il calendario delle manifestazioni

Il 1° Dicembre del 1914 Alfieri Maserati, registrò alla Camera di Commercio di Bologna l'apertura, in Via De Pepoli 11, della "Società Anonima Officine Alfieri Maserati", dedita all'elaborazione di autovetture destinate alle competizioni su strada. Questa data diede inizio alla storia di uno dei più gloriosi Marchi di automobili, celebre in tutto il mondo per aver riportato importanti successi sportivi a livello internazionale e per aver prodotto modelli che hanno sempre lasciato un segno particolare, sia per l'innovazione tecnologica che per l'inconfondibile e raffinato stile italiano.
La prima Maserati fu la Tipo 26, subito vittoriosa nella sua categoria alla Targa Florio di quell'anno, appunto il 1926. Con questa vettura nacque anche il simbolo della Maserati, il Tridente, disegnato dal sesto dei fratelli, Mario, pittore ed artista, non coinvolto dalla passione per le ruggenti quattroruote di quell'epoca. L'ispirazione gli venne dalla statua del Nettuno posta nella fontana in Piazza Maggiore a Bologna.
Dopo il trasferimento a Modena nel 1939, nella sede storica di Viale Ciro Menotti 322, e - storia recente - dopo essere stata acquisita e rilanciata dalla Ferrari, la Maserati taglia quest'anno un altro importante traguardo, apprestandosi a festeggiare i propri 90 anni di vita con un evento speciale.

Le celebrazioni si effettueranno il 17, 18 e 19 settembre, lungo un percorso che unirà Milano a Roma, con tappa fondamentale a Modena presso la fabbrica.


Sfileranno tre gruppi:

-"90 Years in History": formato da 90 tra Spyder e Coupé della gamma attuale, decorate su cofano e fiancate in modo da riproporre un avvenimento internazionale importante accaduto negli ultimi 90 anni. Un esempio per tutti, il 1969 rappresentato dallo sbarco sulla Luna.

-"Classic Tour": modelli Maserati anteriori al 1984, per vedere sfilare alcuni tra i modelli più rappresentativi della storia del Tridente.

-"Celebrity Tour": per dare la possibilità ai clienti Maserati di unirsi all'evento, da Modena a Roma alla guida delle proprie vetture.
Un evento di questa portata non poteva che essere realizzato in collaborazione con partner speciali, un gruppo di aziende prestigiose, leader dei rispettivi settori, che condividono gli stessi valori della Maserati. Gli sponsor sono: Pirelli, Audemars Piguet, 3M, Barilla. I fornitori: Ermenegildo Zegna, Cavalieri Hilton, Laurent Perrier, Carrozzeria Campana, Mario Neri.

Il programma:
-> venerdì 17 settembre: le vetture del "Classic Tour" arriveranno a Modena, visiteranno lo stabilimento e si trasferiranno al Mugello. Nella stessa giornata, a Milano, le novanta Maserati Spyder e Coupé "90 Years in History", sfileranno per la città sino a Piazza del Duomo.
-> sabato 18 settembre: al Mugello il gruppo "Classic Tour" si cimenterà in una gara di regolarità: il Trofeo 90° Maserati. Allo stesso tempo, i modelli "90 Years in History" provenienti da Milano si fermeranno a Modena per visitare l'azienda, dove si ritroveranno a anche i partecipanti del terzo gruppo, il "Celebrity Tour". Al termine dei rispettivi programmi partiranno tutti per Roma. In serata, a Villa Miani, sarà organizzata la cena di gala-Audemars Piguet: in questa occasione sarà annunciata la creazione di un orologio in serie limitata per celebrare i 90 anni della Maserati.
-> domenica 19 settembre: le vetture sfileranno a Roma, seguendo due percorsi diversi, sino a radunarsi in Piazza del Popolo. Nel pomeriggio si concluderà l'evento.

Fotogallery: Maserati compie 90 anni!