piu' potente e sicura

Due nuovi motori, un leggero facelift, ma anche miglioramenti sul fronte della sicurezza e delle prestazioni. Sono questi i principali ingredienti del my2004 della Mazda Tribute.

A livello motoristico purtroppo non si parla ancora di diesel. Le novità interessano infatti sempre i due propulsori a benzina attualmente in listino. Il 2.0 viene rimpiazzato dal piu' moderno 2.3 litri da 150 cavalli di potenza, omologato Euro 4, mentre il piu' potente V6 ndi 3.0 litri viene portato a 204 cavalli contro i 197 precedenti. Sul V6 la trasmissione offerta di serie rimane automatica a quattro rapporti.

Le modifiche estetiche interessano i paraurti, la calandra e la fanaleria ridisegnata. Specchi e protezioni laterali sono inoltre completamente in tinta con la carrozzeria e nuovi sono i cerchi in lega da 16 pollici. Per l'abitacolo si segnala una nuova consolle centrale.

La già completa dotazione di serie si arricchisce infine di airbag con tecnologia dual stage, mentre l'ABS con ripartitore di frenata si avvale ora di freni a disco su tutte e quattro le ruote.

Fotogallery: Mazda Tribute my2004