quella al top

Si chiama Initiale la nuova Renault Modus top di gamma, cioè quella più equipaggiata ed esclusiva. Un allestimento lussuoso che negli ultimi anni, con denominazioni diverse, la Casa francese ha proposto praticamente per tutti i suoi modelli.

La Modus in questa configurazione è disponibile con i due motori più potenti, il 1.6 16v benzina (109 cavalli) e il 1.5 dCi (86 cavalli), e si distingue stilisticamente per i paraurti integralmente in tinta con la carrozzeria e per i cerchi in alluminio specifici da 16 pollici. C'è poi un'esclusiva tinta per la carrozzeria Nuage, oltre ai quattro colori già disponibili, Nero Nacré, Caffé, Oliva e Melanzana.

Ma Initiale significa anche interni raffinati rivestiti in morbido cuoio beige, coordinato ai tappetini e alle rifiniture della strumentazione. Il nome stesso dell'allestimento è poi inciso sulle soglie delle portiere.
L'equipaggiamento di serie è all'insegna del di tutto di più e comprende il climatizzatore automatico, l'autoradio con lettore cd, i fari allo xeno autoadattativi e con impianto di lavaggio, il cruise control e il controllo della stabilità ESP.

Contenuti (tanti) che si fanno pagare a (caro) prezzo: rispettivamente 19.100 per il 1.6 16v e 20.000 Euro per il 1.5 dCi.

Fotogallery: Renault Modus Initiale