Audi Q7 S-Line

I clienti dei SUV, com'è noto, sono molto esigenti. E non posson che esserlo di più se sopra al cofano della loro auto ci sono quattro anelli...

Ecco perchè non c'è da sorprendersi se Audi, per la sua nuova Q7 non ancora entrata in commercio, ha già pensato a come soddisfare i palati più desiderosi di esclusività. E questo grazie all'introduzione di due pacchetti optional denominati "S line sports package plus" ed "S line exterior package".
Nel primo sono compresi accessori come sospensioni sportive con assetto ribassato di 10 mm, sedili sportivi di specifica profilatura e pneumatici 275/45 montati su cerchi da 20 pollici e 20 razze o da 21 pollici con 5 doppie razze in alluminio. In Germania il prezzo di questo pacchetto varierà a seconda della motorizzazione, partendo da un massimo di €5,290 - necessari per la 3.0 TDI - fino a €2,980 se lo si abbina alla top di gamma Q7 4.2 FSI.

Indipendentemente dalla versione, 1.900 sono invece gli euro necessari per personalizzare la propria Q7 con il pacchetto "S line Exterior Package". Quest'ultimo comprende modifiche ai paraurti anteriori e posteriori totalmente in tinta con la carrozzeria, mentre le griglie di ventilazione diventano di colore "brilliant black".

Tra il buffo e il bizzarro suona la "promozione" che prevede uno sconto di 200 euro per chi ordina entrambi i pacchetti, pagando cioè 6.890 € anziché 7.190 €. Un vero affare!