Confermato l'arrivo del nuovo MPV americano a sette posti

Il prossimo anno alla gamma Chevrolet recentemente arricchita dall'arrivo prima della Cruze e poi della Spark si aggiungeranno anche due novità che non sostituiscono nessun modello, ma che segnano l'ingresso in Europa della Casa americana in due nuovi segmenti.

Se l'alto di gamma verrà coperto dalla Camaro, il crescente segmento dei multispazio verrà coperto dalla Chevrolet Orlando, MPV a sette posti concepito in America ma con in mente l'esportazione anche in Europa, dove è stata presentata nel 2008 al Salone di Parigi. Basandosi sulla stessa piattaforma, ma con un passo allungato a 2, 76 metri, la Chevrolet Orlando riceverà certamente il 2.0 turbodiesel da 150 CV della Cruze.

Dopo la presentazione che avverrà al prossimo Salone di Ginevra (4-14 marzo) la commercializzazione della Chevrolet Orlando verrà avviata nel corso del 2011, anno in cui si celebreranno i 100 anni del marchio americano.

Chevrolet Orlando: debutto nel 2011

Foto di: Daniele Pizzo