con il cambio automatico!

Cambio automatico a 8 rapporti, sospensioni attive, accensione automatica delle luci... Ma non stiamo parlando di un automobile, bensi di una bicicletta; dell'Automatic Bike, la nuova ammiraglia a due ruote Mercedes-Benz!

Gli ammortizzatori non sono certo una novità su una bicicletta, ma quelli ad aria e per giunta a controllo elettronico non si erano mai visti. In pratica, in base alla velocità, al terreno e al regime di pedalata, una centralina è in grado di adattare costantemente la taratura delle sospensioni. Ma non è finita, perché il sistema controlla anche il cambio e, interpretando con gli stessi sensori le condizioni di utilizzo, innesta il rapporto ottimale per la pedalata. Il ciclista, se cosi' possiamo definirlo, puo' scegliere fra tre logiche di utilizzo preimpostate, "leggero", "normale" e "sport", oltre che selezionare manualmente il rapporto preferito.
L'altra chicca tecnologica sono i sensori crepuscolari che fanno accendere o spegnere automaticamente la luce anteriore e posteriore. Quest'ultima presenta inoltre un'illuminazione intermittente quando la bici è in movimento, ma puo' essere accesa in modalità a basso consumo in caso di parcheggio.

L'Automatic Bike sarà disponibile in due versioni... pardon, altezze: 48 e 54 centimetri.

Il prezzo? 2.490 Euro, Mercedes a tutti gli effetti!

Fotogallery: Una Mercedes a due ruote