si rinfresca (per ora) in Giappone

Per la Mazda2 si avvicina l'ora del restyling.
Indicatore (infallibile) è l'omologo modello venduto in Giappone con il nome Demio che proprio in questi giorni è stato presentato in veste rinnovata.

Cambia principalmente il frontale, più dolce e personale, e gli allestimenti che declinano ulteriormente il carattere di questa pratica citycar nei confronti del cliente. Demio SPORT per chi vuole farsi notare a suon di appendici aerodinamiche, cerchi in lega e colori vivaci. Demio CASUAL AREOACTIV per il chi ama si uno stile dinamico, ma senza esagerare! Demio BASE, come entry level di chi bada alla sostanza. Ad ogni allestimento corrisponde un equipaggiamento specifico.

I motori sono due, entrambi rigorosamente a benzina e di cilindrata rispettivamente di 1.3 e 1.5 cc.
Fra le novità di dotazione, vale la pena menzionare il servosterzo elettrico ad assistenza variabile, il sistema di accesso e avvio del veicolo di tipo "key less", i sensori per l'accensione automatica di fari e tergicristalli nonché un hard disk musicale in grado di contenere 3000 files.

Questo il succo delle novità presentate in Giappone per la Demio e a questo punto non ci resta che attendere notizie da Mazda Europe per la nostra "2"... Questione di settimane.

Fotogallery: Mazda Demio 2005