Jump to content

mister k

Iscritti
  • Content Count

    623
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

1 Follower

About mister k

  • Rank
    Senior

Previous Fields

  • Provincia
    Altro
  • Età
    <15

Recent Profile Visitors

2.383 profile views
  1. Ok che sono revisionabili ma non sono identici. Sei sicuro che siano compatibili? No non sono identici, gli EVO sono più lenti...da software Landi porta gli EVO (AEB), GIRS12, Matrix e 2 tipi di Lovato. da omologazione ne porta solo un tipo, e quelli vanno montati, so bene che uno se ne può fregare del complessivo omologato a suo tempo; d'altra parte tecnicamente non ci sono problemi, anzi.............Insomma fate voi, io non lo faccio, non vorrei mai che in caso di malaugurato accidente l'assicurazione venisse a chiedere conto a me.
  2. mister k

    metano pesante?

    Per il resto.....beh, non so che altro aggiungere. Saluti. si hai ragione,il fatto è che una osservazione seria iin mezzo a tante che non sono serie può sfuggire, logico che se la composizione della miscela varia cosi come avviene con il gpl allora forse si può spiegare con la differenza che col metano in questa miscela di gas forse potrebbe essere compresa aria per l'appunto (che è il succo del mio primo intervento in apertura discussione); cmq le differenze raccontatemi dal cliente sono veramente importanti e da approfondire.soprattutto nel senso dell'esattezza delle misurazioni che ha fatto.
  3. mister k

    metano pesante?

    continuo a leggere ovvietà che non aiutano. Quando si parla di alta temperatuta metano in ingresso e conseguente minor densità per esempio, bisognerebbe anche capire se questo viene effettivamente "pesato" con un moderno flussometro capace di farlo con precisione (mi risulta che sia così), o viene fatta una stima approssimativa,ma non mi risulta che sia così a terzo millennio oramai inoltrato, almeno nei distributori più recenti. Quindi, logico che se il metano non viene raffreddato ne entra meno in peso, però il contatore avrà rilevato meno, qui si tratta invece di un caso che pur entrandone di più in peso....rende meno in km totali percorsi, e la cosa non è molto quagliante. quello di cambiar distributore è per levarsi il dubbio che non ci sia un problema di (vattelapesca) al rifornimento dove il cliente si rifornisce abitualmente. Qualche tempo fa dalle mie parti succedeva con un distributore di gpl per esempio.(confermato da vari clienti e anche dalla vettura personale di me medesimo), adesso però non si dica che il gpl è diverso dal metano perchè anche questo è ovvio, è solo per fare un esempio.
  4. mister k

    metano pesante?

    sempre dallo stesso distributore? spiega un po sta cosa però
  5. mister k

    metano pesante?

    iCerto, però se questo prima con un pieno da 13 era abituato a percorrere 240 km, ora di punto in bianco si trova a percorrere 200 con 14, non bastano le ovvie considerazioni che hai fatto qui sopra......per ora gli ho consigliato di cambiare punto di rifornimento e di rifare i calcoli, poi riprovare col solito distributore......stiamo a vedere.
  6. mister k

    metano pesante?

    buongiorno, stasettimana ho avuto una strana richiesta da un cliente: chideva perchè ultimamente la sua punto ha aumentato la capacità delle bombole di quasi un kg e contestualmente è diminuita l'autonomia di circa un 15%; Fatto un veloce controllo ho trovato il motore perfettamente in ordine, perdite il cliente non ha notate e considerando che parcheggia al chiuso posso credergli, le bombole sono le solite, 84 litri complessivi. Però ho provato a fare due conti presupponendo i canonici 200 bar ma che il metano insufflato nei serbatoi sia additivato con il 10% di aria, e i conti sembrano tornare perfettamente dato che l'aria pesa quasi il doppio del metano ma ha resa calorica zero. Pertanto, dato che la mia matematica è poco più che elementare e la mia conoscena della chimica /fisica è a livello " ok google", se c'è qualcuno di più ferrato e interessato all'argomento chiedo: Ciò è verosimile?
  7. vero che codesto motore non è conosciuto per avere problemi a valvole e sedi. però quelle poche volte cjhe porti il motore in quel range di giri e carico sei più tranquillo se hai il contributo no? Certo ti aumenterà i consumi di benzina di quel 0,000000...%, secondo me te lo puoi permettere
  8. ah!....e beh se l'hai trovato assurdo...
  9. se hai una guida tranquilla e raramente superi i 3000 ....perchè ti poni il problema del contributo benzina, che a buon ragione viene implementato ad alto regime e ove possibile alto carico
  10. la condizione di iniettore sempre aperto permane solo se l'obiettivo di carburazione corretta viene realizzato e mantenuto sennò passa a benzina; e non è una questione di pressione; Inoltre il contributo benzina viene implementato a protezione di valvole e sedi, quello di non riuscire ad alimentare a sufficienza sarebbe l'ultimo dei problemi. Con l'impianto che hai citato si riesce tranquillamente ad alimentare motori da 250 cv con un solo riduttore.
  11. Invece lo tiriamo in ballo, gli iniettori hanno limite di tempo minimo non massimo, quando arrivano al massimo consentito dalla durata del ciclo semplicemente restano aperti e se non basta, il sistema passa a benzina
  12. in un motore quattro tempi, per ovvi motivi il tempo massimo di iniezione non può essere superiore ai 40 ms a 3000 giri, 30 ms a 4500 giri, 20 a 6000, etc...
  13. normalmente quando si guida quotidianamente sempre la stessa vettura, ci si adatta all'insorgere dei cambiamenti dato che avvengono con gradualità, e quindi non ci si accorge di nulla; pertanto....doppi complimenti a Bilancino.
  14. sarebbe interessante capire il senso squisitamente tecnico ed informativo del tuo intervento perfettamente inutile, scontato e politicizzato ?
  15. mister k

    Diesel + GPL

    un benzina con gas non cambia categoria antinquinamento, però PUò CIRCOLARE SU TUTTO IL TERRITORIO NAZIONALE, ANCHE se euro 1 Non mi risulta che serva una abilitazione particolare, però se lo dici tu sarà vero, non essendomi mai posto il problema di montare questi impianti non sono sicuro però mi sembra una stupidata quella della abilitazione supplementare. Sul fatto del rosicare fai un po tu, è un tuo problema quello di pensare o meno che io rosico; Ho solo cercato di portare un po di argomenti che aiutassero a fare chiarezza (tra questi argomenti un pronunciamento piuttosto chiaro della mia regione di appartenenza) su una cosa dove si sa poco e dove c'è il rischio che qualche cialtrone (ovviamente esclusi i presenti), approfittando della confusione approfitti per fare un po di cassa illudendo le persone. e screditando alfine anche gli installatori seri. uhg!
×
×
  • Create New...