Jump to content

ravered

Iscritti
  • Content Count

    223
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About ravered

  • Rank
    Advanced Member

Previous Fields

  • Provincia
    Ancona
  • Auto Posseduta
    Sirion 1.0 Hiro GPL
  • Età
    26-35
  1. Il twinair natural power è un ottimo motore ed in salita non ha nessun problema. Spinge molto bene e puoi superare i veicoli lenti senza problemi. A metano va come a benzina. Il 1.0 3 cilindri della eco UP a metano non si trascina neanche in pianura. L'ho provato e sono rimasto scioccato, è fermo fermo fermo... Comunque provali e vedrai... Un'auto deve essere provata prima di essere acquistata.
  2. Ok, quando sarò arrivato a 350.000 Km (quelli che ho fatto con la yaris prima di sostituirla) scriverò che è una buona macchina... Scherzi a parte questa Panda sembrerebbe veramente ben fatta, poi per essere 900cc è sorprendente. Ho provato la eco UP e non regge proprio il confronto, la UP a metano è lentissima e dentro è molto meno accogliente della Panda. L'unico vantaggio della UP è essere monovalente.
  3. ciao, con la Panda TwinAir Natural Power ho già percorso 11.000 Km, nessun problema. Ho fatto controllore i livelli e non mancava neanche una goccia d'olio. Ottimo motore stai tranquillo.
  4. ravered

    ma un toroidale da 42...

    fatti una pompata di gpl sulla mano poi mi dici a che temperatura esce, scherzo, fai attenzione, il gas esce dalla cisterna del pompista a circa -70° (settanta sottozero) e quindi abbastanza da causare ustioni da freddo in caso di contatto Eh no mone... il gpl si espande alla pressione ambiente, cambiando stato liquido>gas a -70, ma quando viene travasato dalla cisterna alla bombola rimane alla temperatura della cisterna... almeno una 20 di gradi in questo periodo. Magari la bombola fosse riempita con 30 o 40 litri di liquido a -70°... potremmo far a meno del climatizzatore e trasportare tranquillamente sogliole ed orate!!!! io so che l'adatatore della picasso, svitato dopo il rifornimento era gelido, non 20° e so che il gas che esce dal bocchettone del pompista ti brucia la pelle tanto è freddo Su una bombola da 31 io chiedo sempre che venga immesso 25 litri di GPL. (chiaramente con il vuoto) In questo modo non sforzo mai la valvola.
  5. ravered

    Pressione pneumatici 3.6 bar

    la pressione degli pneumatici si controlla a freddo. La macchine dovrebbe aver percorso al massimo 3 km a bassa velocità. In autostrada dopo aver percorso anche 50 Km a 130 Km/h è normale avere anche uno 0,5 in più.
  6. ravered

    Olio Motore HELP

    Quanti GIGABYTE di forum occorrerà ancora scrivere prima che questa fesseria venga finalmente cancellata? E' il FRONTE FIAMMA lento a sollecitare le valvole scarico. La temp. di combustione gpl in camera di scoppio è circa 200° inferiore alla benzina. Il metano pure di più. Il fatto che la temperatura d'esercizio del GPL sia più bassa di circa 200 Gradi rispetto alla temperatura d'esercizio della benzina, purtroppo non vuol dire che nelle auto a GPL il pistone non sia costretto a smaltire molto più calore che nella auto a benzina. Il sottile velo d'olio che rimane in prossimità del pistone nella fase discendente si trova a dover smaltire molto più calore nell'andamento a GPL. La benzina, durante la combustione passa da uno stato liquido ad uno stato gassoso, e questo processo porta via calore. Questa trasformazione non avviene per il Gpl o per il Metano, cosa che fa mantenere la totalità della temperatura formatasi. A questo punto è compito del pistone e delle valvole, provvedere allo smaltimento del calore. Il pistone, grazie alla sua conformazione, smaltisce circa un 70% del calore generato, mentre il restante 30% è adibito alle valvole. Per quanto resistenti possano essere i materiali, il funzionamento con carburanti diversi dalla benzina rende più stressante il loro compito.
  7. ravered

    Olio Motore HELP

    I moderni motori non dovrebbero consumare olio tra un tagliando e l'altro (generalmente 20000 o 30000 Km). Unica eccezione durante i primi 5000 km per i benzina e i primi 20000 per i diesel, perché durante il periodo di rodaggio pistoni e cilindri sono estremamente serrati. Se l'auto consuma olio, nell'ordine del litro ogni 10000 km, il problema è generalmente dei raschia olio e si può sopperire usando un olio specifico per motori usurati. Consumi maggiori sono il sintomo di un guasto vero e proprio. Detto questo io uso olio castrol full sint (ora si chiama EDGE) e mi trovo veramente bene. Le auto a GPL hanno una temperatura in camera di scoppio più alta dei benzina, pertanto l'olio che si trova appena sotto le fasce è soggetto ad uno stress maggiore, pertanto è bene usare olio di qualità elevata anche nelle utilitarie a GPL.
  8. - 90000 Km, nessun controllo all'impianto GPL Landi. Serrate due volte le fascette dei tubi dell'acqua - filtro del GPL mai sostituito. - le valvole non le ho fatte mai controllare, ho detto espressamente al meccanico Daihatsu di non azzardarsi a smontare un motore perfettamente funzionate. (minimo granitico, nessun ticchettio sulla testata) - l'auto è perfetta, sono stati fatti solo i normali tagliandi. (olio castrol full sint 5W30 e filtri originali) Ciao, per i filtri del GPL credo che tu sia molto fortunato oppure che nella tua zona il gas sia particolarmente pulito. Un consiglio se me lo permetti. Compra il filtro e cambialo da solo. Mi è piaciuto il tuo atteggiamento nei confronti del meccanico Daihatsu, di non azzardarsi a smontare nulla.... Tuttavia penso che una controllatina, magari fatta dal tuo meccanico di fiducia, sullo spessore del gioco valvole (controllare non significa che devi regolarle) visto l'importante chilometraggio che hai fatto (buon per te), sia d'obbligo. Ci rimetti una guarnizione del tappo delle punterie e un ora di lavoro esagerando nel migliore dei casi... Questo alla faccia di chi dice che questi motori non vanno bene... anche a gas... A 100.000 km cambio il filtro del GPL, poi taglio a metà il vecchio e carico online le foto. Per sedi e valvole, qualora ci sia da rifare la testa magari a 200.000 km provvederò a prenderne un motore completo in buono stato da uno sfascia carrozza. Questo motore è montato su C1, 107, Aigo, Yaris, Sirion, Justy. Non credo ci siano grossi problemi a trovare un motore praticamente nuovo di una di queste auto incidentata.
  9. - 90000 Km, nessun controllo all'impianto GPL Landi. Serrate due volte le fascette dei tubi dell'acqua - filtro del GPL mai sostituito. - le valvole non le ho fatte mai controllare, ho detto espressamente al meccanico Daihatsu di non azzardarsi a smontare un motore perfettamente funzionate. (minimo granitico, nessun ticchettio sulla testata) - l'auto è perfetta, sono stati fatti solo i normali tagliandi. (olio castrol full sint 5W30 e filtri originali)
  10. ravered

    Le nipponiche

    volcane, vabbè, non era mia intenzione dire la fabbrica esatta e il paese, che tu giustamente hai corretto, ma metter in evidenza che ormai parlare di macchine totalmente made in japan spesso e volentieri non ha senso... in tempi di globalizzazione questi sono i risultati... ma ad ogni modo vale lo stesso per i marchi europei, e in ogni caso si incappa in buoni prodotti o cattivi prodotti a seconda della qualità della componentistica utilizzata per assemblare la macchina in ogni sua parte, pur avendo macchine alle volte virtualmente uguali sulla carta. allo stesso modo è una stronzata dire che tutte le giapponeis hanno le "valvole tenere" come dice qualcuno. infatti... approposito...un breve OT...dato che abbiamo la macchina con lo stesso motore. Come sta andando la tua cuore. A che Km sei arrivato??? mi sa che è meglio aprire un altro topic per noi possessori del 3 cilindri..., con chilometraggi e interventi di manutenzione... ciaoooo 1.0 3 cilindri su Daihatsu Sirion, il motore è un progetto Daihatsu, 90.000 Km e zero problemi. Impianto Landi, Olio Castrol Full Sint 5W30. Unico difetto, i raccordi a T che portano l'acqua al riduttore sono serrati con fascette a vite che è bene controllare una volta l'anno, prima dell'inverno. (ma non potevano mettere fascette autoserranti ?)
  11. si ma vendono a GPL solo il nuovo 1.0 3 cilindri con rivestimento anti attriti. Motore molto più resistente al GPL dei precedenti. Per ora con la Sirion 1.0 3 cilindri 69CV a GPL (lo stesso motore della Yaris, Aygo, C1, 107, Justy, Cuore) conosco direttamente 2 persone che hanno superato i 100.000 km senza bisogno di registrare le valvole, una volta controllate risultavano in tolleranza, anche la mia fidanzata ha superato i 40.000 km con valvole in perfetto stato. Il vecchio 1.0 4 cilindri era sconsigliato a GPL. Ottimo a benzina ma pessimo a GPL. Consumare 1 litro d'olio ogni 3000 km su un motore Toyota vuol dire solamente che c'è un guasto enorme da qualche parte. Sono motori che non consumano una goccia d'olio tra un tagliando e l'altro fino a 300.000 km e lo dico per esperienza diretta in famiglia e tra gli amici.
  12. Ottima scelta. Nonostante ritenga che BMW realizzi ottime berline, ne ho avute a noleggio diverse sempre con piena soddisfazione, per quanto riguarda i SUV posso dirti che fanno veramente pena. L'X1 è forse quello meno pietoso della serie ma è comunque inutile. Ho preso a noleggio il 230Xd Automatico e posso dirti con certezza che è un'auto senza senso. é una Serie 3 storpiata... A ognuno il suo, a BMW le berline premium sportiveggianti a Jeep o Land Rover le fuoristrada (vere) di Lusso.
  13. ravered

    LANDI E TOYOTA AYGO - YARIS

    Questa è proprio bella.
  14. ravered

    LANDI E TOYOTA AYGO - YARIS

    Un motore gpl a 3 cilindri indistruttibile?.....perchè non ti fai una passeggiata da qualche istallatore e poi vedi quante risate si farà!!! Saluti!! A me veramente fanno ridere quelli come te che sputano sentenze senza aver nessun riscontro reale. Elencami chi su questo forum ha avuto problemi con il 1.0 3 cilindri Toyota venduto a GPL dalla casa su Daihatsu Sirion (LandiRenzo) e Subaru Justy (BRC)
  15. ravered

    alfa 156 o yaris 1300?

    penso sia la cosa più sensata da fare.
×
×
  • Create New...