Jump to content
SAT64

Lancia K 2.0 TB 20V - Nuovo treno di pneumatici.

Post consigliati

Praticamente sto sempre in pianura però le curve le affronto sempre a velocità sostenuta senza frenare; il tutto adeguato alla tipologia, traffico e meteo chiaramente, ma ben sopra la media dei normali conducenti.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Ho inviato alla Goodyear che segue anche la Dunlop la seguente email.

 

In aprile 2015 monto 2 Dunlop Sport Bluresponse 205/55 R16 91W  (DOT: DM0F 0515) sulla mia Lancia Kappa 2.0 TB 20V.

Il 23 ottobre 2015 dopo aver percorso 7896 km acquisto altri 2 Dunlop Sport Bluresponse 205/55 R16 91W  (DOT: DM0F 1515) che monto sull’avantreno, montando i precedenti sul retrotreno.

A inizio primavera 2018 gli pneumatici posteriori avevano percorso in totale 35800, il battistrada è circa al 50%; da quel periodo quando affronto le curve ad una determinata velocità avverto un forte stridio come se la velocità fosse eccessiva ma non lo è.

Prima di allora affrontando le stesse curve a velocità parecchio superiori non avvertivo nulla.

 
L’altezza del battistrada ad oggi è di 5 mm. quindi quando hanno iniziato a stridere erano circa 8000 km fa ed era più alto.

 

Da cosa dipende questa anomalia che non mi è mai accaduta fino ad ora anche con pneumatici di altri costruttori e anche molto più consumati. E’ alquanto fastidiosa, oltre a creare allarmismo nelle auto vicine, sembra di derapare come nei films di Fast & Furious ma così non è.

 
Molto evidente nelle rotonde ad ampio raggio.
Mi devo preoccupare sotto il profilo della sicurezza.
 
La pressione a cui li tengo è di 2,5 bar sempre controllata da me con la mia pistola di gonfiaggio professionale ANIA, il mio gommista mi ha consigliato per ovviare a questo problema di aumentarla di un paio di decimi, l'ho portata a 2,7 ma nulla è cambiato, forse un microscopico miglioramento ma non vorrei fosse solo un'impressione.

Questi pneumatici mi hanno molto soddisfatto con il mio modo di affrontare le curve, sempre incollati e qualche volta mi hanno perdonato qualche eccesso però ora sono dubbioso.

 

La prima volta non hanno risposto, dopo una ventina di giorni la rimando sollecitando una risposta, questa sera la ricevo.

 

Ve la giro, che miserie!

 

Gent.mo signor *****,

 

riscontriamo la Vostra graditissima richiesta.

 

Siamo rammaricati di non riscontrare elementi tecnici che ci consentano di dare positivo seguito alla sua richiesta di intervento tecnico, in quanto la condizione lamentata non può essere accolta poiché, in base alla normativa vigente a livello EU, qualsiasi pneumatico destinato ad uso stradale viene sottoposto dal costruttore ad una serie di test (compreso quello sulla rumorosità) che devono essere necessariamente superati perché il pneumatico ottenga l'omologazione, condizione quest'ultima necessaria per essere messo in vendita.

 

Desideriamo comunque ringraziarVi per la Vostra segnalazione e speriamo vivamente di avere risposto in modo esaustivo.

 

Obiettivo della nostra Azienda non è solo di vendere pneumatici, ma anche e soprattutto di soddisfare le esigenze dei nostri Clienti avvalendoci considerevolmente dei loro suggerimenti e delle loro considerazioni.

 

EsternandoVi il nostro rammarico per i motivi di insoddisfazione da Voi espressi, Vi ringraziamo comunque per averci contattato con la speranza di annoverarVi ancora a lungo tra i nostri affezionati Clienti.

 

Qualche opinione in merito a quanto ho riscontrato su questi pneumatici?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Si saranno induriti. Capita spesso.

Di solito consigliano di montare i nuovi sempre al posteriore, così da spostarli poi all'anteriore ed evitare che invecchino troppo.

Alcune volte però il rumore da rotolamento diventa eccessivo quando si spostano.

Personalmente io non faccio la rotazione.

Riguardo la risposta non potevano che risponderti così.

Comunque non sono nemmeno durate poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Dopo appena 3 anni si sono induriti così tanto da stridere in quel modo? Non mi era mai accaduto.

Veramente i nuovi dicono di montarli sempre sull'anteriore. Non è un rumore di rotolamento ma uno stridio a mo di fischio. Hai presente le derapate di Fast and Furious?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Sicuro di aver l'assetto a posto? In un'auto di una certa età, potresti anche avere qualche cedimento da ruggine, in corrispondenza di qualche attacco di sospensioni. Fai fare un assetto elettronico completo, per ogni evenienza...

Share this post


Link to post
Share on other sites

In auto a trazione anteriore l'asse più critico in quanto a tenuta è il posteriore perchè non ha trazione.

Quindi secondo me le nuove al posteriore anche per evitare che le posteriori dopo 5-6 anni non si siano ancora consumate.

Io non lo faccio perchè ho misure diverse, ma anche in altre auto l'ho fatto raramente.

Comunque la misura è molto economica e io compro sempre le più economiche perché secondo me cambia ben poco.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Il trucco è invertire gli pneumatici dopo circa 20000-25000 km, in questo modo li consumi quasi in egual maniera e sempre con un tempo congruo, cosa che non ho fatto questa volta perché con lo scooter ho tolto 15000 km all'auto dal 2016 ad oggi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

×
×
  • Create New...