Jump to content
Accedi per seguire questo  
Cris1995

Rimappatura gpl

Post consigliati

Quando il tuo motore ha bisogno di molto gas , ad esempio quando tutti gli iniettori devono rilasciare 140 cc di gas al minuto, il riduttore aprirà la valvola di regolazione per alimentare gli iniettori e mantenere la pressione allo stesso valore, rapidamente rilasci l'acceleratore e gli iniettori rimangono chiusi fino al minimo dei giri  raggiunto. La pressione sul lato del serbatoio è di circa 4 ~ 15 bar, a seconda della temperatura del serbatoio. La valvola di regolazione della pressione si chiude più lentamente del dovuto e rilascia una pressione maggiore sul lato degli iniettori - ed è così che si manifesta il problema del sovrapompaggio .
 
La valvola del regolatore di pressione si chiude e si apre costantemente (anche parzialmente) per mantenere una pressione di uscita il più vicino possibile a come è stata regolata, ma anche questa valvola ha qualche errore di tempo di risposta.
Per le temperature basse ti ha già risposto @project .
Comunque per il problema che hai tu a freddo ,si può risolvere con le varie strategie dell'elettronica GPL ,che è molto avanzata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
20 ore fa, eco world gas s.r.l. ha scritto:
Quando il tuo motore ha bisogno di molto gas , ad esempio quando tutti gli iniettori devono rilasciare 140 cc di gas al minuto, il riduttore aprirà la valvola di regolazione per alimentare gli iniettori e mantenere la pressione allo stesso valore, rapidamente rilasci l'acceleratore e gli iniettori rimangono chiusi fino al minimo dei giri  raggiunto. La pressione sul lato del serbatoio è di circa 4 ~ 15 bar, a seconda della temperatura del serbatoio. La valvola di regolazione della pressione si chiude più lentamente del dovuto e rilascia una pressione maggiore sul lato degli iniettori - ed è così che si manifesta il problema del sovrapompaggio .
 
La valvola del regolatore di pressione si chiude e si apre costantemente (anche parzialmente) per mantenere una pressione di uscita il più vicino possibile a come è stata regolata, ma anche questa valvola ha qualche errore di tempo di risposta.
Per le temperature basse ti ha già risposto @project .
Comunque per il problema che hai tu a freddo ,si può risolvere con le varie strategie dell'elettronica GPL ,che è molto avanzata.

Grazie mille della risposta come sempre.

Me ne approfitto per chiedere: a gpl fa pochissimi borbottii dallo scarico rispetto che a benzina. Si può ovviare in qualche modo senza contributo di benzina?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Cioè vuoi togliere gli inutili borbottii anche a benzina:D:D?

Share this post


Link to post
Share on other sites
5 ore fa, project ha scritto:

Cioè vuoi togliere gli inutili borbottii anche a benzina:D:D?

Non ho capito scusa hahahaha. Intendo se si potessero fare anche a gpl. A benzina sono così belli :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

Strano ma io ne ho di più a gpl che a benzina. Probabilmente influisce la velocità degli iniettori oltre alla carburazione

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 5/1/2021 at 07:59, Cris1995 ha scritto:

Molto bella complimenti. La ss ha purtroppo un turbo più grosso. Infatti ora proverò a studiare insieme a qualche installatore questa cosa. Dopo tot di giri motore e in base al carico di passare a benzina. Idea molto astuta al cui non avevo proprio pensato :D. Il tjet 155 cv comunque è un buon motore a gpl no? Perchè prima di prenderlo mi ero un pò informato e mi avevano consigliato di lasciar perdere il multiair (oltre ai problemi con appunto il modulo multiair) a gpl

C'è poco da studiare, un installatore di gpl è in grado perfettamente di farla andare per esempio sopra i 4000giri e carichi medi al 30% a benzina. Ci son pochi parametri da regolare sul software del gpl.

Ti consiglio però di far andare perfettamente la macchina a gpl. Quando non hai alcun problema e sei contento, torna dall'istallatore e fatti selezionare la percentuale a benzina.

Ti dico questo perché la macchina a gpl deve andare bene come mi ha insegnato il mio istallatore di fiducia (come con sola benzina)senza taroccamenti strani. Infatti queste funzioni permettono anche di andare esclusivamente a benzina in determinate condizioni.

Io ho avuto un problema in passato e mi era stato risolto dopo vari tentativi semplicemente facendola andare a benzina.... ovviamente non era accettabile quando è stato notato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
il 14/1/2021 at 10:39, eco world gas s.r.l. ha scritto:

Che ci sono pochi parametri da regolare sul software del gpl ,ci sarebbe da discuterne .

Non è che sono tutti uguali al tuo impianto @ingsteve,abbi pazienza.

Dai rispetto ad elaborare la centralina di un motore a benzina per avere più cavalli è uno scherzo, mica devi variare anticipo o altre mappe. Qui devi solo adattare il gpl a funzionare come se fosse a benzina, fondamentale 1 mappa solo con qualche parametro di contorno...che poi non sia facile perché subentano ragionamenti sul funzionamento del gpl, pressioni del riduttore ecc non lo metto in dubbio, ma impostati i parametri la calibrazione non è nulla di particolare se hai gli strumenti giusti. Con un lettore obd dei correttori lenti e veloci da pochi euro fai in fretta se sai quello che fai. In caso di problemi il discorso cambia, solo un bravo impiantista ha una marcia in più rispetto ad un meccanico generico, come in questo forum.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Partecipa alla discussione

Puoi scrivere ora e registrarti in seguito. Se hai un account, accedi ora

Guest
Rispondi a questo topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Accedi per seguire questo  

×
×
  • Create New...