Jump to content

sgherro

Iscritti
  • Content Count

    824
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

About sgherro

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Torino
  • Auto Posseduta
    BMW E85 + LANCIA 843 (con BRC) + YAMAHA 1FN
  • Età
    36-45

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

12.351 profile views
  1. Il valore aggiunto e' proporzionale all'eta' del veicolo storico (piu' e' vecchia la targa piu' e' rara) Una cifra esatta (o una percentuale sul totale) non la so dare.... sicuramente ti permette di aver piu persone interessate. Poi tu stai parlando di un veicolo importante gia' di suo e non di una Punto Sporting ventennale... un potenziale acquirente e' sicuramente una persona abbiente, cerchera' prioritariamente la perfetta conservazione\restaurazione e originalita'.
  2. magari ricordo male ma anche AEB forse aveva qualche cosa per emulare le curve lambda
  3. so che la centralina BRC SF24 elabora il segnale lambda lo maggiora un po e lo ritrasmette alla centralina dell'auto per evitare pericolose deviazioni dei correttori; magari su impianti LANDI questa funzione e' affidata a qualche scaltolotto esterno... ma non saprei... bisognerebbe vedere sul loro sito. Comunque con torque vedi abbastanza chiaramente: da calda e al minimo la lambda a monte deve esser sinusoidale, se e' lenta o fissa e' cotta. La lambda a valle deve esser quasi piatta e precipitare a zero quando sei in rilascio (esempio in discesa): se oscilla con lastessa forma della lambda a monte il kat e' andato
  4. In attesa delle risposte degli altri, ti do qui le mie esperienze su la golf (in famiglia avevamo la stessa auto con motore AUS ma praticamente identiche) Il tizio afferma è esaurito il catalizzatore. (SECONDO ME HA RAGIONE) Poi dice, è a GPL? No è a Benzina dico io. Proviamo a GPL e subito GAS di scarico 0.0% quindi catalizzatore lavora. (INVECE PENSO SIA IL CONTRARIO, cioe’ il catalizzatore funziona solo se brucia un po di benzina) Il tizio afferma la sonda dovrebbe stare a 0.5 mentre indica 0.3 (su VW e BMW le lambda sono 0-5v invece che 0-1Volt, i valori che dice mi sembrano troppo bassi a benzina) Domanda: quando vado a GPL la sonda lambda viene considerata oppure no? (sul modello che avevamo entrambe le sonde venivano considerate dalla centralina VW ma la sonda a monte del KAT aveva un segnale emulato prodotto dalla centralina BRC con un delta+ per non falsare troppo i correttori) Perchè se vado a GPL e la centralina GPL non si basa sulla sonda lambda allora la carburazione GPL è sempre quella e non ho problemi. Poichè filtro aria, cavi, candele (nuove), bobine, sensore map sono in comune sia a GPL ed a Benzina, loro non creano il problema perchè a GPL non inquino. Pensavo ad iniettori benzina che perdono (miscela ricca) però a GPL la correzione LONG rimane sempre a -5% mentre 2 anni fa avevo sempre 0.68% sia a Benzina e GPL. Inoltre ho sempre usato additivo benzina e in questi giorni sto provando liqui moli pulitore iniettori (credo sia inutile se non addirittura dannoso). A questo punto rimane solo la sonda lambda lenta che mi tiene sempre a -5% a Benzina ed a GPL (GPL che però l'auto non sa che sto andando ma per lei sono sempre grasso -5% perchè la sonda legge male). (penso che il KAT sia esaurito…. se con TORQUE vedi oscillare la curva lambda a valle del KAT significa proprio questo) CIAO
  5. sgherro

    Rottura della chiave

    una volta le Fiat UNO si faceva avvviamento con la tessera telefonica tagliata o con lo spessimetro.
  6. se ricordo bene il VCDS riesce a leggere i chilometraggi delle varia centraline (non solo motore ma anche body, abs ecc...) se conosci qualcuno che ce l'ha istallato su PC con il relativo cavo puoi fare un controllo
  7. sgherro

    BMW 320CI E46

    Swappa con un motore 330i e tieni il 320i in cantina (come fanno tutti quelli che fanno queste operazioni) Tra l'altro ho sentito di preventivi di questo genere attorno ai 2500 montato
  8. sgherro

    Auto

    BMW e36 rigorosamente a BENZINA, meglio se 2 porte ma anche 4 porte ( evita le diesel e SW) Trovi tutto, non sono marce di ruggine e il valore e' in crescita
  9. sgherro

    Batterie in parallelo

    Grazie!! Azzz….queste cose non le sapevo! Io ho sempre saputo che la corrente prodotta dall’alternatore e’ stabilizzata a circa 13.5-14v dal regolatore di tensione e che va ad alimentare tutte gli utilizzi in quel momento accesi + caricare la batteria per portarla alla sua carica ottimale; tutta la corrente in eccesso viene dissipata sempre dal regolatore di tensione ma sotto forma di calore. La batteria - a motore acceso - funge da utilizzatore e quindi ASSORBE quel poco di corrente che gli manca a raggiungere la massima carica… io onestamente contavo sul fatto che la seconda batteria in parallelo (collegata a motore acceso e solo dopo un tot di secondi ) si comportasse con un piccolo utilizzatore assorbendo ancora meno di quella grande…. D'altronde quando facciamo partire l’auto del vicino di casa con i cavi non succedono grandi shock ne' alla batteria ne all’impianto…
  10. Vorrei evitare alla batteria della moto trascorrere l’inverno collegato al manutentore di carica che tanto poi in primavera e’ sempre scarica. Sto pensando di collegare sta batteria (che e’ da 14A ) in parallelo alla batteria dell’auto (che attualmente e’ da 60A ) allo scopo di farla lavorare secondo il ciclio carica-scarica per tutto l’inverno visto che l’auto la uso sempre. L’alternatore e’ da 80Ampere, devo solo trovare un vano e una posizione per alloggiare la batteria piccola Se fra di voi ci sono “elettrici-elettronici-elettrotecnici” ditemi se secondo voi e’ fattibile o e’ una follia – accetto consigli, osservazioni insulti ecc… Ancora una cosa: per non “stressare” la piccola, ipotizzavo di interporre un rele’ a 12V fra i positivi della batteria grande e quella piccola; questo rele’ vorrei azionarlo usando il positivo dell’elettrovalvola del GPL, in modo che le batteria sarebbero collegate in parallelo solo molto tempo dopo l’avviamento. (…ok, la piccola non si carica quando vado benzina)
  11. tutto perfetto. Pero' per dimostrare l'illecito (cioe' la mappa rifatta) serve una perizia di un tecnico abilitato e solo su ordine di un UPG (ufficiale di polizia giudiziaria) e dato che non e' cosi' facile dimostrare che una centralina e' stata rimappata e' anche difficile sollevare una contestazione. Figuriamoci se poi parliamo di un modulo aggiungibile (quindi removibile) ove in caso di incidente (ma anche solo ad un posto di blocco) la prima cosa che fai e' sfilarlo e metterlo nella borsetta della fidanzata
  12. 100-120 cavalli per tonnellata, trazione posteriore con un buon assetto nativo (non corretto dall'elettronica)
  13. mmmm..... scusate se mi accodo.... quanto consuma?? hai anche GPL?
×
×
  • Create New...