Jump to content

Cerca nella Community

Risultati per tag 'gpl'.



More search options

  • Cerca per Tag

    Scrivere i tag separati da una virgola
  • Cerca per Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Discussioni Generali
    • Parliamone
    • Casa per Casa
  • GPL e Metano
    • GPL
    • Metano
  • Altri Forum Tematici
    • Car Audio
    • Sicurezza Stradale
    • Off Topic
    • L'auto del futuro
  • Varie
    • Giudica la Tua Auto!

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests


Auto Posseduta

Found 84 results

  1. Ciao a tutti, Sono nuovo di questo forum e spero di scrivere un topic nel modo corretto. Mi scuso anticipatamente se non utilizzo i termini tecnici. Ho sempre avuto auto GPL ma sono abbastanza ignorante sul funzionamento dell'impianto. Mi piacerebbe acquistare una Jeep Renegade ma purtroppo FCA non fa più l'auto a GPL. Stavo pensando di prendere un modello benzina magari a Km0 oppure usato e montare un impianto GPL after market. Vedo sul sito di Landi Renzo che è possibile montare l'impianto su questi motori: 1.0 3cilindri: impianto per motori ad iniezione diretta. 1.4 o 1.6 4cilindri: impianto per motori iniezione multipoint. Qual è la differenza? Funzionano bene entrambi? L'auto va al 100% a GPL (ad esclusione dell'accensione) oppure servirà sempre una percentuale di benzina? Quanto costa montare l'impianto? Infine, mi consigliate di fare un impianto sulla jeep? Convine? Faccio circa 16000/18000km all'anno. Il 60% città e 40% autostrada. Grazie a tutti.
  2. Ciao a tutti. Ho una Fiat Grande Punto, 1.4 GPl anno 2005. Sopra i 100 km/h spia mottore lampeggia. Cosa puo essere ? Il mottore va normalmente. 6 messi prima li ho fatto kit (cinghia motore + pompa d'aqua). Qulche volta ha molto poco perdita d'aqua. Un altro detaglio e che li ho chiuso due buchi nell ultima partr del marmite. Il operaio mi ha detto che gli hano aperte per far rumore. Non so se questi dettagli sono rilevanti. Cosa puo essere ?
  3. Buongiorno a tutti, finalmente dopo pausa estiva, ho appuntamento a fine mese da un grosso installatore della zona per mettere impianto GPL sulla A4 3.2 FSI del 2011 ereditata da mio padre. L’impianto lo metto più per un problema di blocchi del traffico e ZTL più che per i km che percorro. Volevo sapere se qualcuno ha montato il GPL su questo motore (codice CALA da 195KW). E naturalmente se qualcuno ha avuto problemi con sedi delle valvole. grazie
  4. Ciao a tutti sono nuovo del forum , anche se da esterno l’ho consultato più di qualche volta. sto per mettere un impianto GPL sulla A4 avant del 06/2011 ereditata da mio padre. L’installatore mi dice che dopo aver rimosso il ruotino e batteria sottostante ci sta solo un serbatoio cilindrico da 40lt lordi. a me sembra strano dato che ho visto nel web immagini di ciambelloni. Qualcuno di voi ha una A4 avant B8 con ciambellone GPL? Mi potete dare le specifiche del vostro serbatoio? grazie mille
  5. Buongiorno a tutti, Sono in procinto di acquistare auto, le "papabili" sono Qashquai 1.3 140Cv, Tucson 1.6 GDI 132Cv, avevamo pensato anche il Jeep Compass ma ha degli interni che io e mia moglie troviamo soffocanti. La domanda è questa, la preferita per noi sarebbe il Qashquai, sono già passato da un'installatore GPL che mi ha fatto un preventivo da 1.600€. Intendo fare l'impianto alla scadenza della garanzia, ritenete che nei prossimi due anni gli impianti GPL sui motori ad iniezione diretta saranno più affidabili e rispettosi del motore? Grazie in anticipo per le info!
  6. Salve, Ho una Kia Sportage con impianto GPL BRC di fabbrica, ormai scaduto. Per questo ho dovuto sostituirlo, dopo la sostituzione, ho provato ad andare a GPL e la macchina non regge piú il minimo. Sono tornato dall'installatore e mi ha detto che secondo lui è il polmone del gas che butta fuori troppo gas. Mi ha detto che va pulito, forse sostituito e cosi´anche il filtro. E' possibile che la macchina immediatamente prima della sostituzione dell'impianto andasse bene al minimo e dopo la sostituzione il polmone si sporchi e l'impianto GPL diventi inutilizzabile? Vorrei capire se una sostituzione dell'impianto non effettuata correttamente possa causare il problema.
  7. Salve a tutti, oggi ho portato la mia nuova auto alla spa officine stefanelli di Roma per un lifting zavoli Dopo 15 anni gpl prima con una audi 1.8t (380.000km brc) e poi con una A6 2.8 quattro (433.000km sempre brc) mi appresto a gasare anche la new entry. Ho letto molto a riguardo e adesso sono un po in apprensione per l'impianto spero di aver fatto la scelta giusta, vi chiedo un po di supporto morale avete qualche suggerimento riguardo l'impianto? qualcosa che posso suggerire all'installatore? Cmq vada vi riportero' le mie esperienze Questa e' la "nuova" si fa per dire e' del 2004 ma e' sempre una gran signora
  8. Salve ho acquistato da circa un mese una Kia Stonic 1.4 GPL con impianto BRC sequent. Sin dal momento della consegna durante la marcia a GPL il veicolo ha manifestato un problema di funzionamento consistente in vuoti, singhiozzi, strattoni in accellerazione alla riapertura del gas. Ho letto di altri utenti a cui è stata rimappata la centralina e sostituiti i condotti di aspirazione ma non hanno risolto il problema. A qualcuno è stato sostituito il corpo farfallato ma gli strattoni permangono. Aperta una segnalazione sono in attesa di essere chiamato in assistenza. Volevo chiedere un vostro parere grazie.
  9. Ciao a tutti, vorrei acquistare un auto usata a GPL con budget 2000-3000€, preferendone una con impianto OEM (della casa), per beneficiare dello sconto sul bollo in Piemonte. Ecco i miei dubbi: -Se non revisionato, dopo 10 anni quanto costa il collaudo impianto? [Circa 400€?] -La media dei km va dai 100.000 ai 180.000. Immagino la differenza la faccia il motore (FIRE o meno), per cui quale soglia di massima tenere in conto? -Quali consigli mi date per approcciare in generale l'acquisto? Non ho trovato un topic simile, per cui se trovo un'auto interessante, potrei chiedere maggiori info, così che possa essere utile ad altri alla ricerca. Grazie sin da adesso.
  10. saluti a tutti metto il link di un mio video sul flussaggio iniettori GPL Landi fatto in fretta comunque ....
  11. Dopo aver montato impianto gpl presso conosciuto installatore di Milano mi fu detto che l'unica manutenzione alla quale attenermi fosse la SOSTITUZIONE del filtro GPL. Sempre gentile e rapido, il preciso installatore mi riceveva con gentilezza, apriva il cofano, trafficava, poi verificava con diagnostica fosse tutto ok, il tutto per 20euro. Poi mi è capitato, presso altro meccanico più vicino a casa, di chiedere se anche lui, non specializzato in GPL, avrebbe potuto sostituirmi il filtro del gpl perchè l'auto balbettava e io pensavo fosse il filtro sporco. Così ho scoperto che il filtro non era presente, non era mai stato montato, e che un iniettore, proprio il primo, si era rotto e così ho dovuto sostituire tutto il RAIL...
  12. Buongiorno a tutti. premetto che ho già utilizzato il tasto cerca ma trovo solo discussioni generali. sto effettuando lo smontaggio dell'impianato gpl di una vettura. ora il veicolo è stato ripristinato per l'utilizzo originale a benzina ed il collaudo è tra due mesi. il codice della strada cosa dice a riguardo di questo delta tempo di due mesi? posso circolare? se mi fermano? prima della fine di luglio devo effettuare la revisione, spero non ci siano problemi. grazie
  13. Buongiorno, ho accantonato al momento il problema sulla mia getz per cercare di capire cosa succede all'auto di mio fratello. Ha una C3 1.1 del 2003 con impianto gpl Ecojet - Varese Autogas srl (stag 300 rimarchiato) installato nel 2010. A Natale non si sa il perché, dopo un'improvviso innalzamento della temperatura motore nel traffico, non passava più a gas (lampeggiano veloce del led senza commutazione). È stata riparata a capodanno con sistituzione del sensore temperatura liquido motore cambio filtri gpl e candele e riprogrammata la centralina e ha funzionato per circa 10 giorni e ora di nuovo non commuta a gpl. L'installatore collegando il computer ha visto che si è ripersa la programmazione della centralina gpl e ha detto che probabilmente è da sostituire la centralina. A questo punto ho chiesto perché non provi ad aggiornarla così magari si risolve? (ho notato che nel programma Imegaevo appena collegata al motore è apparso il messaggio che consigliava-indicava di aggiornare la centralina: "Nuovo firmware, aggiornare?") Ma lui si è limitato a chiudere il popup e ha avviato l'autocalibrazione dell'impianto dicento che quello era "l'aggiornamento". Secondo voi si può risolvere senza sostituire la centralina? possibile che si sia corrotto il chip della memoria e l'unica via sia combiarla? Ora mio fratello è rimasto daccordo con l'installatore di trovargli una centralina(preferibilmente nuova) ma l'installatore ha detto che è difficile... (ci credo che è difficile penso che non li abbia più installati questi stag rimarchiati visto che mio fratello è stato costretto a revisionare il riduttore già 3 volte in 9 anni e 60.000km totali a gpl) Grazie
  14. lucairka

    Ibrida o GPL?

    Buongiorno, sto valutando l'acquisto di un'auto usata, sui 10/11K €. Intorno a questa cifra ci sono diverse Yaris Hybrid ed ero quasi convinto di puntare su questa. Percorro brevi tratti principalmente in contesti urbani. Mi sono fatto due conti però... IBRIDA 4,5 l/100 km = €7,20 (€1,60*4,5 l) per 100 km; GPL 6,55 l/100 km = €4,25 (€0,65*6,19 l) per 100 km. Ho preso a campione per l'ibrida una Yaris e per il GPL una C3. Prima di tutto... queste cifre si riferiscono rispettivamente solo all'apporto che dà la benzina sull'ibrido e il gas sul GPL senza tenere conto del sostegno dell'elettrico (sull'ibrido) e della benzina (sul GPL) oppure è un calcolo medio dell'apporto di entrambi? Passando alla parte economica sembra che i vantaggi protendano per il GPL. Io lo escludevo perché mi pare meno performante, più difficile da reperire e da manutenere. In più l'ibrido viene spesso presentato come più economico nei consumi. Eppure la matematica mi dice altro. Dove mi sbaglio? Cosa conviene tra ibrido e GPL? Grazie
  15. Ciao a tutti, come da titolo vorrei sapere quali sono i motori che nascono già dalla progettazione per l'utilizzo a GPL. C'è qualcuno che potrebbe elencarmeli con tutti i dettagli possibili? Magari segnalando anche eventuali difetti. Grazie!
  16. LoreSca

    seat ibiza gpl 1.6

    avrei bisogno di info su centralina e cavo per connettersi
  17. Buongiorno. Innanzitutto complimenti ai curatori del sito per le videorecensioni, molto utili anche per chi - come noi - non è un esperto di auto. Vorrei approfittare della vostra passione/competenza per chiedervi un parere sull'acquisto di un'auto nuova, da usare principalmente (ma non solo) per viaggi lunghi. Siamo una coppia con un figlio di 13 mesi. Viviamo in Portogallo, in una cittadina dove l'auto non è fondamentale nella vita di tutti i giorni, ma averla sarebbe comunque un bel vantaggio, soprattutto quando piove. Siamo orientati su una macchina con un bagagliaio generoso e adatta alle famiglie con bambini, che possa supportare dei viaggi lunghi e molto lunghi [la mia idea sarebbe anche poter fare qualche volta Portogallo-Italia (2346 km)], ma che possa essere manovrabile anche in città. Le opzioni che abbiamo preso in considerazione (in ordine di consumi dichiarati su ciclo extraurbano) sono: 1) Dacia Sandero Stepway Bi-fuel 2) Citroën C4 Cactus Diesel 3) Sandero Stepway Diesel 4) Ford Tourneo Courier Diesel 5) Lodgy Stepway Diesel 6) Dacia Dokker Stepway I parametri di cui abbiamo tenuto conto sono: il budget, la comodità, i consumi dichiarati e le emissioni di CO2, (ma abbiamo potuto fare un test drive solo di C4 Cactus e di Sandero Stepway. Siamo in attesa di provare la Ford). L'estetica è un po' l'ultima cosa considerata. Diciamo che prima viene l'economia domestica, non solo in termini di consumi ma anche di manutenzione. Quello che vi chiedo, prima di tutto, è se ci consigliate Bifuel o Diesel e se tra i Diesel secondo voi c'è una casa migliore di altre. Se qualche possessore di una di queste auto potesse darci qualche feedback, sarebbe di grande utilità. Grazie e buona giornata. Valentina.
  18. Ciao Ragazzi, qualcuno di voi ha provato questo additivo ? Stavo pensando di iniziare ad usarlo per mantenere meglio il mio motore a benzina (Golf 6 1.6 bifuel). Bardahl dovrebbe essere una garanzia .... Voi che dite ?
  19. ciao a tutti! vi scrivo perchè a seguito incidente stradale la mia storica Toyota è defunta e mi ritrovo a comprare auto nuova urgentemente. Per la prima volta vorrei passare al GPL per ovvie ragioni di risparmio. I modelli verso cui sono più orientato sono OPEL MOKKA e KIA SPORTAGE. Sono riuscito con i concessionari a livellare il prezzo e ad avere allestimenti simili e sarei orientato per scegliere OPEL ma il venditore KIA mi ha giustamente suggerito che la SPORTAGE è l'unica auto a GPL al momento che ha l'iniezione diretta del gas ( che quindi non necessita di benzina per accendere il motore e quindi da tenere in scorta costantemente) e che grazie a un sistema innovativo non ha il problema che hanno tutte le altre GPL ovvero il consumo delle valvole che porta il motore a guastarsi oltre un certo "limitato" chilometraggio. A riprova di questo KIA offre 7 anni di garanzia invece che 2 di OPEL. Secondo voi è corretto oppure posso comprare la MOKKA in tutta tranquillità e fare della semplice manutezione programmata ? Grazie a chi mi potrà aiutare visto che sono molto combattuto.
  20. Ho già scritto un altro post sul forum riguardo al mio problema-----> link Ora, quello che ho constatato ha dell' incredibile, spero voi mi crediate. Due giorni fa mi si è ripresentato il problema del commutatore "morto". Per qualche km vado a benzina fin quando non esco dalla superstrada, che dall mie parti è molto ripida e richiede una bella frenata. Vado a vedere ed il commutatore è ripartito magicamente. Ieri sera mi rifà il problema, ero in un parcheggio allora ho deciso di fare la prova del 9. Ho tirato una frenata forte come non mai (ero in un parcheggio), e magicamente ancora il commutatore si è riacceso. In pratica quando non va, la macchina si deve "scuotere" un bel po. Che può essere? Mai capitata sta cosa?
  21. Oggi mi è capitato che quando vado ad accendere la macchina, non si accendono le classiche spie del commutatore. Dico subito che posseggo un aspirato della stargas. Non è la prima volta che mi accade, infatti il giugno scorso successe 15 giorni prima che la batteria mi abbandonasse. La cosa strana è che dopo che l' auto è in moto da 2-3 minuti, magicamente si riaccende tutto e commuta a 2000 giri circa come se niente fosse. Posso controllare qualcosa io manualmente? (me la cavo bene a livello di meccanica non di gpl) Che può essere? Grazie 1000
  22. salve a tutti, ho una fiat punto classic con gpl montato in fabbrica (impianto Landi). la macchina di fine 2009 è usata poco specialmente negli ultimi tempi è sempre in garage (percorrenza 20000 km). Ultimamente dopo alcuni km (10 minuti in strada) l’impianto commuta a benzina (spia del segnalatore gpl arancio accesa e spia verde benzina che lampeggia), poi dopo alcuni km (o minuti da fermo con il motore acceso) la macchina nuovamente commuta a gas ma mi sembra che sia come frenata, poi dopo 10 minuti commuta ancora a benzina e via cosi con in un ciclo alternato. Questo mi succede negli ultimi 200 km . una cosa che ho notato è che nella elettro valvola del serbatoio quella specie di solenoide MED (allego foto) diventa rovente, allora fermo l’auto aspetto che si raffreddi il dispositivo (5 min) e poi riparto con la macchina che commuta a dovere e funziona bene a gas. Mi sono fatto l’idea che il problema sia proprio nel dispositivo dell’elettrovalvola del serbatoio. C’è qualcuno con esperienza che me lo può confermare? L’autostazione GPL da cui vado mi ha detto che gli impianti sulla fiat punto come il mio fanno schifo, ma mi sembra un giudizio sommario, buttato li per dire qualche cosa. Grazie a tutti!
  23. ciao a tutti, vi pongo la mia questione. Ho una macchina che nel prossimo anno diverrà d'epoca (20 anni, giusto?) ho una macchina ibrida avendo messo qualche anno fa grazie agli incentivi l'impianto gpl e quest'anno sono 10 anni; non ho mai avuto problemi ma da un mesetto mi si chiude la valvola del gas da sola e non posso fare rifornimento! l'ho portata una prima volta dal meccanico/gasista che me l'ha sbloccata e una volta e poi s'e richiusa. Passati i 10 anni devo cambiare tutto o si può fare anche solo una revisione? sono previsto degli incentivi? cosa mi consigliate? leggevo inoltre qui che c'è la possibilità di avere l'esenzione del bollo (cosa che non sapevo assolutamente), ma varia in base alla regione, io sono del Lazio, di Roma precisamente. Qualcuno sa dirmi qualcosa a proposito, visto che sul sito della motorizzazione non c'è scritto nulla? Grazie :)
  24. Ciao a tutti, fra poco torno in Italia dopo un anno di Spagna e mi ritrovo a dover fare i conti con la differenza dei prezzi: attualmente qui la benzina la trovo a 1.39, il diesel a 1.32, l'assicurazione la pago 220 euro, il bollo 70, la revisione annuale 30. Chiaramente mi trovo davanti al famoso choc italiano da possessore di auto e vedere certe cifre alle quali non sono abituato fa un certo effetto: cerco di mantenere alto il livello degli zuccheri per non svenire. Il mio obbiettivo è come si dice in Veneto, dove andrò a vivere, è "sparagnare schei", ossia risparmiare il più possibile: non mi interessa un auto per il design, potrebbe per me essere anche un bidone con 4 ruote. Peraltro i miei gusti per le auto sono definiti pessimi (adoro la Multipla ). Non mi interessa nemmeno che l'auto abbia prestazioni esaltanti: dopo un'anno qui in Spagna dove puniscono tantissimo i galletti, ho imparato ad avere la guida da buon padre di famiglia, senza sorpassi e con velocità decisamente moderata. Da calcolare che per lunghi periodi poi la macchina la userà mia moglie, quindi, guida a tratti da pensionato. Quindi un solo obbiettivo: risparmiare il più possibile su tutto. Per risparmiare sul bollo: macchine con pochi cavalli. Per risparmiare sull'assicurazione: macchina con una bassa cilindrata. Per risparmiare sui costi dell'auto... ehm... vi chiedo aiuto! Vi do alcuni dati: budget per l'acquisto: massimo 3000 euro. previsione percorrenza annua: 20-25000 km So che è un'impresa ardua, ma d'altra parte questo è il miglior forum d'Italia sui motori, magari le dritte giuste le trovo Ragionandoci un po' sto valutando tre possibilità: 1. prendere una macchina a Diesel che consumi poco, tipo una panda multijet (anno circa 2004-2005), una Clio/Corsa/206/Ibiza/Fiesta/C3. Per rimanere nel budget si trova qualcosa a km decenti (entro i 120000) per annate dal 2000 al 2005. 2. prendere una macchina a benzina usata con pochi km e portarla a gasare (o farle mettere su il metano) in centro Italia dove, se Dio ascolterà le preghiere che ogni sera gli rivolgo davanti al santino di una Simca 1000, verrà prolungata la promozione per montare un impianto Romano a prezzi contenuti. 3. comprare direttamente una macchina a GPL o metano. So che vi sto chiedendo il massimo e magari merito anche il vostro disprezzo visto che non sto attento al design ed alle prestazioni, ma solo il risparmio. Magari però salta fuori qualcosa di buono. E per chi mi darà la dritta giusta, prometto che se passerò in zona dove abita, gli preparerò personalmente uno spritz come Dio comanda. Alcuni miei amici mi stanno direzionando verso l'opzione 1, ma sono convinto che l'opzione 2 potrebbe essere quella vincente, per la spesa nell'immediato e per l'eventualità di rivendere la macchina ad un buon prezzo rispetto a quello speso. L'opzione 3 non mi convince, perchè potrei trovarmi di fronte ad auto con problemi, magari usate da qualche manigoldo che ha bistrattato il motore, oppure con un impianto montato male che ha usurato troppo il motore stesso. Se invece fosse l'opzione 2, quale macchina potrebbe essere la vincente (tipo la Corsa di quegli anni - 2000-2003 ha grandi problemi con le valvole se montato il GPL)? Voi che mi consigliate? Grazie belli!
  25. Ciao, ho intenzione di far installare un impianto GPL sulla mia Lancia Y 1.2 8V del 2003. L'auto ha già 120.000km tutti fatti da me, il motore è perfetto ed i consumi attuali a benzina si assestano sui 15/16 km/l. Causa lavoro la mia percorrenza annua è passata dai 10.000 km annui ai 22.000, ho dunque pensato all'impianto GPL visto che l'auto va bene e penso di tenerla ancora. Sono qui per chiedervi un consiglio su -tipo di impianto (iniezione sequeziale gassosa immagino), -quale marca ha un buon rapporto qualità/prezzo -un buon installatore nella zona di Lecce/Brindisi ( quindi Lecce città, Squinzano, Trepuzzi, Campi, San Pietro Vernotico, Sandonaci...) aspetto vostri consigli.
×
×
  • Create New...