Jump to content
Accedi per seguire questo  
dado_1984

Va male a benzina

Post consigliati

giretto dall'installatore fatto, ieri sera in 15 km è passata 5 volte a benzina, cicalino e spia gas lampeggiante. Ogni volta riavviando a benzina andava bene,poi tipicamente in scalata, retropassaggio; ho provato anche a scannarla (a caldo) ma era regolarissima.

Stamattina me lo rifà.

L'installatore connette il pc e inizia a sgasare, finchè non da errore sull'iniettore 4.

toccando con la mano il connettore del suddetto questo perde colpi e la centralina torna in errore; aperto il connettore rifatto il cablaggio; probabilmente è stato fascettato ad un tubo che durante i movimenti del motore dovuti a tiro/rilascio si muoveva troppo tirando il filo fino quasi a strapparlo.

Mi è stata anche ingrassata un pelo la mappa gpl, a detta sua leggermente magra,vedremo.

Visto che con me c'era un tizio parecchio incazzato perchè è il 3° gruppo iniettori Landi che cambia in meno di 20k km, chiedo all'installatore come mai...

praticamente ha indirettamente ammesso che i landi hanno iniettori che danno parecchie noie (cambio in garanzia) mentre di PAN ne ha trovato solamente uno palesemente difettoso, cosa emersa durante il montaggio dell'impianto.

Ringrazio la fortuna e anche altri consigli che mi hanno fatto diffidare da Landi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi ritrovo a scrivere sul mio topic sempre riguardo alcuni nei nel funzionamento a benzina della mia auto;

dunque un po di tempo fa avevo notato che dopo l'uso a carichi abbastanza alti, per esempio dopo un discreto viaggio in autostrada, i primi km in città agli stop e semafori tendeva a non tenere il minimo (tutto questo a gpl),

mentre è da qualche giorno che noto un comportamento strano a benzina, credo legato alla carburazione un po grassa a gas;insomma la mattina metto in moto a benzina,faccio un paio di manovre senza accelerare praticamente, poi alla prima accelerata un po decisa (non affondo, magari uno spunto per immettermi in strada) il motore affoga per uno o due secondi; posso anche aumentare l'apertura della farfalla ma il motore borbotta, quasi si stesse spegnendo ma non lo fa, ne si accende la spia eobd;rilasciando l'acceleratore e ripetendo la manovra non lo fa più.

Ovviamente questi problemi non si ripresentano se appena avviato forzo il passaggio a gas e durante il funzionamento a gpl...

potrebbe essere la carburazione grassa a gas che fa partire la macchina magra a benzina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Oggi mi ritrovo a scrivere sul mio topic sempre riguardo alcuni nei nel funzionamento a benzina della mia auto;

dunque un po di tempo fa avevo notato che dopo l'uso a carichi abbastanza alti, per esempio dopo un discreto viaggio in autostrada, i primi km in città agli stop e semafori tendeva a non tenere il minimo (tutto questo a gpl),

mentre è da qualche giorno che noto un comportamento strano a benzina, credo legato alla carburazione un po grassa a gas;insomma la mattina metto in moto a benzina,faccio un paio di manovre senza accelerare praticamente, poi alla prima accelerata un po decisa (non affondo, magari uno spunto per immettermi in strada) il motore affoga per uno o due secondi; posso anche aumentare l'apertura della farfalla ma il motore borbotta, quasi si stesse spegnendo ma non lo fa, ne si accende la spia eobd;rilasciando l'acceleratore e ripetendo la manovra non lo fa più.

Ovviamente questi problemi non si ripresentano se appena avviato forzo il passaggio a gas e durante il funzionamento a gpl...

potrebbe essere la carburazione grassa a gas che fa partire la macchina magra a benzina?

 

Ciao Dado,

hai verificato come sta bruciando la macchina? Smonta le candele e guarda il colore e la distanza degli elettrodi. Se sta andando bene dovrebbe essere su di un bel grigio chiaro tendente al bianco e omogeneo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Piccolo aggiornamento,

ho fatto controllare i giochi valvole (digia che c'eravamo anche montata nuova guarnizione coperchio punterie a triplo labbro,speriamo che non trasudi più)

Il meccanico dice che è stato necessario registrarne solo due,mi faccio dire i giochi prossimamente che oggi ero di fretta.

Cambiamenti non ne ho notati, quelli ci sono stati con i nuovi ammortizzatori anteriori al posto di quelli spompi :lol:

 

Ecco come erano i giochi dopo 112k km, di cui 16k a gpl

 

A 40 35 40 45

S 45 45 50 50

 

premesso che non ho mai controllato i giochi e potevano essere gia da nuova ad un valore non proprio preciso...

Per il momento sono state ripristinate al valore ottimale, erano persino un po larghe...poco male al limite se si consumano c'è un bel po di margine per registrarle.

Share this post


Link to post
Share on other sites

contiua il mio piccolo post sulla mia auto,

mi è di nuovo andato in pappa uno spinotto iniettore, stavolta stavo andando in vacanza; decido di fare una tappa a s marino, mentre salgo noto che la macchina perde colpi, penso che stia scarburando, ######!

passo a benzina e va liscia, ricommuto a gas e dopo un po torna a strattonare, finchè in un sorpasso fa un paio di strattoni piu forti e il commutatore suona e lampeggia...

bestemmio.

spengo e riaccendo l'auto, passo a gpl ma dopo pochi metri ripassa a benzina con strattonamento.

continuo a salire a benzina per una decina di km, poi mentre giro per le mura di s marino...idea,...prima di ripartire faccio la diagnosi a mano...

apro il cofano, tolgo la ruota di scorta e metto in moto, giro a gpl e tutto ok, inizio a toccare i connettori e all'ultimo...motore zoppicante, bip bip dall'abitacolo.

il connettore di un iniettore mi resta in mano, con le forbici da unghie taglio l'altro capo del connettore, una fascetta per lasciare i fili piu laschi e faccio la giuntura, per fortuna avevo del nastro isolante da elettricista.

meno male altrimenti mi toccava farmi tutta la vacanza a benzina.

appena apre l'installatore mi sente, aveva paura di far troppa fatica a fare i cavi un po piu lunghi e crimparli meglio???

Share this post


Link to post
Share on other sites

Problemino risolto, cablaggio allungato per bene e rifatto in 10 minuti...

mi sono anche informato per la sostituzione del filtro, o meglio della cartuccia al suo interno ( filtro tipo matrix), il lavoro mi verrà fatto per un 15ina di €.

Direi onesto :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

aggiorno brevemente la situazione della mia scatoletta...

è gia da un po che il freddo è pungente (min -9°C) ma l'avviamento a freddo,a differenza del primo periodo dell'installazione dove pertiva a 3, è regolare.

Permane,probabilmente quando si attiva la lambda, un momento in cui il motore affoga fin quasi a spegnersi durante il riscaldamento a benzina...poi tutto regolare.

Di tanto in tanto minimo irregolare a gas, motore caldo e fari accesi durante le code...

per il resto tutto ok, 26000 km e tutto va bene; mediamente bruciati 10€/mese di benzina su un anno

Share this post


Link to post
Share on other sites

è tutta la benzina che ci ho buttato dentro in un anno, in inverno vanno giu circa 15 €,primavera ed autunno intorno a 6 7 e estate 5 6.

Faccio mediamente 2 avviamenti al giorno,a freddo, qualcosa in piu in vacanza ma è quasi tutto a caldo.piu che altro ora metto in moto a minimo -5 la mattina...

Share this post


Link to post
Share on other sites

piccolo aggiornamento, oggi sostituito il secondo filtro del gas, km percorsi con l'impianto 41000,...nulla da segnalare, ho dato un occhiata alla cartuccia del filtro matrix, beh di certo non era pulita, presentava una zona annerita da depositi oleosi con parti di sfridi metallici, all'odore sembrava carta di giornale bruciata,...comunque la parte interna della cartuccia da cui esce il gas filtrato era ancora bianca...

l'impianto continua a funzionare egregiamente, percorrenza media a gpl, al netto degli avviamenti, da 15 a 17 al litro (caso eccezionale), diciamo "media della media" 15,5...

per la benzina i consumi si sono abbassati parecchio col caldo, saremo intorno ai 5 € al mese....

ancora via a tutto gas finchè la scatoletta regge!

Share this post


Link to post
Share on other sites

Signori siamo a 60000 km con l'impianto, nulla da segnalare; ora che il clima è più mite i consumi sono tornati intorno ai 15,5 km/l.

Sostituito il filtro GPL, aveva quasi 20k km; si presentava così. Il nero solo da una parte probabilmente perchè è montato leggermente inclinato.

Internamente non si presentava annerito, ma per quel che costa ho ritenuto che non vale la pena di posticipare la sostituzione

post-76684-0-02877200-1334143205_thumb.jpg

post-76684-0-41999100-1334143234_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

asp io ho lo stesso filtro ma si può anche aprire? da fuori pare un unico blocco di plastica

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ovviamente non è nato così,lo metti in morsa prendendolo dal tappo e tiri o lo picchietti con una mazzetta;

altrettanto ovviamente poi lo butti! ( e visti i 7€ su ebay puoi anche farlo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

dipende dal modello. Ci sono della stessa marca usa e getta e altri che invece puoi revisionare sostituendo l'elemento filtrante. Il filtro era al limite comunque, e hai fatto bene a sostituirlo. Mai verificato quello in fase liquida???

Share this post


Link to post
Share on other sites

quel filtro filgaz è usa e getta, infatti richuidendolo la tenuta non sarebbe mantenuta...

Quello in fase liquida non l'ho mai controllato,sarà pieno di porcheria tipo sfridi ma visto che va bene così lì resta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Accedi per seguire questo  

×
×
  • Create New...