piccoli ritocchi e nuovo motore

Con il Model Year 2004 Chrysler Voyager assume un aspetto più attuale, grazie al nuovo frontale caratterizzato da una fanaleria anteriore a doppia ottica e ad una mascherina ridisegnata. Esternamente non si segnala nessun altra modifica di rilievo se non piccoli ritocchi nelle modanature laterali e nel disegno dei cerchi in lega.

Ben più interessanti e corposi sono gli aggiornamenti dal punto di vista tecnico: su tutti spicca l'arrivo della 2.8 CRD, un turbodiesel quattro cilindri 2.8 common rail da 150 Cv abbinato ad un cambio automatico a quattro rapporti ottimizzato nelle logiche di funzionamento e adeguato all'erogazione tipica di un motore a gasolio.

Con 180 km/h di velocità massima e 11,8 Km/litro di consumo nel ciclo misto, questa 2.8 CRD si preannuncia come la nuova versione più equilibrata, sia per prestazioni che consumi, dell'apprezzatissimo monovolume americano.

La gamma Chrysler Voyager 2004 comprende la versione passo corto negli allestimenti SE (a cinque o 7 posti) LX ed LX Leather, la versione Grand Voyager passo lungo nei due allestimenti LX e Limited ed il Grand Voyager a trazione integrale nell'allestimento Limited. Il comando elettrico per l'apertura delle portiere laterali è di serie sulle versioni LX Leather e Limited, ed il portellone posteriore ad apertura elettrica è di serie sulle versioni Limited. Il navigatore satellitare con lettore DVD a richiesta è integrato nella consolle centrale insieme alla radio AM/FM con lettore CD e dotato di monitor a colori da 4,9 pollici (inoltre disponibile a richiesta il Car Navi System cartografico Alpine con monitor da 6.5 pollici). Chrysler Voyager my '05 è disponibile con quattro differenti motorizzazioni. Il 3.300-V6 a benzina da 174 CV (128 kW) ha una coppia massima di 28,3 kgm (278 Nm) ed è abbinato ad una trasmissione automatica. Il 2.400 benzina 4 cilindri in linea sviluppa 147 CV (108 kW), ha una coppia di 22,2 kgm (218 Nm) ed è disponibile con cambio manuale od automatico. Il 2.5 turbodiesel common-rail con cambio manuale a cinque marce eroga 143 CV (105 kW) di potenza ed una coppia di 34,6 kgm (340 Nm). Il nuovo 2.8 CRD da 150 CV (110 kW) di potenza, ha una coppia massima di 36,7 kgm (360 Nm) ed è abbinato alla trasmissione automatica a quattro rapporti.

I primi esemplari del Voyager my2004 saranno nelle concessionarie a partire dal 14 Aprile ad un prezzo base di 29.730 EURO.

Fotogallery: Chrysler Voyager 2.8 CRD