il design di domani

"Il prototipo Iosis non sarà un semplice esercizio di stile. Piuttosto lancia un messaggio su come sarà ridefinito il futuro design di Ford Europa", dice Martin Smith, Direttore Esecutivo del Design di Ford Europa. "Un messaggio deciso, perchè i nostri prodotti futuri avranno grande personalità".

Parole non certo originali ma, come ormai Ford ci ha abituati, indubbiamente sincere.

Basandosi sullo stile di Ford SAV Concept esposto al Salone di Ginevra lo scorso marzo, Iosis dimostra, a detta dei progettisti tedeschi, la nuova filosofia del "design cinetico". Tra le soluzioni più interessanti spicca l'ampia apertura unica per l'accesso a bordo, scenografica ma difficile da ritrovare su un modello di serie. Sarà invece più facile rivedere il design dei cerchi, qui in misura extrasize da 20 e caratterizzati da una marcata tridimensionalità. Anche la telecamera posteriore a sostituire gli specchietti ormai non sorprende più, lo stesso dicasi per l'ampio utilizzo di un foglio elettroluminescente per illuminare le porte e il cielo interno della vettura.

Tutte le più innovative peculiarità di questa Iosis saranno svelate con la vettura all'ormai imminente allo IAA, il Salone dell'Auto di Francoforte, che aprirà i battenti al pubblico il prossimo 15 Settembre 2005.

Fotogallery: Ford Iosis