biposto stradale

Ennesima sorpresa in arrivo dal Salone di Ginevra. Questa volta sotto i riflettori c'è Lamborghini che presenta la Concept S, interpretazione estrema di una Gallardo "aperta".

Il team del Centro Stile Lamborghini, capitanato da Luc Donckerwolke, ha voluto ricreare in questo studio il fascino delle monoposto da competizione, rinunciando totalmente al parabrezza in funzione di un piccolo deflettore che porta l'aria oltre la testa, o meglio dire il casco, del pilota.
La scelta di dividere l'abitacolo in due, garantendo la possibilità anche ad un passeggero di vivere le stesse emozioni di chi sta al volante, fanno di questa Lamborghini una delle più intriganti Concept degli ultimi anni.

Curioso lo specchietto retrovisore centrale elettrico e retrattile che consente al pilota di avere una visione posteriore solo in caso di necessità, senza quindi influenzare in alcun modo l'aerodinamica della vettura.

Fotogallery: Lamborghini Concept S