Zoom Zoom SUV

L'avveniristica concept car MX Crossport presentata all'inizio di quest'anno al Salone di Detroit, entrerà in produzione nel corso del 2006. Anche Mazda si lancerà cosi' nel sempre più affollato segmento degli Sport Utility Vehicle con un'interpretazione che, stando allo stile del prototipo, si anticipa molto dinamica e sportiva.

Del modello definitivo si conosce già il nome, CX-7, e che sarà prodotto in Giappone negli stabilimenti di Hiroshima. Quanto alla commercializzazione vera e propria, l'auto debutterà dapprima in Nord America e solo in un secondo momento, presumibilmente nel 2007, sbarcherà in Europa.

La Casa Giapponese ha anche chiarito la sua politica di naming internazionale. Da questo momento in poi la sigla "CX" identificherà i modelli "trasversali" (o crossover) come appunto il nuovo SUV CX-7, "RX" le sportive con motore rotativo (attualmente c'è la RX-8) e "MX" le sportive con motore tradizionale (vedi MX5). Il resto della gamma manterrà la nomenclatura progressiva Mazda2, Mazda3, Mazda5 e Mazda6.

Fotogallery: Mazda CX-7