Jump to content

danystraus

Iscritti
  • Content Count

    2.045
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About danystraus

  • Rank
    Senior
  • Birthday 21/08/1976

Previous Fields

  • Provincia
    Taranto
  • Età
    36-45

Contact Methods

  • Website URL
    http://
  • ICQ
    0

Profile Information

  • Gender
    Male
  1. ma hai fatto quello che ti ho detto?.....non ho mai...e dico mai visto una unità di scambio rotta.....fai la prova che ti ho detto
  2. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo....ciao dany ciao Caro.....tutto ok?un abbraccio dany , tutto bene grazie, e anche la mia forester non si lamenta .... da 3 anni ho dimenticato di aver su il jtg (e tocco ferro.. ) niente più spie accese, un pieno va e un pieno viene, speriamo continui così ricambio di cuore l'abbraccio ciao Alfonso Alfonso che modifica avete fatto alla pompa per farla durare così a lungo?saluti La pompa è l'ultima fornita dalla icom, con la garanzia di due anni... grazie per la news Daniele
  3. potresti postarla? grazie Arrivata anche a me ..... dice anche : 2. In allegato troverete i nuovi impianti disponibili per motori ad inieizione diretta sia in fase gassosa ( 36 ) che liquida ( 93 ), tutto anche scaricabile dal sito internet www.gasdoctor.eu in continuo aggiornamento. Cordiali saluti, Chris OK era arrivata anche a me solo che era finita negli SPAM. grazie comunque saluti
  4. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3 scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo.... ciao dany ciao Caro.....tutto ok? un abbraccio dany , tutto bene grazie, e anche la mia forester non si lamenta .... da 3 anni ho dimenticato di aver su il jtg (e tocco ferro.. ) niente più spie accese, un pieno va e un pieno viene, speriamo continui così ricambio di cuore l'abbraccio ciao Alfonso Alfonso che modifica avete fatto alla pompa per farla durare così a lungo? saluti
  5. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3 scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti Concordo.... ciao dany ciao Caro.....tutto ok? un abbraccio dany
  6. non recheresti danno a nessuno.....se non va non va.....la Vialle rimborserebbe.....ovvio che sei libero di fare quello che pensi ci mancherebbe.... ma il discorso che gli altri liquidi vanno bene qui in Italia e sopratutto in estate a me non risulta.....cmq ripeto libero di fare quello che ritieni più opportuno...quello che dovevo dire e che pensavo io lo ho detto....e non per averlo letto sui forum....ma per esperienza.....qualcuno piu' vecchio qui nel forum.....qui lo sa... saluti
  7. la gestione del gpl liquido è molto difficile perchè a differenza della benzina che tale è in tutte le situazioni, il gpl liquido è influenzato (parlando di pressioni) dalle variabili tra cui le miscele di cui è composto e le temperature. La pressione nel serbatoio è influenzata anche dall'innalzamento di pressione dovuto al calore sviluppato dalla pompa GPL non solo dalla temperatura ambientale e a volte anche a passaggi errati o obbligati delle tubazioni gpl che riscaldandosi su parti calde del motore tendono a gasificare e creare bolle mandando in tilt l'impianto. Gli impianti a GPL liquidi non danno problemi sopratutto di inverno quando le temperature sono basse e o con gpl con percentuali butano propano controllate. Con caldo torrido e con miscele ricche di propano, quindi non controllate, come una normativa europea detterebbe, capisci che far andare bene l'auto è impossibile. Non si tratta di demeriti del Sig. Govoni che conosco personalmente e che ritengo un buon tecnico ma sopratutto una squisita persona, ma di variabili esterne che esulano dalla bontà dell'impianto o dalla corretta installazione. Per fare un esempio se stessimo in Olanda o Germania con temperature più miti e con GPL con miscele controllate come da normativa (parlo sempre di purezza e percentuali) questi impianti probabilmente, se montati a regola d'arte e rispettando i passaggi delle tubazioni e coibentandole per non avere bolle, non darebbero il benchè minimo problema. Siccome Maximilian ha un auto ad iniezione indiretta e vive in Italia, poteva tranquillamente montare un impianto gassoso che gli avrebbe evitato tutte le noie che ha elencato. Con un gassoso VSI prins ben installato la sua auto sarebbe andata da Dio e consumato molto ma molto meno rispetto ai suoi consumi attuali di gpl. Sicuramente avrebbe perso qualche cavallo (ecco perchè parlavo di botte piena e moglie ubriaca, battuta che non ha colto), ma su un 1.8 bello vivace come il suo non sarebbe stata la fine del mondo. Perchè quell'impianto? Perchè a livello di componentistica e costruzione dell'evaporatore riduttore lo reputo superiore agli altri. Se per qualche cavallo devo sobbarcarmi noie e maggiori spese di carburante....bhe che muoia il cavallo.....Saluti
  8. bannami pure a questo punto. Non mi importa.....se pensi che rispondere a tono ad una persona che con sa nemmeno di cosa parla....sia comportamento infantile.....fallo pure..... saluti
  9. vedo che è inutile continuare a spiegarti......non vuoi sentire.....fa come ti pare non hai spiegato nulla, conoscevo già il tuo consiglio..smontare l'impianto è la cosa più facile per me, meno per l'installatore..una sconfitta per entrambi! comunque grazie lo stesso, rispondono altri in modo più tecnico, dei tuoi commenti posso farne a meno (farò come mi pare) tipico comportamento da ingegnere che conosce forse la teoria ma niente di cosa avviene in pratica...se conoscessi o masticassi almeno un po' di impianti gpl...non avresti montato un impianto liquido vialle gpl sulla tua povera macchina ma al massimo gli avresti montato un prins vsi......il perchè è molto banale ma non te lo voglio dire, visto che sei così bravo......scoprilo da solo....e con questo con te ho veramente chiuso.
  10. vedo che è inutile continuare a spiegarti......non vuoi sentire.....fa come ti pare
  11. non si tratta di consigli tecnici.....non sono li a vedere e a provare la tua macchina, anche se hai già spiegato tutto molto dettagliatamente. Conoscendo Franco sono sicuro che lui abbia fatto più del possibile per farti andare bene l'auto.....ma se non va...non va.....non credere che scrivendo qui troverai la panacea contro tutti i mali....anzi forse potresti ancor di più confonderti le idee. Molti e dico molti....credono che l'iniezione liquida di gpl sia qualcosa che abbia a vedere col tuning.....quando invece l'unico obiettivo del gpl dovrebbe essere quello di risparmiare....e leggendo tutta la tua epopea non mi sembra proprio che tu abbia risparmiato....anzi....e secondo me hai anche rovinato una macchina che se lasciata a benzina.....ti dimenticavi di andare dal meccanico. Ricordati che avere la botte piena e la moglie ubriaca non si puo'. Hai scritto qui per avere pareri.....bene il mio parere tecnico è che su quella macchina l'impianto gpl va smontato. se non ti piace il mio parere aspettane altri. saluti
  12. smonta l'impianto....tieni l'auto a benzina oppure vendila. saluti
  13. .........non solo si vedono le performance della pompa dopo parechi mila km.......ma anche come reagisce l'impianto con temperature estive molto alte....con gpl non proprio ottimali che abbiamo in Italia........con miscele butano propano non coerenti con le stagioni in cui dovrebbero essere servite....quindi solo il tempo potrà dare il dito sopra o il dito sotto...... saluti
  14. stesso problema potrebbe darlo se fosse il cavo candela no.3 oppure la candela cilindro no.3 scambia l'iniettore e vedi se il problema si sposta..... se si.......allora sarai sicuro che è l'iniettore. saluti
×
×
  • Create New...