Bmw Serie 525d

Dalla prossima primavera, Bmw affiancherà alla già apprezzata 530d da 218cv, la nuova 525d, dotata di un rinnovato turbodiesel di 2.5 litri di cilindrata.

Si tratta di un motore molto atteso e destinato a quella clientela piu' attenta a contenere i costi di gestione senza per questo rinunciare a prestazioni di ottimo livello.

Il 6 cilindri diesel Common-rail di seconda generazione da 2497 cc già Euro 4, eroga cosi' 177 cv (130 kw) a 4000 giri/minuto, ben 400 nm di coppia massima fra i 2000 e i 2750 giri e consente alla vettura di raggiungere i 230 km/h di velocità massima scattando da 0 a 100 km/h in appena 8.1 secondi.

Prestazioni ragguardevoli che infastidiranno non poco la concorrenza diretta, ed in particolare l'eterna rivale Mercedes Classe E nella vendutissima versione 5 cilindri 270 CDI.

Sul versante consumi la Casa dichiara 6,7 litri per 100 km in ciclo combinato mentre per quanto riguarda le trasmissioni, saranno disponibile un manuale ed un automatico entrambi a sei marce.

Sul mercato il lancio è previsto per Maggio in concomitanza con la commercializzazione di serie 5 Touring , mentre sul versante dei prezzi si prospetta un risparmio di circa 3.000 euro rispetto ad una 530d di pari allestimento.

Fotogallery: Bmw Serie 525d