haut de gamme

Sono trascorsi sei anni dalla presentazione del prototipo Lignage esposto al Salone di Ginevra del 1999. Un'attesa tanto lunga quanto determinante per Citroen. Un'attesa necessaria per ricostruire pazientemente l'identità di un marchio, modello dopo modello, partendo dal basso... Xsara Picasso, C5, C3, C2 e C4. Oggi i tempi sono maturi per un ritorno all'alto di gamma, storicamente una specialità per la Casa del Double Chevron, e il 2005 sarà l'anno dell'ammiraglia, la C6.

La gestazione progettuale è stata lunga, ma quel che colpisce è come la versione definitiva sia rimasta fedele stilisticamente al prototipo di allora, cosi particolare, cosi' fuori dagli schemi, cosi Citroen! Le linee fluide, lo sbalzo allungato all'anteriore e quello cortissimo nella parte posteriore conferiscono un aspetto di limousine d'altri tempi. L'aerodinamicità è visivamente accentuata dall'andamento ad arco del tetto che sfugge verso i montanti posteriori; e fino a quest'ultimi si estendono anche i vetri laterali insieme alle portiere, senza cornici. Ancora più originale è la parte posteriore caratterizzata da un lunotto concavo che ricorda in qualche modo la CX e da uno spoiler ad incidenza variabile.

Ma gli "effetti speciali" non si limitano solo al design. Tante sono le innovazioni tecniche, a cominciare dal sistema di sospensioni idrattiva di terza generazione o dagli equipaggiamenti all'ultimo grido come il dispositivo che proietta le informazioni essenziali della strumentazione sul parabrezza nonché l'avvisatore di superamento della linea di carreggiata, già apprezzato sulle recenti C4 e C5. Fra le altre dotazioni ci saranno poi fari allo bixeno adattativi, sensori di parcheggio e freno di stazionamento elettronico.

Le prestazioni sono assicurate da due potenti V6, un benzina di 3 litri capace di 215 cavalli e un diesel 2.7 di cilindrata bi-turbo HDI da ben 208 cavalli, entrambi associati ad una trasmissione automatica a sei rapporti.

A bordo invece, ci si potrà viziare con le innumerevoli regolazioni dei sedili, elettriche anche per i passeggeri posteriori. Un salotto viaggiante isolato dai rumori esterni grazie ai vetri laterali stratificati e climatizzato nelle quattro zone in modo indipendente...

Fotogallery: Citroen C6