore era nuovo e potrebbe aver rilasciato residui di lavorazione, comunque guardando l'astina è bello chiaro.
  12. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Nel mio caso i cavalli li sfrutti tutti, non tanto sulla velocità ma nelle accelerazioni corpose, rammento che il BMW Serie 5 530d cat Futura del 2006 mi passava con un 6,5" da 0 a 100 km/h contro i miei "miseri" 7,3" però era un 3,0 con consumi decisamente superiori rispetto al mio a metano. Tutta autostrada ma in determinate circostanze accelerazioni molto corpose, quelle capitano spesso, quando il traffico lo permette qualche volta la tiratina non la sdegno come nel viaggio indicato. Comunque solitamente al 95% viaggio fisso a 130 km/h, poi ogni tanto capita l'affondo per superare determinate situazioni.
  13. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Con un uso accorto, forse! Ma non penso sia possibile con un diesel da oltre 200 cv, quando ci tiri dentro beve. Se per caso ci fosse qualcuno che postasse i consumi potremmo fare un confronto. Nel mio caso nessun uso accorto per quanto riguarda il consumo, quando devo accelerare spingo per far durare il sorpasso il meno possibile.
  14. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Scusami per la risposta tardiva, dunque; dal 26 marzo ad oggi 9077 km., consumati 599,58 Kg. media 15,138 km/Kg.spesa 584 € Con la benzina avrei speso quasi tre volte di più. Tieni conto che solamente di avviamenti e qualche chilometro nel periodo freddo prima che si commuti a metano, in un anno spendo circa 110€. Viaggio A/R Verona/San Marino, 651 km autostrada+code+extraurbano+città 41,02 kg per 41,60 € di spesa. 15,87 km/Kg.
  15. SAT64

    Omegas turbo problemi

    Lo spurgo lo hanno fatto quando hanno montato il motore nuovo. Ho fatto code per ore con 35° e la temperatura era sempre regolare, solo in quell'occasione dopo 10 km di salita ha iniziato a salire la temperatura. Mah!
×
×
  • Create New...