Attese per settembre le versioni Ralliart e Sportback

Mitsubishi Motors presenterà in occasione del prossimo Salone di Parigi l'inedita Lancer Sportback, versione a cinque porte della nuova berlina nipponica. I dettagli tecnici dichiarati dalla Casa non sono ancora molti, ma lo stupore dei puristi del modello si annuncia elevato, un po' com'è stato per gli appassionati di Impreza al debutto dell'ultima generazione con carrozzeria hatchback.

Oltre all'eclatante nuova veste estetica, molta attenzione è stata rivolta ad alcuni dettagli "pratici" dell'abitacolo: la nuova Lancer Sportback, per esempio, sarà dotata del sistema di regolazione del piano di carico e dei sedili posteriori che, tramite una leva posta nel bagagliaio, permette di far scorrere in avanti gli schienali posteriori e variare l'altezza del pavimento per incrementare la capacità di carico.

Questa Lancer con il portellone sarà venduta in Europa a partire dall'autunno 2008, con tre motorizzazioni: al 1.5 benzina da 109 CV si affianca il 1.8 da 143 CV, mentre l'unica unità a gasolio è il 2.0 turbodiesel da 140 CV. Nella primavera del 2009 arriverà anche un diesel Mitsubishi di nuova generazione.
Il differenziale, denominato "Active Center Differential", assicura che la coppia massima di 343 Nm venga ben distribuita alle singole ruote che hanno maggiore aderenza. Le differenze rispetto alla normale Lancer si spingono fino al kit carrozzeria e ai freni speciali con pinze a due pistoncini.

Sempre in occasione del Salone di Parigi saranno presentate due versioni sportive denominate Lancer Ralliart e Lancer Sportback Ralliart, basate rispettivamente sulla 4 e sulla 5 porte. Queste versioni saranno mosse dal nuovo quattro cilindri turbocompresso di 2 litri da 240 CV, abbinato al cambio a doppia frizione Mitsubishi Twin Clutch SST (Sport Shift Transmission) e alle quattro ruote motrici.

Mitsubishi prepara la Lancer Sportback per Parigi

Foto di: Fabio Gemelli