SUV da corsa!

Neanche 6 mesi dopo la commercializzazione del restyling, torna in listino la versione di punta della gamma X5, quella piu' potente e costosa.

Ora si chiama 4.8is, in virtu' della cilindrata accresciuta a 4799 cm3 e adotta la tecnologia VALVETRONIC già sperimentata sull'ammiraglia Serie 7 e sulla Serie 6. In questa configurazione, il V8 bavarese eroga una potenza di ben 360 cv a 6200 giri (contro i 347 della precedente versione) e una coppia massima di 500 Nm a 3500 giri.
Le prestazioni dichiarate dalla casa migliorano di conseguenza, con un tempo per accelerare da 0 a 100 km/h di 6,1 secondi e con una velocità massima di 246 km/h.

Oltre alle modifiche estetiche in termini di appendici aerodinamiche che la qualificano visivamente come la versione piu' sportiva, l'X5 4.8is presenta anche un assetto ribassato di 1.5 cm (ma con un comando dal posto di guida puo' essere rialzato di 4 cm), un treno di gomme maggiorato all'inverosimile, con pneumatici 275/40 all'avantreno e 315/35 retrotreno e cerchi in alluminio da 20 pollici. Per rallentare i 2200 kg di massa, l'impianto frenante è stato potenziato con dischi anteriori da 356 mm di diametro e posteriori da 324; ovviamente sono ventilati e assistiti da ABS e ripartitore di frenata. La trasmissione adottata di serie è automatica a 6 rapporti.

Ultimo dettaglio: il prezzo. Anche questo sale... a 88.551 euro chiavi in mano, ma è praticamente full optional!

Fotogallery: Bmw X5 4.8is