Mercedes CLS AMG

Alla AMG non perdono tempo e se la commercializzazione della nuovissima berlina-coupé CLS non è ancora iniziata, la variante cattiva è già pronta e sarà in vendita dal gennaio del prossimo anno.

Il cuore propulsivo non poteva che essere il "solito" V8 5.5 litri sovralimentato capace di 476 cavalli e 700 Nm di coppia. Quanto basta insomma per accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi (4,7 se vogliamo essere precisi) e raggiungere una velocità massima limitata more solito ai 250 orari. La potenza è trasferita alle ruote dal cambio automatico a 5 rapporti AMG Speedshift che prevede anche una gestione sequenziale con comandi al volante.

Per quanto riguarda gli altri adeguamenti meccanici, segnaliamo le sospensioni sportive specifiche AMG unite al sistema Airmatic con smorzamento adattativo, senza dimenticare l'impianto frenante potenziato con dischi autoventilanti, maggiorati e perforati.

Esteticamente spiccano i nuovi cerchi da 18 pollici calzanti pneumatici 255/40 all'avantreno e 285/35 al retrotreno. L'indole corsaiola della vettura viene comunicata spudoratamente dalla doppia coppia di tubi cromati dell'impianto di scarico, ma gli altri interventi sono come da tradizione discreti e interessano principalmente i paraurti, ridisegnati per ospitare prese d'aria piu' ampie, e le minigonne laterali. Gli interni sono invece caratterizzati dai sedili sportivi AMG, rivestiti in Alcantara misto a pregiata pelle nappa. Sulla strumentazione spicca infine il fondoscala a 320 km/h, affiancato naturalmente dal logo AMG...

Fotogallery: Mercedes CLS AMG