Rotto l'embargo, la Crossover è senza veli

Ieri vi abbiamo mostrato il teaser ed oggi Autocar.co.uk ha bruciato i tempi di comunicazione della Casa automobilistica per mostrare in anticipo le prime immagini della MINI Countryman, la Crossover che verrà presentata online il 7 febbraio e "dal vivo" al Salone di Ginevra (4-14 marzo). Gli scatti sono tutti "autentici", come ci tiene a precisare il portale inglese che cita autorevoli fonti di settore.

Vista dall'esterno si tratta di una Cooper S che riporta sulla carrozzeria il badge "All4": quattro ruote motrici, a sottolineare il carattere ancora più sportivo della compatta che all'interno rimane in tutto e per tutto fedele allo spirito MINI. Nessun dettaglio in più, se non il prezzo per il mercato inglese indicato attorno alle 17.000 sterline (19.400 euro circa al cambio attuale), ma un'importante sottolineatura: questa sarà la prima versione della MINI a non essere prodotta in Gran Bretagna. Invece della "solita" Cowley, la Countryman sarà prodotta dalla Magna nella sua fabbrica di Graz, in Austria.

MINI Countryman in anticipo sul web

Foto di: Eleonora Lilli