Mercedes CLK my2005

Tempo di restyling anche per una campionessa di vendite come la Mercedes-Benz CLK. La seconda serie della Coupè/Cabriolet tedesca ha toccato quota 200.000 clienti a partire dal Maggio 2002.
In attesa di un modello tutto nuovo, l'aggiornamento di quest'anno si basa principalmente su una rinnovata gamma di motori e su lievi modifiche estetico/funzionali.

L'entry level rimane la versione equipaggiata con il 200 KOMPRESSOR, proposto sia nella variante Coupè che nell'affascinante Cabriolet. La novità, alimentata a gasolio, è la 220 CDI abbinata unicamente alla carrozzeria Coupè. Questo quattro cilindri da 150 cv assicura una economicità di esercizio da record per la coupé tedesca, con un consumo di soli 6,4 litri per 100 Km nel ciclo misto.

Altra grande novità per il nostro mercato è rappresentata dalla 320 CDI, in questo caso disponibile nelle due varianti sia chiusa che aperta. I 224 cv e 510 Nm di coppia garantiscono prestazioni da primato, un nuovo punto di riferimento per i coupè turbodiesel alto di gamma. Questo propulsore è inoltre accoppiato al cambio automatico 7G-TRONIC a sette rapporti.

E' invece tempo di successioni sul fronte dei benzina. Totalmente nuovo nonchè più performante è il motore che equipaggia la CLK 280 e che sostituisce la CLK 240.
Salendo di cilindrata fa poi capolino la CLK 350 al posto della CLK 320. In questo caso l'incremento di cavalli e coppia è ancora più sensibile e garantisce un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h inferiore di 1,8 secondi (6.4 contro 8.2).
Nessuna variazione si segnala infine per le top di gamma CLK 500 e AMG.

Dal punto di vista estetico la nuova gamma CLK si differenzia per i paraurti anteriori ridisegnati, con una linea più morbida e prese d'aria più grandi, nuovi cerchi dal design esclusivo e una differente finitura interna per tutte le versioni. Da segnalare l'introduzione dei poggiatesta attivi per i sedili anteriori.

Alla rinnovata CLK, che sarà sulle nostre strade in tempo per la bella stagione dal mese di giugno, va purtroppo mossa una critica: nonostante le attuali problematiche legate all'inquinamento dell'aria nelle città, Mercedes non ha ritenuto oppurtuno dotare le CLK vendute nel nostro paese di filtro antiparticolato, filtro che è invece disponibile per mercati quali Germania, Austria, Paesi Bassi, e Svizzera...

Fotogallery: Mercedes CLK my2005