Jump to content
SAT64

RC Auto aumento costo in base alla classe.

Post consigliati

La cosa comica è che è un'abile guidatrice, molto abile!!

 

Purtroppo causa una distrazione che può accadere a chiunque (c'era un rumorino che proveniva dal porta oggetti e si è distratta per vedere cosa lo procurava), ha preso con lo spigolo anteriore destro lo spigolo posteriore sinistro di un'autovettura posteggiata sul ciglio della strada.

Share this post


Link to post
Share on other sites

La cosa comica è che è un'abile guidatrice, molto abile!!

 

Purtroppo causa una distrazione che può accadere a chiunque (c'era un rumorino che proveniva dal porta oggetti e si è distratta per vedere cosa lo procurava), ha preso con lo spigolo anteriore destro lo spigolo posteriore sinistro di un'autovettura posteggiata sul ciglio della strada.

 

Purtroppo la statistica è una fredda rappresentazione di un comportamento medio, che può essere ben distante dalla realtà dei fatti. In questo i virtuosi ci rimettono...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Se non è italiana perché non fa una cosa bella, compra una macchina nel suo paese, la intesta al nonno, saranno 100 euro l'assicurazione, e poi viene qua e la usa regolarmente? Neanche il bollo si pagherebbe più così... :) 1500 euro d'assicurazione per un'utilitaria non si può fare, dai.

 

Io pure ho fatto un chioppo, che mi ha portato dalla 11 alla 13a se non sbaglio, l'aumento è stato di circa 70 80 euro, qualcosa del genere.

 

Comunque sia, a me sembra proprio che le assicurazioni non si stanno regolando più che mai ultimamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

No, 1500 euro per una utilitaria e solo di RC non si possono sentire, però un po' sono le assicurazioni che ci mangiano, ma anche molti ne approfittano a fregarle con i rimborsi... e tutti pagano

 

Comunque per fare un paragone, io pago 850 euro/anno, ma comprende RC, bonus protetto, tutela legale, mini-kasko, furto, atti vandalici, eventi atmosferici, cristalli, traino (magari anche altro, ma non ricordo). E non abito in un paesino in mezzo alla campagna, ma in una grande città (Torino). Sono sempre tanti soldi, però ci sono un bel po' di coperture

Share this post


Link to post
Share on other sites

Mia madre ha una Panda, 5a classe mi sembra, 450 euro l'anno genialloyd. Poi come seconda macchina la Punto che uso io, 11 classe ora (quella dell'incidente), sempre genialloyd voleva 1700... Sono riuscito assicurarla per 900 chiedendo favori in giro. Ho pagato, ma credo che è l'ultima volta che pago. Macchine di ###### in un paesino di ###### vicino Roma, proprietaria donna 50 anni. Per me è assurdo.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Allora mi sa che la classe di merito incide tanto, molto più di quanto io pensassi. Dopo l'adeguamento a gpl (+20/30 Euro), di RC pago 350 euro/anno per una utilitaria (1200cc), però sono in prima classe "vera" (no bersani)

 

Per fare un esperimento ho provato a fare un preventivo per la stessa auto, simulando un nuovo contratto (14esima): per la sola RC sono a 1200 euro

Share this post


Link to post
Share on other sites

vale più la storia della classe: quanti 0 ci sono nell' attestato di rischio.

Se ci sono na oppure 1 il premio sale velocemente,più che con le classi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ecco questo è un esempio di pessima storia. Anche partendo dalla 1a classe con bersani, poi incidente pagherebbe una cifra importante.

In questo caso la miglior cosa da fare é riacquistare l' auto in modo da ripartire dalla 14 senza malus (l'1 sarà sull' arrestato per altri 3 anni oltre questo)

Share this post


Link to post
Share on other sites

La storia si basa sugli ultimi 5 anni quindi se dopo 6 anni ti permetti un incidente, nei prossimi 5 anni sei visto come un pessimo guidatore?

Ci può anche stare però dovrebbe esserci un certo criterio nell'aumento perhè se questo è del valore del danno causato c'è qualche cosa che non torna.

 

Sono in prima classe da parecchi anni e l'assicurazione ogni anno aumenta di qualche cosa, dovrebbe continuare a diminuire e invece aumenta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Questa sera proviamo a definire un preventivo con RAS Sesto Senso , è a consumo, indicando 5000 km viene fuori circa 1138€, t'installano un ricevitore GPS (costo compreso nella poilizza) per il controllo dei chilometri percorsi, l'anno scorso sono stati 4700. Se dopo un anno disdici la polizza ti chiedono 60€ per la disinstallazione. Tutto sommato come costo ci può stare a fronte dei 1945 € richiesti e dei 1650 € del miglior preventivo trovato on line.

Share this post


Link to post
Share on other sites

E' la stessa cosa se passi con il rosso oppure non dai una precedenza e provochi un incidente. Vuoi che non ti pagano?

Se la trasgressione fosse un'attenuante per non pagare non pagherebbero mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Alla fine si è optato per la Ras Sesto Senso, chilometrica, con 5000 km di percorrenza previsti. Il costo globale è di 1150 €. Tra una ventina di giorni si andrà a far installare il GPS, il costo è a carico dell'assicurazione.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...