Un'ambientazione esclusiva per la gamma del marchio di Chivasso


Uno stand affascinante per design e architettura. Un'area espositiva di oltre 1100 m2 capace di accogliere il pubblico in modo coinvolgente. Tra vetture di produzione, show car e versioni "edizione unica", le persone possono apprezzare l'intera gamma della Casa.
Organizzata in due zone principali, l'area espositiva offre, da una parte, il mondo esclusivo della nuova Ypsilon, contraddistinto quest'anno da quattro particolari versioni bicolore e una 1.3 Multijet Platino equipaggiata con il sofisticato cambio D.FN. Dall'altra, la show car Fulvia Coupé (anteprima nazionale) e le tre ambasciatrici della gamma Lancia: Thesis, Phedra e Lybra.
Quest'ultima zona è caratterizzata da un pavimento in marmo di Calacatta e vanta un ospite d'eccezione: la show car Fulvia Coupé. La straordinaria vettura è posta al centro di un piccolo lago artificiale, quasi sospesa su uno specchio d'acqua alimentato continuamente da una colonna-scivolo posta dietro al prototipo.

Sullo sfondo l'edificio Lancia che ospita, al piano terreno, la zona riservata agli uffici e alla sala stampa; sull'ammezzato, un esclusivo "privé" dove si alternano un DJ e un VJ. Quest'ultimo "mixa" musica e immagini sia sul grande schermo (40 metri quadri) posto sulla parete del "locale" sia sulle 3 colonne rivestite di led presenti al centro dello stand. L'effetto finale è un affascinante gioco di colori, suoni e grafica che ricorda gli anni Settanta ma riletti in chiave moderna. Infine, al primo piano dell'edificio c'è la riservata "terrazza Martini", ampia lounge da dove si può godere di una vista privilegiata sullo stand.
Sempre ispirate agli anni Settanta, inoltre, alcune piccole vetrine sono "incastonate" nella parete dell'edificio Lancia, dove il pubblico può ammirare lampade, occhiali, televisori e tanti altri oggetti che hanno segnato quegli anni e hanno contribuito allo sviluppo del design industriale italiano. Insomma, era un contesto in continuo fermento dove anche il car design italiano s'imponeva nel mondo per eleganza e innovazione. E tante vere e proprie opere d'arte "a quattro ruote" di quegli anni portano proprio la firma Lancia: dalla Flavia alla Fulvia, dalla Stratos alla Beta HPE. Oggi, quella voglia di sperimentare è tornata con forza nei designer del Centro Stile Lancia che hanno raccolto la sfida con sempre maggiore entusiasmo. Così dopo gli originali concept car Granturismo e Stilnovo - presentati rispettivamente al Salone di Ginevra e a quello di Barcellona - ora, in anteprima nazionale, debutta a Bologna la show car Fulvia Coupé.
Accanto a questo esemplare unico sono esposte una Lancia Phedra 3.0 V6 (204 CV) CAE; una Lancia equipaggiata con il potente 3.2 V6 (230 CV); e una Lancia Lybra SW dotata del brillante 2.4 JTD (150 CV). Tutte e tre i modelli sono proposti nel prestigioso allestimento Emblema e con lo stesso colore di carrozzeria: l'inedito Grigio Rossini che sarà disponibile nel 2004. All'interno, poi, le tre automobili propongono una selleria in pelle: beige per l'ammiraglia e il monovolume, tabacco per la Lybra SW. Quest'ultima, tra l'altro, è una versione destinata a chi vuole aggiungere all'eleganza del modello anche un tocco di originalità e di classe, con particolari che ricordano le grandi vetture del passato: l'inconfondibile carrozzeria bicolore e i sedili in morbida pelle color tabacco. Senza contare che la gamma si è rinnovata ed oggi è ancora più ricca nelle dotazioni e nei colori, il tutto a prezzi pressoché invariati, rispetto agli attuali.
Infine, sullo stand, sono a disposizione del pubblico alcune postazioni Internet dove simulare un acquisto usufruendo dell'esclusiva Parure Lancia.
Ben due le coppie di VIP presenti alla giornata stampa a cui OmniAuto.it a partecipato: Paola Barale e Raz Degan, la Panicucci e il dj Fargetta, hanno avuto in regalo 4 pezzi unici della Ypsilon nella versione bicolore (rosso-avorio col glitter, testa di moro-avorio, testa di moro-azzurro, marrone-grigio medio caldo).

Alessandro Lago su CS Lancia

 


Articoli Correlati

- Lancia Fulvia

Fotogallery: Lancia al Motorshow di Bologna