Showcar "Oltre Fiat"

Non è passata nemmeno una settimana dalla presentazione di Sedici e Panda Cross che Fiat torna a sorprendere con un prototipo a dir poco incredibile. Se ne parlava in rete già da qualche giorno, ma nessuno avrebbe immaginato una vettura tanto ardita.

Già il nome, "Oltre Fiat", testimonia la volontà di superare la classica immagine del marchio, di proiettarsi verso un settore affascinante, esagerato e molto di appariscente.
Sviluppata sulla base del LMV Iveco, un off-road militare recentemente scelto da Esercito Italiano e British Army, "Oltre Fiat" presenta un corpo vettura dalle dimensioni ben più che generose: 4.870 mm di lunghezza, 2.200 mm di larghezza e 2050 di altezza. Numeri (e stile) da Hummer insomma, e infatti fin da subito il prototipo è stato ribattezzato "l'Hummer Fiat" (con somma gioia dei vertici General Motor!).

Tecnicamente parliamo di un pick up a doppia cabina, Crew Cab in gergo, con finitura interna molto spartana, roll-bar, saldature a vista e una carrozzeria composta da pannelli ridotti al minimo. La trazione integrale permanente e la notevole altezza da terra consentiranno una grande agilità anche nel fuoristrada più estremo. In tal senso non sorprenda la gommatura scelta per il prototipo esposto: i Pirelli Scorpion Zero Asimmetrico 315/40 R 26 (avete letto bene, ventisei pollici!) rappresentano una scelta estrema e volutamente scenografica.

In un contesto cosi' esagerato, il motore di 3 litri arriva ad apparire dimesso. Si tratta di un diesel common rail quattro cilindri in linea, capace di 185 cv a 3.700 giri/min e 456 Nm a 1.800 giri/min. Con questi numeri, accoppiati ad una trasmissione automatica a sei rapporti, "Oltre Fiat" riuscirà a muovere le sue sette tonnellate di massa in ordine di marcia. O almeno cosi dichiara Fiat, con una velocità massima superiore ai 130 Km/h e addirittura, sempre secondo Fiat, con una buona agilità su strada. Difficile crederci...

Fotogallery: Showcar "Oltre Fiat"