Ottobre: è ancora record di immatricolazioni!

Ancora record di immatricolazioni nel mese di Ottobre.

Con 184.752 immatricolazioni il decimo mese dell'anno segna il quinto risultato positivo consecutivo, con un miglioramento di oltre il 5% rispetto allo scorso anno.
Anche la raccolta degli ordini vive un 6% in più, attestandosi a circa 198.000 nuovi contratti.
Numeri interessanti, ancor più se letti analizzando la tipologia d'utenza: aumentano le persone fisiche, ora al 75%, il che dimostra che l'interesse per l'auto torna alto e che le vendite sono sempre meno viziate da flotte aziendali e utilizzo professionale dei veicoli.

" Il progressivo miglioramento delle condizioni generali dell'economia
- ha commentato Salvatore Pistola, Presidente dell'UNRAE, l'Associazione che rappresenta le Case estere in Italia - ha avuto immediati riflessi nell'accresciuto clima di fiducia dei consumatori e degli operatori e il buon andamento del mercato di ottobre ne è una concreta conferma ".

Interessante poi valutare che l'andamento del mercato sembra procedere di pari passo all'aumento del prezzo dei carburanti. Dato che può facilmente essere interpretato come la necessità di rinnovare un parco circolante estremamente datato, sostituendo vetture obsolete con auto più moderne che consumano meno.

La spinta al ricambio del parco, anche alla ricerca di consumi più contenuti, è confermata dalla buona domanda delle motorizzazioni diesel che, dopo il 57,40% di settembre, sono risalite al 57,74% in ottobre. La loro quota nei primi 10 mesi è del 58,47% a fronte del 57,68% del gennaio-ottobre 2004.