Ford Focus ST

Che il Team RS, il reparto sportivo della Ford, avesse intenzioni "serie" si era capito sin dalla presentazione della "belva" GT con motore V8 da 550 CV. Intenzioni che sembrano riconfermate con il lancio di un modello meno esclusivo ma ugualmente apprezzabile: parliamo della Ford Focus ST, il modello prestazionale della berlina media che è stato presentato in questi giorni al salone di Francoforte e che sarà in vendita già da questo autunno.

Una vettura che propone prestazioni elevate senza trascurare troppo le doti di granturismo, come confermato dalle caratteristiche del motore; infatti oltre ad essere tra i più potenti della categoria, 225 CV a 6100 RPM, vanta anche una straordinaria fluidità di marcia grazie alla forte spinta disponibile a tutti i regimi, con una coppia massima pari a 320 Nm e disponibile tra 1600 e 4000 RPM (!).

In dettaglio il "cuore" è l'unità Duratec da 2522 cc 5 cilindri con turbocompressore. Non troppo "tirato" rispetto alla concorrenza (con motori da "soli" due litri la Renault Megane RS ottiene la stessa potenza e l'Opel Astra OPC tocca addirittura quota 240 CV) e per questo, almeno sulla carta, ben più guidabile.

Le prestazioni dichiarate sono quindi di prim'ordine, con una velocità massima di 241 km/h ed un'accelerazione da 0 a 100 km/h in 6.8 secondi, anche se ottenute nel rispetto delle norme EURO4; il consumo nel ciclo combinato è pari a 9.3 l/100 km, difficile da ottenere senza resistere alle doti di spinta del propulsore!

Naturalmente l'autotelaio è stato adeguato alle maggiori prestazioni con un pacchetto, deliberato sempre dal Team RS, composto da traversa di rinforzo tra i duomi delle sospensioni anteriori, molle e barra stabilizzatrice irrigidite, ammortizzatori anteriori ritarati, assetto ribassato di 25 mm ed impianto frenante maggiorato.

Sono specifici per questo modello anche il paraurti anteriore con presa d'aria maggiorata e quello posteriore con scenografico (quanto inutile) estrattore d'aria che ingloba pure il doppio scarico cromato; all'interno troviamo invece volante sportivo rivestito in pelle, sedili Recaro e strumentazione con manometro della sovralimentazione e indicatori di temperatura e pressione dell'olio.

Le premesse per una buona GT sembrano esserci tutte, aspettiamo impazienti la possibilità di una prova su strada per fornirvi una verifica!

Fotogallery: Ford Focus ST

Foto di: Mario Testa