Jump to content

inkpapercafe

Iscritti
  • Content Count

    2.487
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About inkpapercafe

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Pesaro-Urbino
  • Auto Posseduta
    Fiat Uno 60 5p 1990 metano
  • Età
    36-45
  1. ceeerto... ho la mia solita 206 non gasata. Ero passato di qui come per dire "mamma mia quanti ricordi"
  2. ero fisso nella sezione metano in quanto la Uno in oggetto monta un favoloso Landi aspirato a polmone che le fa fare 200 km con 7 €... e finchè l'ho tenuta d'occhio io superava tranquillamente i 120
  3. Perdonate la mia assenza di una vita, ma sono cambiate tante cose da un anno. Principalmente, ne la Uno ne la proprietaria fanno più parte della mia famiglia. Ultimamente l'ho rivista, e la macchina era in condizioni pietose l'ultima volta che l'ho guidata è stata proprio un anno fa, quando l'ho portata dal meccanico di fiducia in collina, 20 km di strada tortuosa tirata in terza / quarta... fortissima Spero tutto bene qui. E che l'idea delle spie modificare nere abbia attecchito. L'idea della nuova spia anabbaglianti ha avuto molto successo qui a suo tempo. PS: giusto per la
  4. L'antenna si collega con un comune spinotto pinjack. Basta guardare dietro la radio, la presa ant è quella tonda separata. Un paio di metri di cavo elettrico già danno una buona ricezione su un'auto non schermata come la Uno, anche se consiglio sempre un anello di ferrite attorcigliato al cavo rosso positivo alimentazione per schermare i disturbi. Il massimo è far salire il cavo elettrico da dietro la plancia lungo uno dei montanti parabbrezza, nascosto nella fessura del rivestimento, fino al tetto. Credo non esista auto su cui montare la radio sia più semplice.
  5. Quelli su ebay vanno più che bene. E per i cavi dipende se tu hai i soffietti di plastica nei passanti delle porte vuoti o a contattiera (puoi vederlo tu stesso, o c'è una ghiera a scatto attorno al soffietto da girare un poco per sganciarlo, o basta sfilare la gomma dal lato telaio. Se hai i soffietti vuoti, basta un sondino, un pò di vaselina e soprattutto TAAAAANTA pazienza per smontare tutte le plastiche sottoplancia e porte sotto cui far passare i cavi (praticamente qualche ora di lavoro) Se invece hai la contattiera, allora nn c'è nulla da fare: ci vuole il kit della casa.
  6. Acqua di rubinetto fa fuori le pompette e gli spruzzini in pochi anni
  7. Perchè giudicare un motore innovativo ancor prima di averlo provato?
  8. Quando fa così è sempre un problema di cavi elettrici cotti e tagliati all'altezza del passaggio delle porte, NON dei motorini.
  9. il vetro davanti si smonta, dopo aver staccato il quadro strumenti dal cruscotto, dalla parte posteriore del quadro stesso. A quadro montato nel cruscotto non è possibile Facilissimo: 1 - scolleghi il cavo contakm da sotto la plancia 2 - sviti le 2 viti ed estrai tutto il quadro scollegando anche le spine elettriche 3 - cruscotto sul tavolo, sviti le 3 vitine che reggono l'illuminatore superiore (la striscia nera di plastica) e lo sfili 4 - a questo punto, il vetro è retto solo da clip a incastro ben visibili, che si aprono con un dito 5 - dimenticavo il pirolo del contak
  10. quoto quello della punto monoparabola era una cagata allucinante per non parlare delle prime Y che avevano la bellezza che il faro diventava totalmente giallo ahahahah Mah, ho avuto la Y prima sere per anni, tutt'ora è in mano a un parente, i fari fanno luce perfetta, meglio delal Uno.
  11. Confermo, le cambiai appena me se ne bruciò una con una coppia di H5, tutto un'altro mondo. Non dimenticate che stiamo parlando di fari a tecnologia prismatica, tutta un'altra cosa rispetto ai moderni fari poliellissoidali (praticamente il concetto è rovesciato: è la parabola a sagomare la luce, non il vetro)
  12. Come ho fatto io, disassemblare completamente il quadro, sfilare con decisione la lancetta e rimontarla di una tacca indietro A partire da velocità da codice (50 km/h) col gps ho verificato che lo scarto si azzera
  13. inkpapercafe

    Kit serrature

    I motorini te li tirano dietro su eBay, sono quelli cinesi ma vanno benissimo. Anche se puoi risolvere da solo, è normale che su ulla Uno inizino ad andare lenti, ed è spesso colpa dell'indurimento di tutti i leveraggi della porta, non del motorino in se.
  14. Le 500 avevano le classiche pallette 45 Watt, che illuminavano bene solo se davi un filo di gas
×
×
  • Create New...