Un auto dedicata ad una moto? E' una notizia insolita ma ci ha pensato Fiat in occasione del Motor Show di Bologna dove ha presentato Panda Monster.

Questa versione vuole omaggiare la celebre moto della Ducati, e sarà prodotta in una serie limitata di 620 esemplari, che è proprio il numero dei centimetri cubi del propulsore che equipaggia l'entry level della gamma Monster...

L'estetica dell'auto si distingue per una "livrea nera" e da altri particolari stilistici che sono stati verniciati in nero: dai codolini alle modanature, dalle barre sul tetto alla presa d'aria, alle cornici dei fanali e dei proiettori. Anche i vetri posteriori, il lunotto e la terza luce sono scuri. Invece, la calandra e lo scudo dei paraurti sono in colore metallo mentre dagli aggressivi cerchi in lega si intravedono le pinze dei freni verniciate in tinta oro. La stessa impronta sportiva, poi, si ritrova all'interno della vettura dove la selleria è in pelle nera.

Il motore che equipaggia la Panda Monster è l'ottimo 1.3 16v Multijet da 70 CV.