Jump to content
kenren

Olio motore per auto GPL

Post consigliati

Ad ogni modo, Olio per GPL:

 

Se avessero tolto la lettera S della codifica api, un E sarebbe un olio a dir poco scarso.

Nel porter ho un 5W-40 (Eni) che è SM...

 

E' una codifica interna.

giusto per favorire la trasparenza.

Non vedo il problema.

Non è un motore da F1 sperimentale, sai la gradazione, scegli qualcosa di buono e non farti problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

..... Sicuro non additivo, non l'ho mai fatto e mai lo farò, con olio motore per 4T.

:D ..ok, Ventu, per me quest'affermazione è già bastevole ;) ..chi vuole mettere nella propria vettura diesel il recupero delle fritture :P lo fa a suo rischio e pericolo, ma se non altro non sparge sostenze altamente teratogene come gli incoscenti che ci mettono l'olio lubrificante... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

..... Sicuro non additivo, non l'ho mai fatto e mai lo farò, con olio motore per 4T.

:D ..ok, Ventu, per me quest'affermazione è già bastevole ;) ..chi vuole mettere nella propria vettura diesel il recupero delle fritture :P lo fa a suo rischio e pericolo, ma se non altro non sparge sostenze altamente teratogene come gli incoscenti che ci mettono l'olio lubrificante... :rolleyes:

Se uno è pirla lo fa rischiando di mettere in pericolo il motore.

Se uno ci studia un pò dietro, si informa e adatta.

Ci sono i kit, www.elsbett.com

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma alla fine questo olio per GPL ? Ne vale la pena o no ? Ha davvero qualcosa di più x l'uso a GPL ? O ha solo meno additivi detergenti-disperdenti come penso io ?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ma alla fine questo olio per GPL ? Ne vale la pena o no ? Ha davvero qualcosa di più x l'uso a GPL ? O ha solo meno additivi detergenti-disperdenti come penso io ?

Il gas ha un difetto solo, fa lavorare alcune parti a temperatura maggiore (non su tutti i motori e non in tutte le condizioni di carico).

 

Forse un olio per motori alimentati a gas semplicemente ha una miglior resistenza all'evaporazione di un minerale.

e oltre ad avere meno additivi detergenti e disperdenti avrà anche una carica basica ridotta, vista l'assenza di S nel gas.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei sottolineare la differenza sostanziale che passa tra un motore a ciclo otto che brucia olio (da qualunque parte entri, che sia usura che lo fa colare, vapori olio o alimentazione a miscela) e un diesel al quale viene miscelato con il combustibile.

Dell'olio iniettato insieme (o al posto del) gasolio, se è in grado di bruciare correttamente (e lo è al 100% se si parla di mix al 2% di olipo nel gasolio, o se gli olii che soppiantano il gasolio sono adatti allo scopo in motore adatto e adattato), non provoca particolari problemi di emissioni.

 

Certo, è meglo evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose.

 

Oli idraulici industriali a bassa viscosità o oli per motori 2T non hanno additivi problematici.

 

### cancellato - offensivo ###

A parte che la temperatura di combustione del benzina è molto più alta di quella di un motore a gasolioe che quindi brucia in modo più completo e che inoltre se la vettura è ancora provvista di catalizzatore efficiente il resto della combustione la fa li inquinando comunque.......

Il fatto che sia a miscelato al diese o che venga bruciato perchè risucchiato da organi meccanici logori o da fumi da monoblocco poco importa sarebbe ora fermare quei motori......

L'olio che si bruci perchè il motore è usurato o che si bruci perchè è stato addizionato al combustibile è un inquinante molto grave e pericoloso.

Sarebbe il caso per tutti evitare.....

 

Moderiamo i termini ... ultimo avvertimento

Non ho avuto tempo per leggere in tempo gli insulti, meglio così.

Tanto per sottolineare...

La T media è maggiore, i picchi sono più alti nei diesel...da qui la maggior produzione di NOx.

 

La differenza non sta nella temperatura, ma nel come brucia l'olio.

Se iniettato è finemente polverizzato e brucia in modo pressochè completo, se cola, assolutamente NO.

 

Vorrei ricordare a tutti che il gasolio, è olio.

Leggero, raffinatissimo ecc, ma è olio.

 

E il ciclo diesel non funziona come il ciclo otto.

 

I picchi di temperatura e di pressione sono più alti nel diesel ma la temperatura gas di scarico è molto più bassa.

Comunque su quattroruote di qualche anno fa c'era una prova di un motore punto Multijet alimentato a Olio di colza che è schiantato dopo 20000km circa, non so se è stata una pubblicità ingannevole negativa per dissuadere all'utilizzo di questo combustibile naturale alternativo o se fosse realtà. ....

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo il problema.

Non è un motore da F1 sperimentale, sai la gradazione, scegli qualcosa di buono e non farti problemi.

sapere cosa metterci mica tanto, non faccio il meccanico, ho iniziato il thread proprio per iniziare a capirci qualcosa ed assicurarmi che usassero un olio decente, dato che vorrei tenermi la macchina per ancora parecchio tempo, per cui fino ad ora mi sono fidato "è un olio buono" diceva riferendosi all'altra officina.

mettiamola cosi, se vado dal medico mi affido alla sua conoscenza, cosi dal meccanico, ragion per cui alla novità dell'additivo per gpl ho detto evvabbe, come pure a quello benzina " la benzina ora è piena di schifezze per inquinare meno,mettiamo l'additivo", poi se l'olio che metto io,il 5W30 non è adatto posso dirglielo, ma devo circostanziare, mica posso dirgli eh me l'hanno detto sul forum e basta, devo far finta di sapere quello che dico ;)

 

per la colza nel diesel penso sia credibile che schioppi, io parecchi anni fa vidi una trasmissione in cui l'olio fritto di risulta dopo un processo di purificazione e filtraggi vari (con kit costosetto) veniva mescolato con un 30% di diesel, purtroppo la prova non era a lungo termine ma credo durasse ben piu che infilarci l'olio direttamente.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non vedo il problema. Non è un motore da F1 sperimentale, sai la gradazione, scegli qualcosa di buono e non farti problemi.

sapere cosa metterci mica tanto, non faccio il meccanico, ho iniziato il thread proprio per iniziare a capirci qualcosa ed assicurarmi che usassero un olio decente, dato che vorrei tenermi la macchina per ancora parecchio tempo, per cui fino ad ora mi sono fidato "è un olio buono" diceva riferendosi all'altra officina.

 

..., poi se l'olio che metto io,il 5W30 non è adatto posso dirglielo, ma devo circostanziare, mica posso dirgli eh me l'hanno detto sul forum e basta, devo far finta di sapere quello che dico ;)

:D ..davvero ottimo il tuo approccio al forum, kernen... ;)

 

..ma più di quello che c'è nell'esaustivo link di project (http://tecnica.trans...s_mod.php?id=15) è davvero difficile dirti :unsure: ..considera che un multigrado SAE 5w30 con marcatura che sia almeno API SG (o migliore cioè SH, SJ, SL o addirittura SM che è attualmente il migliore, finchè non verrà superato dal futuro SN..) è già abbstanza sicuramente un buon olio, con forse un'unica nota "incerta" che è la resistenza del velo d'olio agli alti carichi e temperature, visto che il secondo numero corrisponde alla "tenuta" della viscosità ad alte temperature ed in effetti se bazzichi zone molto calde nel periodo estivo e pesti per benino l'acceleratore, potrebbe essere preferibile un 5w40 (che però costicchia) od anche un 10w40 dei quali ne trovi "di ogni" ma che non è ideale d'inverno... ;)

 

come già detto, se non hai velleità di prolungare oltremodo i tempi dei services, ma ti attieni al "buonsenso" comune che suggerisce di farlo ogni 15, max 20mila Km (o una volta all'anno circa..), l'eccellenza qualitativa può abbastanza tranquillamente essere tralasciata senza troppi patemi, con l'unica "eccezione" del super-caldo come sopra esplicitato... B)

 

infine, in merito alle diciture "per gpl" o similari, IMHO trattasi di banale pubblicità (vagamente) ingannevole... ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites

Additivo per gpl: chi l'ha mai visto?

Additivo per la benzina: ha senso se non usi l'impianto benzina per mesi ( es vecchi aspirati), ma su un sequenziale lo uso tutti i giorni per avviare e fare i primi metri... sostanzialmente mai messo in nessuna auto (se vuoi provarlo per risolvere problemi è un tentativo che si puo fare). Meglio piuttosto non girare in riserva e cambiare il filtro benzina se previsto.

Olio per gpl...mah non c'è nessuna specifica (API,ACEA) che identifichi tale olio, IMHO una menata; di certo male non fa, costa di piu per niente

Share this post


Link to post
Share on other sites

Vorrei sottolineare la differenza sostanziale che passa tra un motore a ciclo otto che brucia olio (da qualunque parte entri, che sia usura che lo fa colare, vapori olio o alimentazione a miscela) e un diesel al quale viene miscelato con il combustibile.

Dell'olio iniettato insieme (o al posto del) gasolio, se è in grado di bruciare correttamente (e lo è al 100% se si parla di mix al 2% di olipo nel gasolio, o se gli olii che soppiantano il gasolio sono adatti allo scopo in motore adatto e adattato), non provoca particolari problemi di emissioni.

 

Certo, è meglo evitare olii additivati (leggi oli per 4T o trasmissioni), perchè gli additivi creano emissioni dannose.

 

Oli idraulici industriali a bassa viscosità o oli per motori 2T non hanno additivi problematici.

 

### cancellato - offensivo ###

A parte che la temperatura di combustione del benzina è molto più alta di quella di un motore a gasolioe che quindi brucia in modo più completo e che inoltre se la vettura è ancora provvista di catalizzatore efficiente il resto della combustione la fa li inquinando comunque.......

Il fatto che sia a miscelato al diese o che venga bruciato perchè risucchiato da organi meccanici logori o da fumi da monoblocco poco importa sarebbe ora fermare quei motori......

L'olio che si bruci perchè il motore è usurato o che si bruci perchè è stato addizionato al combustibile è un inquinante molto grave e pericoloso.

Sarebbe il caso per tutti evitare.....

 

Moderiamo i termini ... ultimo avvertimento

Non ho avuto tempo per leggere in tempo gli insulti, meglio così.

Tanto per sottolineare...

La T media è maggiore, i picchi sono più alti nei diesel...da qui la maggior produzione di NOx.

 

La differenza non sta nella temperatura, ma nel come brucia l'olio.

Se iniettato è finemente polverizzato e brucia in modo pressochè completo, se cola, assolutamente NO.

 

Vorrei ricordare a tutti che il gasolio, è olio.

Leggero, raffinatissimo ecc, ma è olio.

 

E il ciclo diesel non funziona come il ciclo otto.

 

I picchi di temperatura e di pressione sono più alti nel diesel ma la temperatura gas di scarico è molto più bassa.

Comunque su quattroruote di qualche anno fa c'era una prova di un motore punto Multijet alimentato a Olio di colza che è schiantato dopo 20000km circa, non so se è stata una pubblicità ingannevole negativa per dissuadere all'utilizzo di questo combustibile naturale alternativo o se fosse realtà. ....

Vero, ma dipende comunque dai diesel.

La mia punto TD "rimaneggiata" con turbo a 1.8bar, mandata gasolio aumentatina e scarico libero arrivava in scioltezza sugli 850° durante i sorpassi.

 

Il fatto di avere enormi PME sui moderni diesel ad ogni modo costringe i progettisti a raffreddare i pistoni con sistemi a dir poco laboriosi, cosa che sui motori a benzina "tranquilli2 non è necessaria.

 

Insomma, quello che volevo dire è che un olio che può lubrificare un TD "tiratino" in un motore a GPL non spinto se la spassa.

 

La prova di 4ruote (2005) è una porcata.

D'altronde guarda chi gli paga 3a e 4a di copertina...

 

In Germania ci sono decine di taxi con motore JTD che vanno a olio...

Elsbett fa le modifiche...

 

La Punto di 4r non era modificata, ad ogni modo, ed è stata usata con % imbarazzanti di olio a basse temperature.

E' una prova fatta per dissuadere.

Io con motore più rustico, senza doppio serbatoio (andava ad olio dall'avviamento in poi) ho usato olio dal 2003 fino a marzo di quest'anno, percorsi con il primo motore ho fatto oltre 150'000km a olio su 270'000.

200€ di modifiche artigianali e via.

Nel 2005 non ha fatto una piega in avviamento a -18° dopo una notte di sosta...

Non entravano le marce, ma il motore è partito senza problemi.

 

Ma d'altronde, anche il GPL se provi a metterlo nel serbatoio di un'auto a benzina potrebbe darti qualche problemino...magari salti per aria...

se vendono gli impianti vuol dire che il sistema di alimentazione originale non è adatto al diverso carburante, ma questo non mi pare voglia dire che i motori a GPL non possono andare...no?

 

anche l'Etanolo se lo metti nel serbatoio di un auto non modificata non funziona quasi mai senza modifiche (ci sono esempi funzionanti di VWPassat 1.8 degli anni 90 che vanno benissimo ad alcool denaturato 90%), eppure in Brasile lo usano e funziona anche bene...

 

Io c'ho fatto un'estate con l'XL125 a denaturato.

Andava da dio!

Share this post


Link to post
Share on other sites

dunque io non vedo il motivo di tutte queste fisime , io faccio il tagliando agli intervalli previsti dalla casa , e cioè ogni 20.000km .Il gas è piu pulito come combustione per cui non c'e motivo di ravvicinare i tagliandi , ne tanto meno di posticiparli . Pe rquando riguarda la gradazione sulle alfa era prescritto il 10w 40 ed io mettevo il 5w40 anche se ne bevicchiavano un po . Su questa che ho il 5w40 se lo beve a litri per cui ho rimesso il 10w40 che ne consuma pochissimo diciamo circa un litro ogni 10.000km. Gli oli con gradazione 5w sono sempre sintetici , quindi se metti un buon olio sintetico sei a posto , anche perche non ne fai un uso da corsa

Share this post


Link to post
Share on other sites

Non è questione di fisime .... dovendolo comprare si cercava solo di capire se ne valeva la pena o meno. Io ho solo auto a GPL tra cui una 146 che col 5w40 va bene (Non ne beve). All'epoca della gloriosa Regata usavo il VS-GAS

Share this post


Link to post
Share on other sites

..... ci sono esempi funzionanti di VWPassat 1.8 degli anni 90 che vanno benissimo ad alcool denaturato 90% ...

Io c'ho fatto un'estate con l'XL125 a denaturato.

Andava da dio!

:D ..si ma chissà che "profumo" di tiofeni bruciacchiati che faceva... :o ^_^ ^_^

Share this post


Link to post
Share on other sites
Non vedo il problema. Non è un motore da F1 sperimentale, sai la gradazione, scegli qualcosa di buono e non farti problemi.
sapere cosa metterci mica tanto, non faccio il meccanico, ho iniziato il thread proprio per iniziare a capirci qualcosa ed assicurarmi che usassero un olio decente, dato che vorrei tenermi la macchina per ancora parecchio tempo, per cui fino ad ora mi sono fidato "è un olio buono" diceva riferendosi all'altra officina. ..., poi se l'olio che metto io,il 5W30 non è adatto posso dirglielo, ma devo circostanziare, mica posso dirgli eh me l'hanno detto sul forum e basta, devo far finta di sapere quello che dico ;)
:D ..davvero ottimo il tuo approccio al forum, kernen... ;) ..ma più di quello che c'è nell'esaustivo link di project (http://tecnica.trans...s_mod.php?id=15) è davvero difficile dirti :unsure: ..considera che un multigrado SAE 5w30 con marcatura che sia almeno API SG (o migliore cioè SH, SJ, SL o addirittura SM che è attualmente il migliore..) è già abbstanza sicuramente un buon olio, con forse un'unica nota "incerta" che è la resistenza del velo d'olio agli alti carichi e temperature, visto che i il secondo numero corrisponde alla "tenuta" della viscosità ad alte temperature ed in effetti se bazzichi zone molto calde nel periodo estivo e pesti per benino l'acceleratore, potrebbe essere preferibile un 5w40 (che però costicchia) od anche un 10w40 dei quali ne trovi "di ogni" ma che non è ideale d'inverno... ;) come già detto, se non hai velleità di prolungare oltremodo i tempi dei services, ma ti attieni al "buonsenso" comune che suggerisce di farlo ogni 15, max 20mila Km (o una volta all'anno circa..), l'eccellenza qualitativa può abbastanza tranquillamente essere tralasciata senza troppi patemi, con l'unica "eccezzione" del super-caldo come sopra esplicitato... B) infine, in merito alle diciture "per gpl" o similari, IMHO trattasi di banale pubblicità (vagamente) ingannevole... ^_^

 

mah, io viaggio zona centro italia, non so quanto sia considerata calda la zona, di certo non fa freddo d'estate, non sono uno che pesta particolarmente l'acceleratore, di norma nei limiti del codice della strada, difficilmente faccio piu di 200 km in un colpo, può capitare ogni morte di papa il viaggio roma bologna, per parlare di distanze epiche.

 

gli additivi a me sembrano tanto una scusa per far spendere di piu, dicono servono anche benzina, ora piu sporca per le sostanze anti inquinamento, per carità, il filtro benzina sembrava bello sporco, ma non so, o lo metti sempre, altrimenti una volta ogni tanto non so quanto possa servire,ammesso che serva.

Share this post


Link to post
Share on other sites

dunque io non vedo il motivo di tutte queste fisime , io faccio il tagliando agli intervalli previsti dalla casa , e cioè ogni 20.000km .Il gas è piu pulito come combustione per cui non c'e motivo di ravvicinare i tagliandi , ne tanto meno di posticiparli . Pe rquando riguarda la gradazione sulle alfa era prescritto il 10w 40 ed io mettevo il 5w40 anche se ne bevicchiavano un po . Su questa che ho il 5w40 se lo beve a litri per cui ho rimesso il 10w40 che ne consuma pochissimo diciamo circa un litro ogni 10.000km. Gli oli con gradazione 5w sono sempre sintetici , quindi se metti un buon olio sintetico sei a posto , anche perche non ne fai un uso da corsa

 

quotone.

 

e, parlando di defezioni, prevedo una drastica riduzione nella vendita di filtri per il gas... :rolleyes:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...