Jump to content
kenren

Olio motore per auto GPL

Post consigliati

posso chiedere ai moderatori di chiudere il post? mi hanno occupato il thread :D

:) ..chiedo venia per l'occupazione del tuo thread kernen, ma d'altronde mi pareva che ti fossero già state date tutte le risposte possibili in merito... ad ogni modo ne approfitto per dirti che sono anch'io dell'idea che sia mooolto meglio fare dei services ravvicinati (magari usando olio non eccelsissimo..) piuttosto che metterci il non-plus-ultra e farlo lavorare per 30000 Km o più... ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites

:rolleyes: i fatti sono quelli che hai esposto tu:

 

snapback.pngciccio1987, il 06 maggio 2012 - 05:00 , ha scritto:

 

... mio padre. Aveva una 127 unificata 1050, quando scoprì che bruciava olio decise di non fare più i tagliandi e per 5 anni camminò senza cambiare l'olio, e rabbocando con l'olio esausto che riceveva dall'amico meccanico che lavorava in alfa.Percorse circa 45000km senza avere il ben minimo problema, con la media di 1 litro di olio ogni 2000km.

 

E quindi? Hai letto il post 24? Oppure leggi ciò che vuoi?

:D ..quello dove dici che: "Per ridurre il fumo, staccammo il tubo di ricircolo vapori olio .... quindi l'olio che in realtà bruciava era esiguo... e la macchina non fumava azzurro."??? :rolleyes: ..e allora?? ..resta il fatto non smentito che ci ha fatto 45000 Km alla media di 1 L/1000Km = 22.5 L ovvero quasi 20 Kg di robaccia che non doveva "bruciare" ed andare a finire in atmosfera, ma che a casua dell'ignavia di tuo padre c'è finita... :rolleyes: :rolleyes:

 

Sei duro di comprendorio <_< , mamma mia.

Repetita iuvant

 

L'olio veniva raccolto in una bottiglia, quindi non lo bruciava, o se lo bruciava era in quantità molto esigua.

Ps evita di giudicare persone che non conosci, te lo dissi in passato e te lo ripeto hai capito?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei duro di comprendorio <_< , mamma mia.

:D eventualmente, sarò duro di comprendonio (che se ricordi l'avevo già detto a te o al Don qualche tempo fa.. :rolleyes:), ma mai quanto te, viste le tue perduranti (et "meditatissime" :P) convinzioni sul nucleare... ^_^

 

Repetita iuvant

:rolleyes: ..edddai, basta copiarmi le risposte! :P

 

L'olio veniva raccolto in una bottiglia, quindi non lo bruciava, o se lo bruciava era in quantità molto esigua.

Ps evita di giudicare persone che non conosci, ...

^_^ ..come no :rolleyes: e quello raccolto nella bottiglia lo smaltiva in modo corretto :lol: e babbo natale esiste veramente ed il prossimo natale gli ho chiesto un bell'E-cat "perfettamente funzionante"... :rolleyes: :rolleyes:

..guarda che non occorre conoscere qualcuno di persona per riconoscere che le sue azioni sono deprecabili e dire apertamente che si dovrebbe vergognare per le conseguenze che i suoi gesti possono produrre... ^_^ ..com'è ovvio, oltre che già detto, anche se non ho "l'onore" di conoscere te o tuo padre, non ho remora alcuna nel proclamare con assoluta certezza che mettere olio lubrificante nel gasolio :huh: o continuare a girare per anni con un catorcio che beve 1L d'olio ogni 2000 Km, siano azioni criminali che andrebbero sanzionate di conseguenza!! <_<

Share this post


Link to post
Share on other sites

posso chiedere ai moderatori di chiudere il post? mi hanno occupato il thread :D

:) ..chiedo venia per l'occupazione del tuo thread kernen, ma d'altronde mi pareva che ti fossero già state date tutte le risposte possibili in merito... ad ogni modo ne approfitto per dirti che sono anch'io dell'idea che sia mooolto meglio fare dei services ravvicinati (magari usando olio non eccelsissimo..) piuttosto che metterci il non-plus-ultra e farlo lavorare per 30000 Km o più... ;)

 

si la risposta c'era ma non completa :P, mancava la parte in cui chiedevo la differenza tra questi due olii :

da un 5W30 formula "E"

ad un 5W30 formula "F", forse castrol ,cosi ho letto sull'etichetta della pompa dell'olio a muro.

 

per il resto le concedo il mio magnanimo perdono, previa 20 frustate. :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sei duro di comprendorio <_< , mamma mia.

:D eventualmente, sarò duro di comprendonio (che se ricordi l'avevo già detto a te o al Don qualche tempo fa.. :rolleyes:), ma mai quanto te, viste le tue perduranti (et meditatissime ) "convizioni" sul nucleare... ^_^

 

Repetita iuvant

:rolleyes: ..edddai, basta copiarmi le risposte! :P

 

L'olio veniva raccolto in una bottiglia, quindi non lo bruciava, o se lo bruciava era in quantità molto esigua.

Ps evita di giudicare persone che non conosci, ...

^_^ ..come no :rolleyes: e quello raccolto nella bottiglia lo smaltiva in modo corretto :lol: e babbo natale esiste veramente ed il prossimo natale gli ho chiesto un bell'E-cat "perfettamente funzionante"... :rolleyes: :rolleyes:

..guarda che non occorre conoscere qualcuno di persona per riconoscere che le sue azioni sono deprecabili e dire apertamente che si dovrebbe vergognare per le conseguenze che i suoi gesti possono produrre... ^_^ ..com'è ovvio, oltre che già detto, anche se non ho "l'onore" di conoscere te o tuo padre, non ho remora alcuna nel proclamare con assoluta certezza che mettere olio lubrificante nel gasolio :huh: o continuare a girare per anni con un catorcio che beve 1L d'olio ogni 2000 Km, siano azioni che andrebbero sanzionate di conseguenza!! <_<

 

Vorrei tanto conoscerti di persona, peccato che abiti lontano e sei solo un troll <_< . Come ho già detto non giudicare senza conoscere le persone. Parli solo per sentito dire, ed informati sulla pratica di mettere un kg di olio una volta all'anno nel gasolio sui vecchi turbo diesel ad iniezione indiretta, pratica adoperata dai pompisti. Deprecabili sono solo le boiate che spari.

 

Kenren,

per quanto riguarda l'olio non mi farei tanti problemi. Considera che l'auto ha 10 anni, quindi è nata con caratteristiche di olio ben diverse da quelle prodotte oggigiorno, quindi controllerei solo se le caratteristiche dell'olio comprato rispecchino quelle segnalate dalla ford.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei sottolineare la differenza sostanziale che passa tra un motore a ciclo otto che brucia olio (da qualunque parte entri, che sia usura che lo fa colare, vapori olio o alimentazione a miscela) e un diesel al quale viene miscelato con il combustibile.

Dell'olio iniettato insieme (o al posto del) gasolio, se è in grado di bruciare correttamente (e lo è al 100% se si parla di mix al 2% di olipo nel gasolio, o se gli olii che soppiantano il gasolio sono adatti allo scopo in motore adatto e adattato), non provoca particolari problemi di emissioni.

 

Certo, è meglo evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose.

 

Oli idraulici industriali a bassa viscosità o oli per motori 2T non hanno additivi problematici.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei sottolineare la differenza sostanziale che passa tra un motore a ciclo otto che brucia olio (da qualunque parte entri, che sia usura che lo fa colare, vapori olio o alimentazione a miscela) e un diesel al quale viene miscelato con il combustibile.

Dell'olio iniettato insieme (o al posto del) gasolio, se è in grado di bruciare correttamente (e lo è al 100% se si parla di mix al 2% di olipo nel gasolio, o se gli olii che soppiantano il gasolio sono adatti allo scopo in motore adatto e adattato), non provoca particolari problemi di emissioni.

 

Certo, è meglo evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose.

 

Oli idraulici industriali a bassa viscosità o oli per motori 2T non hanno additivi problematici.

 

### cancellato - offensivo ###

A parte che la temperatura di combustione del benzina è molto più alta di quella di un motore a gasolioe che quindi brucia in modo più completo e che inoltre se la vettura è ancora provvista di catalizzatore efficiente il resto della combustione la fa li inquinando comunque.......

Il fatto che sia a miscelato al diese o che venga bruciato perchè risucchiato da organi meccanici logori o da fumi da monoblocco poco importa sarebbe ora fermare quei motori......

L'olio che si bruci perchè il motore è usurato o che si bruci perchè è stato addizionato al combustibile è un inquinante molto grave e pericoloso.

Sarebbe il caso per tutti evitare.....

 

Moderiamo i termini ... ultimo avvertimento

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per tornare in tema (ma ancora non ho capito com'è quella dell'auto che brucia olio ma poi lo raccoglie nel barattolo :blink: :blink: :blink: ) vi segnalo un ottimo link dove si spiegano con parole semplici (così le può capire anche qualche testone del forum :D ) tutte le caratteristiche dei vari prodotti in commercio, partendo dall'olio per moto fino a quello per auto. Penso l'abbiano scritto i signori Rossi e Focardi in persona ;) .

Farei una premessa importante: l'olio motore non lubrifica le sedi valvola :P

Ciao

http://tecnica.transalp.it/ricambi_access_mod.php?id=15

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non sono d'accordo che per il diesel è ok bruciare dell'olio mescolato al gasolio (o che passa dal raschiaolio), prima di tutto perchè non brucerà per bene ma lascerà tanta bella morchia. Poi magari sui vecchi diesel famosi mercedes/peugeot anni 70 80 non capitava nulla a dargli da mangiare anche dell'olio ma su un C rail e simili immagino che intaserà i polverizzatori in poco tempo.

E sarebbe ora di fermare i catorci (perchè spesso sono tali), tipicamente furgoni che rilasciano vomitevoli esalazioni bluastre e che non si sa come siano stati revisionati, e che ogni qualvolta mi capitano davanti supero appena posso per non vomitare. Se vuoi tenerti il mezzo trentennale apri il motore e lo sistemi, altrimenti lo pressi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... Certo, è meglio evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose. ...

^_^ ..figurati che lui non solo metteva olio 4T, ma addirittura esausto e quindi anche farcito di schifezze d'ogni tipo! :rolleyes: :rolleyes:

 

....... Il fatto che sia a miscelato al diese o che venga bruciato perchè risucchiato da organi meccanici logori o da fumi da monoblocco poco importa sarebbe ora fermare quei motori......

L'olio che si bruci perchè il motore è usurato o che si bruci perchè è stato addizionato al combustibile è un inquinante molto grave e pericoloso. Sarebbe il caso per tutti evitare.....

:) ..standing ovation per lo schietto Felice!! ^_^

 

.... E sarebbe ora di fermare i catorci (perchè spesso sono tali), tipicamente furgoni che rilasciano vomitevoli esalazioni bluastre e che non si sa come siano stati revisionati, e che ogni qualvolta mi capitano davanti supero appena posso per non vomitare. Se vuoi tenerti il mezzo trentennale apri il motore e lo sistemi, altrimenti lo pressi.

;) ..standing ovation-bis per il sempre attento dado!! :D

Share this post


Link to post
Share on other sites

.... Certo, è meglio evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose. ...

^_^ ..figurati che lui non solo metteva olio 4T, ma adiriittura esausto e quindi anche farcito di schifezze d'ogni tipo! :rolleyes: :rolleyes:

 

Mettere l'olio esausto nel gasolio? vatti a rileggere tutta la discussione. Manco leggere sai.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per tornare in tema (ma ancora non ho capito com'è quella dell'auto che brucia olio ma poi lo raccoglie nel barattolo :blink: :blink: :blink: ) vi segnalo un ottimo link dove si spiegano con parole semplici (così le può capire anche qualche testone del forum :D ) tutte le caratteristiche dei vari prodotti in commercio, partendo dall'olio per moto fino a quello per auto. Penso l'abbiano scritto i signori Rossi e Focardi in persona ;) . Farei una premessa importante: l'olio motore non lubrifica le sedi valvola :P

http://tecnica.trans...s_mod.php?id=15

:D ..ottimo link project... ;) appena ho un attimo me lo leggo per benino... B)

 

Ragazzi ecco la discussione degli autoriparatori di cui parlavo: http://www.lusardim....pic.php?t=18424

:rolleyes: ..dove, a (s)proposito di saper leggere :rolleyes: ti dicono che sta minkiata NON s'ha da fare, proprio come ti stiamo dicendo noi... :rolleyes: :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giusto per tornare in tema (ma ancora non ho capito com'è quella dell'auto che brucia olio ma poi lo raccoglie nel barattolo :blink: :blink: :blink: ) vi segnalo un ottimo link dove si spiegano con parole semplici (così le può capire anche qualche testone del forum :D ) tutte le caratteristiche dei vari prodotti in commercio, partendo dall'olio per moto fino a quello per auto. Penso l'abbiano scritto i signori Rossi e Focardi in persona ;) . Farei una premessa importante: l'olio motore non lubrifica le sedi valvola :P

http://tecnica.trans...s_mod.php?id=15

:D ..ottimo link project... ;) appena ho un attimo me lo leggo per benino... B)

 

Ragazzi ecco la discussione degli autoriparatori di cui parlavo: http://www.lusardim....pic.php?t=18424

:rolleyes: ..che, a proposito di saper leggere, dicono che NON s'ha da fare, proprio come ti stiamo dicendo noi... :rolleyes: :rolleyes: :rolleyes:

 

Impara a leggere, non ti fermare alla prima risposta.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...