Jump to content
kenren

Olio motore per auto GPL

Post consigliati

in tutto ciò però nessuno che mi avesse detto se gli oli che usavo prima e dopo formula e o f siano equivalenti o no.

 

poi leggendo i vostri scambi penso semplicemente che parliate da due punti di vista diversi.

 

naturalmente lo stile di guida e il percorso fanno una grossa differenza, per cui se cambi olio spesso, con percorsi lunghi e pianeggianti e un piede leggero cambia se fai solo montagna, cambi meno regolarmente e hai il piede da rally, in mezzo tutte le combinazioni possibili di condizioni.

 

la guerra tra auto utilitiarie e ammiraglie o meno le trovo sterili, non ci piove che un buon motore costruito bene anche se poco costoso possa portarti all'inferno e ritorno se trattato bene e che ci siano motori di auto costose che alla fine sono solo dei forni con tanti cilindri, allo stesso tempo è innegabile che se una macchina "di lusso" con un buon motore ben progettato può permettersi di spendere qualche cosa in più sui materiali e questo alla lunga fa la differenza.

 

detto questo , se non c'è bisogno di fare 300000km all'anno per me le "utilitarie" sono il massimo che mai spenderò per l'auto, con la prospettiva che si possa fare a meno dell'automobile dato che per me buona parte della ragione per cui siamo sclerati in italia deriva dal fatto che stiamo piantati in mezzo al traffico, nelle altre capitali europee e non girano su mezzi pubblici efficienti e puntuali e il mezzo meccanico piu ingombrante è la bicicletta, poi se vi piace andare sempre in macchina e stare nel traffico beh ognuno ha diritto alla propria perversione (ma forse ho divagato) :)

Share this post


Link to post
Share on other sites

A me viene da ridere.

I motori Fiat sono fatti bene (da sempre, è il resto delle auto che, almeno un tempo, andava a pezzi...), e non mi pare abbiano un granchè da invidiare ai BMW...

Certo, sono motori da utilitarie, con minori potenze e meno spinti, ma sono degli ottimi motori...

 

Tanto che il FIRE mi pare che sia da un paio di decadi che viene venduto...in una miriade di cilindrate e potenze, e classificazioni Euro.

 

Sul 1.242 8V, e anche sui poveri 1.0 e 1.1 delle Panda 4x4 della zona, che vengono usati sulla Scanuppia e forse per andare a lavorare in campagna, c'è gente che cambia olio ogni 2anni, e magari 5-6000km.

Certo son 6000km, ma sono fatti in 1a e 2a a tutto gas, fai 5km di rampa al 30% di media carico di gente/acqua/cibo ai 20 all'ora di media, praticamente è come fare 25km di autostrada a tutto gas ai 120...

6000km equivalgono a 25000...o anche di più, motori sull'orlo dei 110°...e poi tragitti brevi in campagna...

 

Il nonno della mia ex morosa aveva una Panda 1.0 a carburatore, usata solo in scanuppia e in campagna.

il viaggio più lungo lo faceva per andare a fare la revisione, praticamente ogni 2anni 30km circa...

il motore, auto del 1989, moptore cambiato nel 2006, ha fatto 125'000km circa, andava ancora ma è stato sostituito (in casa) perchè iniziava a consumare un filino d'olio dai guidavalvola e imbrattava le candele alla fine della scanuppia, in discesa (1a frenando il meno possibile, motore sui 5000rpm in freno motore).

 

Facendo bna proporzione semplice semplice lo stesso motore su una Uno/Punto usata in extraurbano avrebbe fatto qualcosa come 500.000km, se teniamo in conto solo i momenti di "tiro", metà del ciclo salita-discesa, sono 250'000.

 

Un paesano ha una Punto 1.1 con 300'000km.

I fire sono dei MULI, e come tutti i muli, son bestie da soma.

Da li a dire che son peggio dei cavalli da corsa, ne passa...son fatti della stessa materia.

Con la differenza che i muli son più di bocca buona.

 

infatti, nei paesi dell'europa dell'est, e in Polonia, dove Fiat produce auto delocalizzando e pagando 600 euro al mese un operaio specializzato, effettivamente è tutto pieno di Fiat in circolazione, e le BMW, le Audi, le VW, le Mercedes, le Skoda, dato che sono notoriamente inaffidabili, non si vedono affatto...ma per favore...

Io parlo di motori, non di auto.

E l'olio serve al motore.

Le utilitarie (di tutte le marche, un pò meno le nordiche) subiscono trattamenti di carrozzeria e vengono progettate al risparmio, questo fa si che nei paesi dove il sale è un problema, si preferiscano auto di classe superiore o di marchi che vengono da paesi in cui il sale è un problema.

L'est è nevoso, di media, e le auto marciscono in fretta.

Questo non significa che le fiat abbiano motori di cacca.

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah,

questa degli oli motore è una vecchia storia che ogni tanto riemerge...

 

Io uso l'auto prevalentemente in città, per circa 20.000 kn l'anno.

Fino all'anno scorso usavo il Carrefour 5-50 (orrore!) cambiandolo a 25-30.000km (ri-orrore) insiema al filtro.

Quest'inverno invece ho messo un total 5-40, sempre sintetico, e ancora ci giro.

Sono a 212.000 km, l'auto va bene, non consuma nè olio nè acqua.

Ora vado a cercare un nuovo motore, visto che domani gripperò di sicuro dopo l'outing...

 

Ah, un mio amico, con una vecchia fiat tempra 1.6 a metano, non riesce più a svitare il tappo di scarico da 6 anni, per cui si limita a rabbocchi di quello che consuma. L'estate scorsa è andato fino a Budapest e tornato senza problemi...

Ora vado a cercare un motore anche per lui...

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lascia perdere, se hai un motore a gasolio e fai 40000km con lo stesso olio, il motore lo grippi dato che lo lubrificherà il catrame.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Lascia perdere, se hai un motore a gasolio e fai 40000km con lo stesso olio, il motore lo grippi dato che lo lubrificherà il catrame.

Si se hai un motore come quello della Palio si.

se hai un motore che l'olio non lo sporca perchè per struttura non lo fa (ergo motore con polverizzatori che polverizzano, turbolenze che turbolenzano, e fasce elasiche di tenuta che tengono) l'olio non si sporca.

 

Cambiavo l'olio alla Punto e usciva nero come la pece dopo 10'000km, ho cambiato l'olio a dei Ducato TDI e IDTD degli anni '90 e esce appena marroncino, trasparente.

E dopo 30'000km...

Share this post


Link to post
Share on other sites

mah,

questa degli oli motore è una vecchia storia che ogni tanto riemerge...

 

Io uso l'auto prevalentemente in città, per circa 20.000 kn l'anno.

Fino all'anno scorso usavo il Carrefour 5-50 (orrore!) cambiandolo a 25-30.000km (ri-orrore) insiema al filtro.

Quest'inverno invece ho messo un total 5-40, sempre sintetico, e ancora ci giro.

Sono a 212.000 km, l'auto va bene, non consuma nè olio nè acqua.

Ora vado a cercare un nuovo motore, visto che domani gripperò di sicuro dopo l'outing...

 

Ah, un mio amico, con una vecchia fiat tempra 1.6 a metano, non riesce più a svitare il tappo di scarico da 6 anni, per cui si limita a rabbocchi di quello che consuma. L'estate scorsa è andato fino a Budapest e tornato senza problemi...

Ora vado a cercare un motore anche per lui...

 

Si, infatti in molti casi sono pure masturbazioni mentali.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ah, un mio amico, con una vecchia fiat tempra 1.6 a metano, non riesce più a svitare il tappo di scarico da 6 anni, per cui si limita a rabbocchi di quello che consuma. L'estate scorsa è andato fino a Budapest e tornato senza problemi...

Ora vado a cercare un motore anche per lui...

 

Ricorda un pò mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabboccando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa. Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

Share this post


Link to post
Share on other sites

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa. Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

<_< ..non invidio certo chi gli capitava di star dietro per la strada, nè i poveri vicini\compaesani che si son dovuti così "tabaccare" una ventina di chili extra di aerosol cancerogeno per colpa vostra! :angry: ..vergogna!! :ph34r:

Share this post


Link to post
Share on other sites

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa. Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

<_< ..non invidio certo chi gli capitava di star dietro per la strada, nè i poveri vicini\compaesani che si son dovuti così "tabaccare" una ventina di chili extra di aerosol cancerogeno per colpa vostra! :angry: ..vergogna!! :ph34r:

 

Come sempre parli a sproposito :ph34r:, senza sapere la modifica antefatta .

Per ridurre il fumo, staccammo il tubo del ricircolo vapori olio, dato che in quest'ultimo si annidava tutto l'olio che poi andava in camera di combustione imbrattando le candele e facendo andare a miscela il motore. Eseguimmo una modifica facendo andare l'olio dal tubo di decompressione in una bottiglia di 1,5l :lol: , quindi l'olio che in realtà bruciava era esiguo :P e di certo ricordo (dato che era il lontano 1999 ed io ero piccino) che la macchina non fumava azzurro.

Che dire, era una macchina stupenda :wub:

127.jpg

 

Preoccupati dei fumi delle moto a 2T, e vergognati :P .

Share this post


Link to post
Share on other sites

Preoccupati dei fumi delle moto a 2T, e vergognati :P .

:rolleyes: ..non saprei proprio di cosa vergognarmi IO, visto che la mia moto è una 4T non beve neanche una goccia d'olio al contrario dei tuoi mezzi che non si sa mai se sono a 2 o 4 tempi :P ..a 2T conservo solo la mia prima moto da cross seria (una magnifica cagiva WMX 125 MY87 - World Champion replica :wub:) ma non l'accendo da 2 lustri oramai... ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Preoccupati dei fumi delle moto a 2T, e vergognati :P .

:rolleyes: ..non saprei proprio di cosa vergognarmi

 

Di aver sentenziato senza sapere i fatti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rolleyes: ..non saprei proprio di cosa vergognarmi

Di aver sentenziato senza sapere i fatti.

:rolleyes: i fatti sono quelli che hai esposto tu:

 

snapback.pngciccio1987, il 06 maggio 2012 - 05:00 , ha scritto:

 

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa.Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rolleyes: ..non saprei proprio di cosa vergognarmi

Di aver sentenziato senza sapere i fatti.

:rolleyes: i fatti sono quelli che hai esposto tu:

 

snapback.pngciccio1987, il 06 maggio 2012 - 05:00 , ha scritto:

 

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa.Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

 

E quindi? Hai letto il post 24? Oppure leggi ciò che vuoi?

Share this post


Link to post
Share on other sites

posso chiedere ai moderatori di chiudere il post? mi hanno occupato il thread :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rolleyes: i fatti sono quelli che hai esposto tu:

 

snapback.pngciccio1987, il 06 maggio 2012 - 05:00 , ha scritto:

 

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa.Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

 

E quindi? Hai letto il post 24? Oppure leggi ciò che vuoi?

:D ..quello dove dici che: "Per ridurre il fumo, staccammo il tubo di ricircolo vapori olio .... quindi l'olio che in realtà bruciava era esiguo... e la macchina non fumava azzurro."??? :rolleyes: ..e allora?? ..resta il fatto non smentito che ci ha fatto 45000 Km alla media di 1 L/2000Km = 22.5 L ovvero quasi 20 Kg di robaccia che non doveva "bruciare" ed andare a finire in atmosfera, ma che a casua dell'ignavia di tuo padre c'è finita, anche perchè scommetto che quello "recuperato" nella bottiglia da 1.5L ritornava nella coppa... :rolleyes: :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...