Ferrari 15.000 Red Miles

Lasciato lo snodo principale della Via della Seta, dalla millenaria storia, le due Ferrari 612 Scaglietti hanno intrapreso la terza tappa dell'appassionante Giro della Cina, che sta ora toccando le regioni più settentrionali dell'immenso Paese, puntando verso le alture del Tibet.
La tappa Lanzhou-Golmud ha segnato un forte cambiamento nella tipologia climatica e stradale dell'itinerario: con il mutamento di altitudine si sono aperti percorsi impervi, caratterizzati da lunghi tratti montagnosi e accidentati, che le Scaglietti hanno però affrontato brillantemente. Nella serata del 14 settembre, le vetture hanno fatto il loro arrivo a Golmud, circondate da steppe verdeggianti e fiumi dal colore argenteo, a incorniciare la massiccia visione delle montagne retrostanti.

Fotogallery: La terza tappa, da Lanzhou a Golmud