evoluzione da 410 cavalli

Dopo l'XPOWER SV, presentata al Salone di Birmigham 2002 e in commercio dalla fine dello scorso anno nel Regno Unito, MG-Rover è pronta a lanciare una prima variante di potenza ancora piu' sportiva ed estrema: la SV-R.

Realizzata in collaborazione con lo specialista di "tuning" Sean Hyland, quest'evoluzione porta il V8 completamente in alluminio dell'XPOWER a 5,0 litri di cilindrata per una potenza massima di 410 cavalli a 6000 giri. Ancora piu' rilevante è poi l'incremento di coppia che passa da 410 a 510 Nm a 4.750 giri. Le prestazioni migliorano di conseguenza con uno scatto da 0 a 100 km/h assicurato in 5 secondi e una velocità di punta di 282 km/h. La SV-R sarà inoltre disponibile con una trasmissione automatica.

Esteticamente le modifiche sono piuttosto limitate, e riguardano un nuovo alettone posteriore ancora piu' largo e nuovi cerchi in lega firmati OZ. Per frenare la cavalleria supplementare è stato potenziato l'impianto frenante, con dischi Brembo.

Riguardo il resto, sono confermate tutte le peculiarità tecniche della "versione base": la scocca in fibra di carbonio, le sospensioni da corsa a doppi bracci oscillanti trasversali, la telemetria remota con tracking di sicurezza e le cinture di sicurezza inerziali.

In Italia, la XPOWER, in entrambe le versioni, sarà disponibile su ordinazione solo dalla fine di quest'anno. I prezzi non sono stati ancora annunciati ma non dovrebbero discostarsi troppo da quelli applica dall'altra parte della Manica: £65,750 per la SV e £82,950 per la SV-R, ovvero 98.753 e 124.587 Euro...

Fotogallery: MG XPOWER SV-R