Peugeot 206 Quicksilver

Questo mese debutta nella gamma 206 la serie speciale Quiksilver, disponibile nelle varianti berlina tre porte 1.4 16V, SW 1.4 16V e Coupé Cabriolet 1.6 16V.

Destinate ad una clientela giovanile e dinamica, le Enfant Terribile griffate Quiksilver (noto marchio internazionale di attrezzatura sportiva) si distinguono esternamente per la verniciatura grigio alluminio metallizzato, per i loghi all'altezza dei passaruota "allargati", e per i paraurti e le modanature laterali in tinta carrozzeria. Inoltre i retrovisori esterni sono sbrinabili e regolabili elettricamente, mentre il tappo serbatoio è di un materiale simile all'alluminio.

A fronte di un prezzo di listino piuttosto competitivo (13.100 euro per la berlina tre porte, 14.450 euro per la SW, 16.700 euro per la Coupé Cabriolet), l'equipaggiamento proposto è decisamente ampio.

Sono, infatti, offerti di serie il climatizzatore manuale, l'ESP, l'ABS, gli Airbag conducente e passeggero, il computer di bordo, gli alzacristalli anteriori elettrici (con comando sequenziale lato guida), la chiusura centralizzata con telecomando e i fendinebbia.

Ricordiamo infine che la serie Quiksilver usufruisce, come le altre Enfant Terrible, dei vantaggi previsti dall'operazione "Voglio 206" che consentono al cliente di scegliere tra un finanziamento a tasso agevolato, la supervalutazione dell'usato oppure ancora un pacchetto di equipaggiamenti per un valore di 1.500 euro o di poter avere la 206 Coupé Cabriolet Quiksilver a soli 15.200 euro.

Fotogallery: Peugeot 206 Quicksilver