il successo continua...

Claudio Casaroli


Nel mondo delle automobili sempre piu' competitivo e selettivo, la Porsche rappresenta una case history esemplare sia dal punto di vista gestionale che da quello tecnologico.

Un'osservazione per nulla banale se si pensa al fatto che la nobile marca all'inizio degli anni '90 dovette ridisegnare le proprie strategie di marketing e finanziarie per giustificare la propria presenza sul mercato negli anni successivi. Vincente fu la scelta di allargare la linea dei modelli rappresentati dalla Boxster prima e dalla Cayenne poi. Quest'ultima considerata dagli addetti del settore, subito dopo la sua apparizione sul mercato, come punto di riferimento delle Sport Utility ad alte prestazioni e per conseguenza, un successo commerciale superiore alle aspettative: 39.913 vetture vendute nella gestione 2003-04 su 76.827 unita' prodotte nei vari modelli. La stessa Boxster con le sue 12.988 vetture ha contribuito a consolidare gli utili di bilancio come ha sottolineato Wendelin Wiedeking, presidente della Societa' di Stoccarda in un recente incontro con i giornalisti. Significativo a tale proposito, il fatturato relativo all'esercizio chiuso al 31 luglio 2004: 6,36 miliardi di euro, piu' 13,9% rispetto a quello dell''anno precedente con un aumento dell'utile pari all''8,3%. Va detto che all'origine di tale successo c'e' anche la costituzione di proprie filiali nei paesi piu' industrializzati del mondo. I dati piu' recenti confermano che il Nord America per la Porsche con 31.356 vetture vendute, e' il mercato piu' importante, unitamente all'Europa,. Mentre tra le aree emergenti si segnalano il Medio Oriente con piu' di 3000 vetture che si traducono in un incremento del 109%, l'area Asia-Pacifico,1808 vetture, piu' 111% e l'America Latina 1113 con un incremento del 46%. In questo contesto anche nel mercato Italiano la marca tedesca conferma il suo stato di buona salute se e' vero che nell'esercizio 2003-04 ha praticamente piazzato 3895 macchine delle quali, 1896 sono Cayenne, 1385 911 (compresa la serie 996) e 522 Boxster.

Da qui la ragionevole certezza che nel 2005, il volume delle vendite raggiungera' le 4500 unita'.

Una prospettiva davvero a portata di mano, confortata dall'allargamento della gamma di auto sportive prevista nell'anno in corso. La Porche AG ha annunciato infatti la nascita della Cayman S un nuovo modello sportivo posizionato tra la Carrera 911 e la Boxster, capace di alte prestazioni. Si tratta di una vettura dotata di un propulsore sei cilindri boxer di 3,4 litri di cilindrata montato davanti all'asse posteriore, in grado di sviluppare una potenza massima di 295 CV (217 KW) trasferita sulle ruote posteriori. Una vettura che gratifichera' i clienti piu' esigenti, il cui prezzo si collochera' tra quello della Carrera 911 e la Boxster S, per l'appunto.

Naturalmente il raggiungimento di un simile obiettivo comporta non solo un rinnovato impegno commerciale da parte delle filiali, ma anche il varo e la gestione di iniziative socio culturali finalizzate al coinvolgimento dei clienti. Porsche per esempio in collaborazione con la Scuola di musica Gerschwin, Radio Montecarlo e Musica Jazz, ha favorito l'esibizione di sei giovani band presso le concessionarie di Milano, Roma, Padova, Modena, Firenze, Palermo.
Incontri con l'arte e con le realta' territoriali di tipo enogastromico, completano il quadro dei contatti tra la Marca e i propri clienti. E' pur vero che il marchio Porsche sottintende per tradizione la presenza e l'impegno sulle piste di tutto il mondo in forme diverse, con il coinvolgimento di gentlemen drivers o di piloti professionisti. In Italia sono piu' di 1000 gli allievi che partecipano ogni anno ai 26 corsi di guida organizzati dalla Porche Driving School e 1350 gli iscritti ai 14 Porsche Club che partecipano ad alcuni raduni amatoriali o a trofei impostati su gare di regolarita' come la Formula Club o sulla velocista' come il Targa Tricolore. Al vertice di questi impegni sportivi si colloca il Trofeo Porche Italia GT3 Cup, riservato a piloti piu' preparati.

Fotogallery: Porsche