La Dacia Logan NON SI RIBALTA

La notizia che la Dacia Logan si sia ribaltata a seguito di un "Test dell'Alce" condotto dall'ADAC (l'Automobil Club Tedesco) risale allo scorso luglio. Un risultato che ha fatto molto discutere mettendo pesantemente in crisi l'immagine (e la filosofia) della prima automobile europea "low cost".

All'epoca OmniAuto.it nel riportare la notizia non mancò di evidenziare alcune "stranezze" e soprattutto i sentori di un'avversione congenita dei media tedeschi nei confronti di questa nuova autovettura, forse, scomoda perchè particolarmente competitiva per prezzo e contenuti...

Oggi, a due mesi esatti dal fatto, siamo venuti a conoscenza di un comunicato di smentita della stessa ADAC dal titolo "Dacia Logan, un ribaltamento forse imputabile a pneumatici danneggiati", che pubblichiamo tradotto per intero:

"I raggi X forniscono ormai una spiegazione plausibile della ragione per cui una Dacia Logan si è ribaltata in occasione di un test dell'alce effettuato dall'ADAC. Al termine dei test dell'ADAC, la Dacia si è ribaltata durante una sessione fotografica. Dopo questo incidente spettacolare, i collaudatori dell'ADAC - in collaborazione con Renault - hanno condotto un'inchiesta approfondita per scoprirne le cause.

Si è così potuto constatare che i pneumatici dell'auto avevano subìto una forte usura al livello della spalla esterna, a seguito dei test dell'alce che erano stati effettuati precedentemente. Questi pneumatici sono stati analizzati presso il produttore. È emerso che l'usura era maggiore di quanto sembrasse ad occhio nudo: la diagnosi radiografica ha rivelato che la carcassa d'acciaio era danneggiata. Danni simili ad un pneumatico non potevano che essere dovuti ai test eseguiti e non si manifestano in caso di normale utilizzo su strada.

In occasione di prove condotte in seguito, da Renault e da altri, con pneumatici nuovi, la Logan non si è ribaltata."


Non aggiungiamo altro, se non un più eloquente "fate vobis"...

Fotogallery: La Dacia Logan NON SI RIBALTA