Nuova Porsche 911

Cosi' uguale, cosi' diversa, si puo' subito dire della nuova generazione della Porsche 911. Identificata con la tradizionale sigla progettuale "997", sarà lanciata il 17 luglio prossimo simultaneamente in due versioni (ed è la prima volta che accade dal 1977), la Carrera e la Carrera S. La prima monterà il noto 3.6 da 325 cv, mentre la seconda potrà contare su un'inedita evoluzione a 3.8 litri per 355 cv di potenza e 400 Nm di coppia. Numeri che garantiranno una velocità massima rispettivamente di 285 e 293 km/h mentre a livello di accelerazione 0-100, la Casa dichiara 4,8 secondi per la Carrera S.

Entrambi i modelli beneficieranno di una nuova trasmissione manuale a sei marce (optional Tiptronic, sempre e sei marce), nonché di un telaio rivisitato che potrà impiegare le sospensioni attive PASM "Porche Active Suspension Management" (di serie sulla Carrera S). Si tratta di un sistema che permette di regolare l'assetto scegliendo direttamente dal posto di guida fra logiche di smorzamento piu' o meno sportivo. In aggiunta sarà comunque disponibile un pacchetto di sospensioni piu' rigide e ribassate di 20 mm.

Per quanto riguarda i cerchi, la Carrera partirà con uno standard 18Jx18 pollici su gomme 235/40 ZR R18 all'avantreno e 10Jx18 su 265/40 ZR R18 al retrotreno. La versione S impiegherà invece 8Jx19 pollici con pneumatici 235/35 ZR 19 all'avantreno e 11Jx19 pollici 295/30 ZR 19 al retrotreno.

Concludiamo quest'anteprima con il listino che per ora si riferisce al mercato tedesco: IVA esclusa per la Carrera ci vorranno 64.700 EURO mentre per una S si partirà da 73.300 EURO. Le consegne nel nostro Paese dovrebbero invece cominciare dal mese di settembre.

Fotogallery: Nuova Porsche 911